G.A.S.Fo.M. (Gruppi A Sinistra del Forum Mengoniano)

Pagina 39 di 40 Precedente  1 ... 21 ... 38, 39, 40  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: G.A.S.Fo.M. (Gruppi A Sinistra del Forum Mengoniano)

Messaggio Da lepidezza il Gio 28 Gen 2010, 16:45

no ,era una battuta..
io pensavo a lei..veronica scopelliti.
non sono laziali gli scopelliti?era esclusa a priori senza accertamenti anagrafici.
ok battuta infelice.
infatti mi difendevo dai pomodori..
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: G.A.S.Fo.M. (Gruppi A Sinistra del Forum Mengoniano)

Messaggio Da xenas il Gio 28 Gen 2010, 16:49

lepidezza ha scritto:no non è chiaro che io parlo di coloro che hanno diviso INSIEME al popolo( e sottolineo un intero popolo come i ROM)ebraico lo sterminio.
e non sminuisco affatto la tragedia che è stata loro inflitta.
come non amo sminuire la stessa tragedia che zingari testimoni di geova omosessuali lesbiche malati e disabili e oppositori politici hanno vissuto in quei campi di sterminio.
E'DOVEROSO ricordare IL POPOLO ebraico e i sei milioni di morti. quanto gli altri.
io ho realizzato direttamente che per la maggior parte della gente la discriminazione per una razza migliore Hiltler la concepiva deportando una sola minoranza.
OGGI più che mai dopo i fatti di ROSARNO è giusto ricordare TUTTI insieme al popolo che senz'altro ha pagato più vittime. io ponevo l'accento sul concetto che la discriminazione raccoglie ancora quell'eredità.

la legge in effetti stabilisce

«La Repubblica
italiana riconosce il giorno 27 gennaio, data dell'abbattimento dei
cancelli di Auschwitz, “Giorno della Memoria”, al fine di ricordare la
Shoah, le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei,
gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte,
nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono
opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita hanno
salvato altre vite e protetto i perseguitati».

L'italia in questo modo riconosce le sue colpe. Anche altri sono finiti nei campi, anche soldati italiani dopo l'armistizio, ma così secondo me si focalizza l'attenzione sull'olocausto. il resto dovrebbe farlo l'istruzione o la voglia di ognuno di noi di conoscere la storia.
avatar
xenas
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 6085
Data d'iscrizione : 02.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: G.A.S.Fo.M. (Gruppi A Sinistra del Forum Mengoniano)

Messaggio Da Violatrix il Gio 28 Gen 2010, 16:51

@Lepidezza: A parte che non comprendo proprio la tua sintassi... scusami.

A quello che riesco ad estrapolare ecco, ancora, che dall'antisionismo si scivola verso l'antisemitismo e viceversa. Purtroppo è un "gioco" al mischione che troppe volte ho visto fare. E non serve a NULLA, assolutamente NULLA.

Ti consiglio di leggere Vittime di Benny Morris. Almeno. A detta di tutti dà una visione complessiva e non parziale.

Non voglio addentrarmi in meandri di questioni che, sinceramente, mi disgustano assai e che ho trattato a fondo e in luoghi ben più consoni di questo, anche non virtuali, con persone decisamente preparate e con nozioni storiche ben precise dei fatti, degli antefatti e del post.

Potrei perdere il mio aplomb, lo so bene. E non voglio che succeda.

Volevo solo manifestarti il mio dissenso e farti notare che quella frase era per me offensiva. Speculare su milioni di morti... farci battute sopra... scusa, la mia Memoria non è ancora abbastanza "distaccata".

La Maghen David che abbiamo scelto per il Giorno della Memoria sta a rappresentare un passato che ha coinvolto ben più che la comunità ebraica... ma ti ricordo che la "Soluzione Finale" è chiamata, in tedesco, "Endlösung der Judenfrage". Non credo di dover aggiungere molto altro.


Ultima modifica di Bea il Gio 28 Gen 2010, 16:55, modificato 1 volta

_________________________________
Se vuoi perdere la fede diventa amico di un prete.
(G. I. Gurdjieff)
avatar
Violatrix
Fondatrice
Fondatrice

Messaggi : 12533
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Große Kuchen

Tornare in alto Andare in basso

Re: G.A.S.Fo.M. (Gruppi A Sinistra del Forum Mengoniano)

Messaggio Da Brina78 il Gio 28 Gen 2010, 16:51

lepidezza ha scritto:no ,era una battuta..
io pensavo a lei..veronica scopelliti.
non sono laziali gli scopelliti?era esclusa a priori senza accertamenti anagrafici.
ok battuta infelice.
infatti mi difendevo dai pomodori..
...perchè non hai capito a chi sarebbe andato il merito....
Scusa Lepidezza, sto modificando perchè invece mi sono resa conto che avevi capito perfettamente il soggetto della frase e che piuttosto temessi una ritorsione dei fans di Noemi Non avere paura, io mi fanatizzo solo per Mengons
Comunque Scopelliti cognome calabresissimo è


Ultima modifica di Brina78 il Gio 28 Gen 2010, 17:05, modificato 2 volte
avatar
Brina78
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 3639
Data d'iscrizione : 21.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: G.A.S.Fo.M. (Gruppi A Sinistra del Forum Mengoniano)

Messaggio Da xenas il Gio 28 Gen 2010, 16:54

Bea ha scritto:A parte che non comprendo proprio la tua sintassi... scusami.

A quello che riesco ad estrapolare ecco, ancora, che dall'antisionismo si scivola verso l'antisemitismo e viceversa. Purtroppo è un "gioco" al mischione che troppe volte ho visto fare. E non serve a NULLA, assolutamente NULLA.

Ti consiglio di leggere Vittime di Benny Morris. Almeno. A detta di tutti dà una visione complessiva e non parziale.

Non voglio addentrarmi in meandri di questioni che, sinceramente, mi disgustano assai e che ho trattato a fondo e in luoghi ben più consoni di questo, anche non virtuali, con persone decisamente preparate e con nozioni storiche ben precise dei fatti, degli antefatti e del post.

Potrei perdere il mio aplomb, lo so bene. E non voglio che succeda.

Volevo solo manifestarti il mio dissenso e farti notare che quella frase era per me offensiva. Speculare su milioni di morti... farci battute sopra... scusa, la mia Memoria non è ancora abbastanza "distaccata".

La Maghen David che abbiamo scelto per il Giorno della Memoria sta a rappresentare un passato che ha coinvolto ben più che la comunità ebraica... ma ti ricordo che la "Soluzione Finale" è chiamata, in tedesco, "Endlösung der Judenfrage". Non credo di dover aggiungere molto altro.

vi pregherei di quotare... all'inizio pensavo fossi rivolta a me. non si capisce a chi stai rispondendo.
avatar
xenas
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 6085
Data d'iscrizione : 02.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: G.A.S.Fo.M. (Gruppi A Sinistra del Forum Mengoniano)

Messaggio Da lepidezza il Gio 28 Gen 2010, 17:14

mi scuso per la sintassi ..questo pregiudica il concetto che si intende veicolare e quindi il limite mi appartiene.
ti do ragione.
la memoria che l'Italia decide di dedicare alle vittime sterminate in nome di una razza perfetta affonda in una accettazione della discriminazione che è quella che viviamo ancora oggi.
le giornate come queste servono a ricordare e a non dimenticare quel che è stato così che non si ripeta.
ora io vedo che a casa mia in italia la discriminazione per l'onmosessuale per l'immigrato è una REALTA'.
quando ascolto la giornata della memoria in tv e lo domando a parenti o conoscenti si concepisce l'episodio come una ferita inflitta a un popolo che è ciò che in termini di vittime è stato annientato più di altri.
io vado aldilà di questa commemorazione.
e ne faccio un discorso di discriminazione che non sembra insegnare nulla se non rispetto alla memoria di chi è morto che è la prima delle riflessioni.
se si accostasse all'empatia per le atrocità indescrivibili riservate ai deportati ebrei anche quella per le stesse categorie oggi non comprese in quella memoria( mi riferisco a media e istruzione)la giornata come questa allargherebbe alla radice del problema che ha permesso quel che va ricordato.
Lucrezia non faccio figli e figliastri.
il discorso sulla stella riguardava questo.
la discriminazione è ambiente oggi.

ad ogni modo credo sia giusto parlarne qui e ovunque..dal mio punto di vista.
perchè se ho la possibilità di confrontare le mie convinzioni approssimative con chi ha modo di allargare la mie prospettive perchè privarmene?
un forum come questo permette a competenze come la tua e tante altre di ovviare a errori di approssimazione e pressapochismo come quelli che hai percepito leggendo il mio post.
perciò credo anzi sia una opportunità per tutti. per me di saperne di più e per te di evitare che il domino dell'inesattezza si diffonda.

e non c'è la benchè minima traccia di sarcasmo in questo discorso.
quanto alla vignetta io l'ho messa proprio in ragione del concetto che ho tentato di esplicitare meglio in questo altro post.
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: G.A.S.Fo.M. (Gruppi A Sinistra del Forum Mengoniano)

Messaggio Da lepidezza il Gio 28 Gen 2010, 17:18

Brina78 ha scritto:
lepidezza ha scritto:no ,era una battuta..
io pensavo a lei..veronica scopelliti.
non sono laziali gli scopelliti?era esclusa a priori senza accertamenti anagrafici.
ok battuta infelice.
infatti mi difendevo dai pomodori..
...perchè non hai capito a chi sarebbe andato il merito....
Scusa Lepidezza, sto modificando perchè invece mi sono resa conto che avevi capito perfettamente il soggetto della frase e che piuttosto temessi una ritorsione dei fans di Noemi Non avere paura, io mi fanatizzo solo per Mengons
Comunque Scopelliti cognome calabresissimo è
non sapevo.battuta sempre più infelice. è inutile
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: G.A.S.Fo.M. (Gruppi A Sinistra del Forum Mengoniano)

Messaggio Da Violatrix il Gio 28 Gen 2010, 17:35

@Lepidezza: perdonami... ripeto il consiglio di leggere Vittime di Benny Morris.

http://www.perlasinistra.org/_book_80-xx_recensioni/page_80-07_vittime.html
http://www.bol.it/libri/Vittime.-Storia-conflitto/Benny-Morris/ea978881710756/

Non mi pronuncio perché so su quali temi mi incazzo come un coyote idrofobo... e questo è uno. Perché mi tocca da dentro, profondamente, perché coinvolge la mia storia familiare E personale.
Se non posso essere abbastanza distaccata mi astengo dal pronunciarmi. E' un mio "vizio". Prendimi così, per quella che sono... ma il libro TE LO CONSIGLIO VIVAMENTE. Per avere una visione storica più "completa" di quella che viene vista SOLO come cosa post-bellica... falso storico di IMMANE grandezza. E TUTTI riconoscono a Benny Morris di essere "sin troppo obiettivo".

_________________________________
Se vuoi perdere la fede diventa amico di un prete.
(G. I. Gurdjieff)
avatar
Violatrix
Fondatrice
Fondatrice

Messaggi : 12533
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Große Kuchen

Tornare in alto Andare in basso

Re: G.A.S.Fo.M. (Gruppi A Sinistra del Forum Mengoniano)

Messaggio Da fear-of-the-dark il Gio 28 Gen 2010, 21:01

TRENTO (28 gennaio) - «Sottoporre sistematicamente tutti gli immigrati ad esame sanitario e psichiatrico». È la proposta della Lega Nord del Trentino, contenuta in un'interrogazione al presidente della Provincia di Trento Lorenzo Dellai. L'idea, se così si può definire, prende spunto dall'arresto, nei giorni scorsi, di un ragazzo di 17 anni algerino, accusato di tentata violenza sessuale nei confronti di una giovane trentina: il ragazzo avrebbe poi danneggiato la cella del reparto detenuti all'ospedale S.Chiara e avrebbe messo in atto pratiche di autolesionismo.

«Quanto accaduto - si legge nell'interrogazione - dimostra senza ulteriori necessità di prova come tante, troppe volte gli immigrati, legali e non, che giungono sul nostro territorio abbiano serie problematiche sanitarie e/o psichiatriche in atto, con grave pericolo di contagio e/o di incolumità per tutti i malcapitati che dovessero venire in contatto fortuito con con questi soggetti».

Per questo la Lega Nord chiede di attuare nei confronti di tutti gli immigrati «sistematici controlli per appurarne l'esatto quadro clinico in modo che non possano nuocere, per contagio passivo o per violenza, ai cittadini inermi che dovessero inopinatamente entrare in contatto con costoro».

Dellai: Lega scherza con il fuoco.
«Questa è l'ennesima dimostrazione di come la Lega Nord sta veramente scherzando col fuoco». È così che il presidente della Provincia autonoma di Trento e coordinatore di Alleanza per l'Italia a livello nazionale, Lorenzo Dellai, ha commentato la proposta lanciata dalla Lega Nord. «Abbiamo avuto dalla storia - ha proseguito Dellai - molti esempi di cattivi maestri, che instillavano disvalori nella comunità e abbiamo visto molto spesso come questi maestri hanno prodotto grandi sciagure. La Lega Nord sta cavalcando le paure e sta instillando odio sociale. Ciò non può che produrre grande pericolo per il futuro nostre comunità. Sono convinto che non possiamo sottovalutare questi atteggiamenti, anche se verrebbe spontaneo farci sopra una risata. Purtroppo non è così, perchè questo costante stillicidio di provocazioni sta creando una cultura della chiusura e della paura, che è esattamente l'opposto di quello che serve per difendere la coesione e l'ordine pubblico nelle nostre comunità». «Sarebbe anche interessante - ha concluso Dellai - sapere qual è l'opinione dei cosiddetti moderati del centrodestra su queste affermazioni, posto che alla Lega Nord il centrodestra ha sostanzialmente dato in appalto gran parte del Nord Italia».
http://www.ilmessaggero.it/articolo.php?id=89282#
avatar
fear-of-the-dark
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 12575
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: G.A.S.Fo.M. (Gruppi A Sinistra del Forum Mengoniano)

Messaggio Da lepidezza il Gio 28 Gen 2010, 21:44

ecco questo è un esempio di triangolo blu.

grazie Lu per la segnalazione dei siti con le recensioni
del libro.

io mi prendo la libertà di segnalare questo
http://www.holocaustforgotten.com/index.htm
terese pencak shwartz,una ricercatrice di origini ebraiche scrive sul sito Olocausto dimenticato dedicato alle vittime non ebree.
"mentre non c'è dubbio che Hitler abbia perseguito le sue politiche di odio nei confronti degli ebrei causando la morte di 6 milioni di persone, troppo spesso le vittime non ebree vengono dimenticate o non menzionate affatto. In tutto furono 11 i milioni di morti durante l'olocausto.Sarebbe molto triste dimenticare anche solo una vita ,sarebbe una tragedia dimenticarne un paio di milioni."

ora ingoio la angoscia su rai due.
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: G.A.S.Fo.M. (Gruppi A Sinistra del Forum Mengoniano)

Messaggio Da lepidezza il Gio 28 Gen 2010, 22:10

Addio a Salinger, una vita misteriosa

tra "Il giovane Holden" e tanto silenzio




J. D. Salinger nella celebre immagine rubata al supermercato

NEW YORK - J. D. Salinger è morto oggi a Cornish, New Hampshire, la
cittadina dove ha trascorso gran parte della sua vita appartatissima.
Aveva 91 anni. L'autore del Giovane Holden, lo scrittore che col suo
romanzo - uscito nel 1951 - ha rappresentato in mito per diverse
generazioni di giovani, resterà per sempre un simbolo di ribellione, di
inquietudine, per chi sta per attraversare la "linea d'ombra" tra
l'infanzia e l'età adulta. Un mito alimentato anche grazie alla sua
esistenza misteriosa; all'alone di segretezza, quasi di leggenda, che
la sua incredibile riservatezza creò attorno a lui.


Pochissime infatti, nel corso dei decenni, le
informazioni sulla sua attività di scrittore. E ancora meno sulla sua
vita privata. Quel che è certo è che Jerome David Salinger nacque a New
York nel gennaio del 1919. Che partecipò alla Seconda guerra mondiale,
prendendo parte anche allo sbarco in Normandia. E nel 1953, due anni
dopo l'exploit dovuto alla pubblicazione del suo libro più celebre, si
spostò dalla Grande Mela al New Hampshire. Cominciando una reclusione
volontaria che si è conclusa solo con la sua morte. Nel 1955 sposò una
studentessa, Claire Douglas, da cui ebbe due figli, Margaret e Matt, e
dalla quale fu lasciato nel 1966.


Queste sono tra le poche notizie disponibili su di lui.
Negli ultimi cinquant'anni, infatti, lo scrittore ha rilasciato
pochissime interviste. Una, nel 1953, a una studentessa per la pagina
scolastica The Daily Eagle di Cornish, un'altra, nel 1974, al New York
Times. Non si ricordano sue apparizioni pubbliche. E dal 1965 - anno in
cui sulla rivista New Yorker apparve il suo ultimo racconto - non ha
mai pubblicato nulla. Esiste però una sorta di leggenda, messa in giro
da persone vicine al suo agente, sull'esistenza di una cassaforte piena
di manoscritti inediti che avrebbero dovuto essere pubblicati dopo la
sua morte.


Nell'attesa di sciogliere questo mistero, di Salinger
restano le opere pubblicate. A partire, naturalmente, dal romanzo che
gli ha dato fama eterna: Il giovane Holden (titolo originale Catcher in
the Rye), appunto. Un romanzo di formazione anomalo, la crisi precoce
di un ragazzino di buona famiglia, insofferente a tutto, raccontata in
presa diretta. Un eroe anomalo, il suo, un disadattato di lusso con cui
tanti adolescenti, in tutto il mondo, non hanno potuto non
identificarsi. Tra gli altri suoi lavori, vanno ricordati Alzate
l'architrave carpentieri, I nove racconti e Franny e Zooey. Tutti
all'insegna del disagio esistenziale.


Un disagio che, probabilmente, spiega gli eccessi di
riservatezza di Salinger. Che nell'era dei mass media e delle esistenze
celebri sbattute sulle pagine dei giornali assume una valenza quasi
eroica. E infatti lui, per difenderla, non esitò ad andare in
tribunale, negli anni Ottanta, per impedire la pubblicazione di una sua
biografia. "Mi occupo di narrativa", disse al giudice, e poco altro.
Prima di tornare al suo esilio volontario.
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: G.A.S.Fo.M. (Gruppi A Sinistra del Forum Mengoniano)

Messaggio Da fear-of-the-dark il Ven 29 Gen 2010, 00:01

LA CASSAZIONE RESPINGE IL RICORSO: «GIUSTO L'ARRESTO DI COSENTINO»


Caserta. La Corte di Cassazione ha respinto il ricorso presentato dai legali di Nicola Cosentino, sottosegretario alle Finanze del governo Berlusconi, contro l'ordinanza di custodia cautelare firmata dal giudice per le indagini preliminari della Procura di Napoli Raffaele Piccirillo. Cosentino è indagato per concorso esterno in associazione camorristica dopo le accuse formulate nei suoi confronti da una decina di pentiti, tra cui Gaetano Vassallo, Luigi Guida e Domenico Bidognetti, che hanno raccontato di accordi elettorali con il clan dei Casalesi. Il sottosegretario, prima di essere colpito dall'ordinanza di custodia cautelare, era il candidato in pectore del centrodestra alle elezioni regionali, dove è stato poi sostituito da Stefano Caldoro del Nuovo Psi. Il leader regionale del Pdl non è stato arrestato in quanto, essendo deputato, può far valere l'immunità parlamentare. La giunta per le autorizzazione a procedere e la Camera hanno già respinto la richiesta d'arresto che era stata formulata dal gip di Napoli Piccirillo nei confronti del sottosegretario
http://www.notiziando.tv/index.php?option=com_content&view=article&id=848:la-cassazione-respinge-il-ricorso-lgiusto-larresto-di-cosentinor&catid=52:cronacace&Itemid=96

avatar
fear-of-the-dark
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 12575
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: G.A.S.Fo.M. (Gruppi A Sinistra del Forum Mengoniano)

Messaggio Da fear-of-the-dark il Ven 29 Gen 2010, 00:16

e più veloce della luce...
avatar
fear-of-the-dark
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 12575
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: G.A.S.Fo.M. (Gruppi A Sinistra del Forum Mengoniano)

Messaggio Da ubik il Ven 29 Gen 2010, 00:19

questa sera è stato particolarmente divertente
avatar
ubik
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 7484
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: G.A.S.Fo.M. (Gruppi A Sinistra del Forum Mengoniano)

Messaggio Da Gaufre il Ven 29 Gen 2010, 00:29

molto carine le vignette di Vauro, non le avevo viste
mi fa ridere ancora di più la risata continua di Travaglio in sottofondo
grazie di averle postate Fear
avatar
Gaufre
Forum Expatriée
Forum Expatriée

Messaggi : 9992
Data d'iscrizione : 22.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: G.A.S.Fo.M. (Gruppi A Sinistra del Forum Mengoniano)

Messaggio Da killer73 il Ven 29 Gen 2010, 00:30

vauro presidente del consiglio! io amo quest uomo!

_________________________________






"...Sono un uomo che cammina solo".(Iron Maiden)

"Se i giovani si organizzano,si impadroniscono di ogni ramo del sapere e lottano con i lavoratori e gli oppressi,non c'e' scampo per un vecchio ordine fondato sul privilegio e sull'ingiustizia". (Enrico Berlinguer)



"meglio essere un ubriacone famoso che un alcolista anonimo".
avatar
killer73
Metallo Pensante
Metallo Pensante

Messaggi : 3036
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : versilia

Tornare in alto Andare in basso

Re: G.A.S.Fo.M. (Gruppi A Sinistra del Forum Mengoniano)

Messaggio Da Bess il Ven 29 Gen 2010, 00:31

@gaufre
Spoiler:
mp
avatar
Bess
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 1672
Data d'iscrizione : 08.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: G.A.S.Fo.M. (Gruppi A Sinistra del Forum Mengoniano)

Messaggio Da fear-of-the-dark il Ven 29 Gen 2010, 00:31

Gaufre ha scritto:molto carine le vignette di Vauro, non le avevo viste
mi fa ridere ancora di più la risata continua di Travaglio in sottofondo
grazie di averle postate Fear

de nada!!!
avatar
fear-of-the-dark
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 12575
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: G.A.S.Fo.M. (Gruppi A Sinistra del Forum Mengoniano)

Messaggio Da Bess il Ven 29 Gen 2010, 00:35

fear-of-the-dark ha scritto:e più veloce della luce...


mi spieghi come fai? .. comunque adesso me le guardo pure io, grazie cara fear
avatar
Bess
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 1672
Data d'iscrizione : 08.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: G.A.S.Fo.M. (Gruppi A Sinistra del Forum Mengoniano)

Messaggio Da rossadavino il Ven 29 Gen 2010, 06:58

fear-of-the-dark ha scritto:e più veloce della luce...



Grazie Fear le vignette nnon le avevo viste mi ero addormentata prima
avatar
rossadavino
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 7187
Data d'iscrizione : 06.10.09
Località : Ortona

Tornare in alto Andare in basso

Re: G.A.S.Fo.M. (Gruppi A Sinistra del Forum Mengoniano)

Messaggio Da bellaprincipessa il Ven 29 Gen 2010, 09:25

grazie fear, io vedo tutto a scoppio ritardato! l'unica che ride in ufficio alle nove del mattino...!
avatar
bellaprincipessa
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 14713
Data d'iscrizione : 05.10.09
Località : Roquebrune Cap-Martin (Costa Azzurra)

Tornare in alto Andare in basso

Re: G.A.S.Fo.M. (Gruppi A Sinistra del Forum Mengoniano)

Messaggio Da lepidezza il Ven 29 Gen 2010, 09:31

Quelli
che mi lasciano proprio senza fiato sono i libri che quando li hai
finiti di leggere e tutto quel che segue vorresti che l’autore fosse
tuo amico per la pelle e poterlo chiamare al telefono tutte le volte
che ti gira.


Salinger
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: G.A.S.Fo.M. (Gruppi A Sinistra del Forum Mengoniano)

Messaggio Da lepidezza il Ven 29 Gen 2010, 09:40

Caccia: il senato approva la legge che ne permette l'apertura tutto l'anno. E' polemica.



Lucia Venturi

GROSSETO. L'assemblea del Senato ha oggi approvato la legge
comunitaria, che contiene gli emendamenti già votati dalla maggioranza
in commissione politiche comunitarie, che nei fatti liberalizzano la
stagione venatoria. Emendamenti che hanno suscitato polemiche da ogni
parte, a partire dagli ambientalisti che uniti ad associazioni
civiche, culturali, sociali, di cittadini, di consumatori ed
escursionisti , avevano inviato un appello al presidente Berlusconi
per chiedergli «di intervenire in prima persona sul suo Governo e in
particolare sul Ministro Ronchi, chiedendo la cancellazione
dell'articolo 38».Ma gli emendamenti all'art.38 che permettono
la caccia senza limiti di tempo hanno visto anche dividere la
maggioranza, con la presa di posizione del ministro dell'Ambiente
Stefania Prestigiacomo che li ha definiti «inaccettabili» e del suo
conterraneo, nonché compagno di partito, Basilio Catanoso che ha
commentato duramente l'attività del collega Giacomo Santini autore
degli emendamenti.«Spero che il Senato non approvi l'emendamento
approvato con un blitz in Commissione politiche comunitarie che,
fingendo di lavorare al fine di evitare le infrazioni Ue, non fa altro
che andare proprio contro le norme comunitarie» aveva dichiarato il
deputato Pdl Catanoso che questa mattina assieme alla collega Gabriella
Giammanco hanno incontrato le associazioni ambientaliste impegnate in
un sit-in innanzi palazzo Madama. Ma l'aula è andata avanti senza
curarsi degli appelli giunti da ogni parte e l'articolo 38 è stato
approvato. «La maggioranza al Senato, votando l'articolo 38
della legge comunitaria, ha detto sì alla caccia senza limiti e senza
regole, alla possibilità di sparare alla fauna migratoria anche in
agosto, quando i territori di caccia sono pieni di italiani in vacanza,
e anche a febbraio quando i migratori fanno ritorno ai luoghi di
nidificazione» ha dichiarato il senatore Roberto Della Seta che ha
annunciato che «dopo il voto compatto a palazzo Madama, il Pd
continuerà a battersi alla Camera e nel Paese perché prevalgano le
ragioni di un rapporto equilibrato tra attività venatoria e l'interesse
costituzionalmente sancito della tutela della fauna».E
maggioranza e opposizione potrebbero trovare una intesa per «Fermare
l'estremismo venatorio» come lo aveva definito Ermete Realacci deputato
Pd alla Camera.«Faremo di tutto alla Camera dei deputati per
correggere l'errore, dovuto al blitz di chi ha subito, ai vari livelli,
le pressioni delle lobby venatorie» hanno infatti dichiarato dei
deputati Basilio Catanoso e Gabriella Giammanco del Pdl dopo il voto
del Senato, sottolineando che «Ogni collega parlamentare dovrebbe
ricordare che il sentimento diffuso ci indica di seguire la strada
della tutela ambientale e non della distruzione, voluta non per una
necessità dell'uomo ma esclusivamente per puro divertimento, come è
finita con l'essere oggi la caccia».Tra l'altro si apprende da
un comunicato del Ministero dell'Ambiente che il testo portato in
votazione ed approvato in aula a Palazzo Madama sarebbe diverso -
riguardo alla caccia- da quello definito in Senato fra lo stesso
ministero dell'Ambiente, dell'Agricoltura e delle Politiche
comunitarie. Quel testo scrive il ministero- «prevedeva che le regioni
e le province autonome potessero determinare i limiti dei periodi della
caccia solo sulla base di analisi scientifiche che dovevano essere
preventivamente validate dall'Ispra» mentre il testo approvato «apre ad
interpretazioni estensive che lascerebbero intendere che l'Ispra dà un
parere ma che la validazione di tale parere possa essere rimessa ad
altro, non determinato, soggetto». Un testo che «non è condiviso dal
ministero dell'Ambiente».«E' ora di smetterla - dichiara il
ministro Stefania Prestigiacomo - di tentare, attraverso giochi di
parole, di lasciare margini di ambiguità su un tema così delicato e sul
quale la posizione del Governo, nei suoi ministeri competenti, è ben
chiara». E dopo l'approvazione il ministro attacca ancora: «Giudico
quanto accaduto in aula un grave colpo di mano Quel testo va ricorretto
alla Camera, reintroducendo le garanzie che erano previste specie sulla
tutela delle specie protette e delle specie migratorie, che sono il
fulcro di quella biodiversità di cui, tra l'altro, quest'anno si
celebra l'Anno Mondiale».
Quindi al passaggio alla camera quegli emendamenti potrebbero
- è il caso di dirlo- essere davvero impallinati.
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: G.A.S.Fo.M. (Gruppi A Sinistra del Forum Mengoniano)

Messaggio Da lepidezza il Ven 29 Gen 2010, 09:52

Donatella Poretti, senatrice Radicali:
Se proprio volete sparare a un uccello sparate al vostro
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: G.A.S.Fo.M. (Gruppi A Sinistra del Forum Mengoniano)

Messaggio Da rossadavino il Ven 29 Gen 2010, 09:56

lepidezza ha scritto:Caccia: il senato approva la legge che ne permette l'apertura tutto l'anno. E' polemica.



Lucia Venturi

GROSSETO. L'assemblea del Senato ha oggi approvato la legge
comunitaria, che contiene gli emendamenti già votati dalla maggioranza
in commissione politiche comunitarie, che nei fatti liberalizzano la
stagione venatoria. Emendamenti che hanno suscitato polemiche da ogni
parte, a partire dagli ambientalisti che uniti ad associazioni
civiche, culturali, sociali, di cittadini, di consumatori ed
escursionisti , avevano inviato un appello al presidente Berlusconi
per chiedergli «di intervenire in prima persona sul suo Governo e in
particolare sul Ministro Ronchi, chiedendo la cancellazione
dell'articolo 38».Ma gli emendamenti all'art.38 che permettono
la caccia senza limiti di tempo hanno visto anche dividere la
maggioranza, con la presa di posizione del ministro dell'Ambiente
Stefania Prestigiacomo che li ha definiti «inaccettabili» e del suo
conterraneo, nonché compagno di partito, Basilio Catanoso che ha
commentato duramente l'attività del collega Giacomo Santini autore
degli emendamenti.«Spero che il Senato non approvi l'emendamento
approvato con un blitz in Commissione politiche comunitarie che,
fingendo di lavorare al fine di evitare le infrazioni Ue, non fa altro
che andare proprio contro le norme comunitarie» aveva dichiarato il
deputato Pdl Catanoso che questa mattina assieme alla collega Gabriella
Giammanco hanno incontrato le associazioni ambientaliste impegnate in
un sit-in innanzi palazzo Madama. Ma l'aula è andata avanti senza
curarsi degli appelli giunti da ogni parte e l'articolo 38 è stato
approvato. «La maggioranza al Senato, votando l'articolo 38
della legge comunitaria, ha detto sì alla caccia senza limiti e senza
regole, alla possibilità di sparare alla fauna migratoria anche in
agosto, quando i territori di caccia sono pieni di italiani in vacanza,
e anche a febbraio quando i migratori fanno ritorno ai luoghi di
nidificazione» ha dichiarato il senatore Roberto Della Seta che ha
annunciato che «dopo il voto compatto a palazzo Madama, il Pd
continuerà a battersi alla Camera e nel Paese perché prevalgano le
ragioni di un rapporto equilibrato tra attività venatoria e l'interesse
costituzionalmente sancito della tutela della fauna».E
maggioranza e opposizione potrebbero trovare una intesa per «Fermare
l'estremismo venatorio» come lo aveva definito Ermete Realacci deputato
Pd alla Camera.«Faremo di tutto alla Camera dei deputati per
correggere l'errore, dovuto al blitz di chi ha subito, ai vari livelli,
le pressioni delle lobby venatorie» hanno infatti dichiarato dei
deputati Basilio Catanoso e Gabriella Giammanco del Pdl dopo il voto
del Senato, sottolineando che «Ogni collega parlamentare dovrebbe
ricordare che il sentimento diffuso ci indica di seguire la strada
della tutela ambientale e non della distruzione, voluta non per una
necessità dell'uomo ma esclusivamente per puro divertimento, come è
finita con l'essere oggi la caccia».Tra l'altro si apprende da
un comunicato del Ministero dell'Ambiente che il testo portato in
votazione ed approvato in aula a Palazzo Madama sarebbe diverso -
riguardo alla caccia- da quello definito in Senato fra lo stesso
ministero dell'Ambiente, dell'Agricoltura e delle Politiche
comunitarie. Quel testo scrive il ministero- «prevedeva che le regioni
e le province autonome potessero determinare i limiti dei periodi della
caccia solo sulla base di analisi scientifiche che dovevano essere
preventivamente validate dall'Ispra» mentre il testo approvato «apre ad
interpretazioni estensive che lascerebbero intendere che l'Ispra dà un
parere ma che la validazione di tale parere possa essere rimessa ad
altro, non determinato, soggetto». Un testo che «non è condiviso dal
ministero dell'Ambiente».«E' ora di smetterla - dichiara il
ministro Stefania Prestigiacomo - di tentare, attraverso giochi di
parole, di lasciare margini di ambiguità su un tema così delicato e sul
quale la posizione del Governo, nei suoi ministeri competenti, è ben
chiara». E dopo l'approvazione il ministro attacca ancora: «Giudico
quanto accaduto in aula un grave colpo di mano Quel testo va ricorretto
alla Camera, reintroducendo le garanzie che erano previste specie sulla
tutela delle specie protette e delle specie migratorie, che sono il
fulcro di quella biodiversità di cui, tra l'altro, quest'anno si
celebra l'Anno Mondiale».
Quindi al passaggio alla camera quegli emendamenti potrebbero
- è il caso di dirlo- essere davvero impallinati.




Sono molto abbattuta, ma già quando si fece il referendum andò male!

avatar
rossadavino
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 7187
Data d'iscrizione : 06.10.09
Località : Ortona

Tornare in alto Andare in basso

Re: G.A.S.Fo.M. (Gruppi A Sinistra del Forum Mengoniano)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 39 di 40 Precedente  1 ... 21 ... 38, 39, 40  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum