X Factor 11 - PRIMA PUNTATA - ex DIRETTA

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: X Factor 11 - PRIMA PUNTATA - ex DIRETTA

Messaggio Da piedonex il Gio 26 Ott 2017, 23:35

Fedez salva d'ufficio Samuel.
avatar
piedonex
Admin Piedonex
Admin Piedonex

Messaggi : 23341
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Lombardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor 11 - PRIMA PUNTATA - ex DIRETTA

Messaggio Da piedonex il Gio 26 Ott 2017, 23:40

Ballottano Lorenzo e Gabriele.

Per me non c'è neppure gara.
Poi Lorenzo ha già il cappotto per andare a casa.
avatar
piedonex
Admin Piedonex
Admin Piedonex

Messaggi : 23341
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Lombardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor 11 - PRIMA PUNTATA - ex DIRETTA

Messaggio Da piedonex il Gio 26 Ott 2017, 23:49

Gabriele passa il turno.

avatar
piedonex
Admin Piedonex
Admin Piedonex

Messaggi : 23341
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Lombardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor 11 - PRIMA PUNTATA - ex DIRETTA

Messaggio Da piedonex il Gio 26 Ott 2017, 23:50

Questa sera ho fatto tutto io.
Chiederò stipendio doppio :neve:
avatar
piedonex
Admin Piedonex
Admin Piedonex

Messaggi : 23341
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Lombardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor 11 - PRIMA PUNTATA - ex DIRETTA

Messaggio Da piedonex il Gio 26 Ott 2017, 23:53

Il sistema assurdo di votazioni ha comunque falsato tantissimo il risultato.
Come avrebbe detto il buon Fantozzi, questa votazione è una cagata pazzesca !!! signur signur signur
avatar
piedonex
Admin Piedonex
Admin Piedonex

Messaggi : 23341
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Lombardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor 11 - PRIMA PUNTATA - ex DIRETTA

Messaggio Da vannibit il Ven 27 Ott 2017, 21:08

Ciao Piedo,ti abbiamo lasciato solo ieri sera....
avatar
vannibit
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 2011
Data d'iscrizione : 01.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor 11 - PRIMA PUNTATA - ex DIRETTA

Messaggio Da vannibit il Ven 27 Ott 2017, 21:09

Ero a un compleanno e niente Sky,com’è andata ?
avatar
vannibit
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 2011
Data d'iscrizione : 01.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor 11 - PRIMA PUNTATA - ex DIRETTA

Messaggio Da vannibit il Ven 27 Ott 2017, 21:11

Piedo,perché il tuo avatar mi copre in parte il commento ?
avatar
vannibit
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 2011
Data d'iscrizione : 01.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor 11 - PRIMA PUNTATA - ex DIRETTA

Messaggio Da piedonex il Ven 27 Ott 2017, 23:14

vannibit ha scritto:Ciao Piedo,ti abbiamo lasciato solo ieri sera....

WUB  WUB  WUB

vannibit ha scritto:Ero a un compleanno e niente Sky,com’è andata ?

Insomma...

Concorrenti molto emozionati che non hanno brillato, scelte dei giudici non centratissime ed un regolamento allucinante che ha fatto il resto...

Come sempre esibizioni lontane anni luce da quelle viste a provini e bootcamp.

vannibit ha scritto:Piedo,perché il tuo avatar mi copre in parte il commento ?

Ne ho messo uno più piccolo occhiolino
avatar
piedonex
Admin Piedonex
Admin Piedonex

Messaggi : 23341
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Lombardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor 11 - PRIMA PUNTATA - ex DIRETTA

Messaggio Da Saix91 il Sab 28 Ott 2017, 17:16

Eccomi qua: scusate, ma giovedì ero ad una cena di laurea e non ho potuto assistere. Mi sono recuperato ora le esibizioni e procedo alla mia consueta pagellona.

I Live

Maneskin/Let's get it started: Lodi sperticate in ogni luogo e lago, a me continuano a rimembrare quattro casinisti persi a metà tra indie "new waveggiante" e revival garage da due palanche. Il cantante deve avere due corde vocali grosse come un pilastro dorico, perché non ha preso fiato manco mezza volta ma non sembra emettere suoni strinati nonostante l'assenza di ossigeno: non è un pregio, comunque, perché alla lunga si danneggerà sicuramente. 5,5/3

Enrico/La canzone dei vecchi amanti: A questo inutilissimo andiamo ad affidare un brano che hanno interpretato Patty e Franco? risate





Enrico sussurra talmente tanto la prima parte da rendersi inudibile, poi gracchia e nasalizza sulla seconda: la Maionchi mi pare veramente fuori forma, checché ne dicano molti. 4,5/2

Camille/Team: Sento "Team", penso a Lorde, invece è la tremenda tamarrata di Iggy Azalea. Camille brava eh, si è anche un po' svecchiata, però il brano affossa tutto - inoltre quel "Bebe" invece di "Beibi" (utilizzato perché la "e" è più aperta della "i" come vocale, dunque si sostiene meglio nello sparare il belting risonante) è quasi comico. 5,5

Gabriele/Adam's song: Una delle band più orripilanti del pianeta al servizio di una vocina da eunuco che stempera tutte le note in acquetta candida ed incolore. 4,5/2

Sem & Stenn/Let's go to bed: La roba più anni '80 che ricordi di aver mai visto sul palco di XF. Il brano è uno dei meno significativi e più generici della carriera di Robert Smith e soci, viene spruzzato di synthpop dark in dose abbondanti, i due lo cantano semi-calanti (più il moro del biondino, che a onor del vero non sembra malvagio per niente) come molti cantati new-wave del periodo (che però avevano tutt'altra intensità interpretativa, a sopperire i deficit vocali). Da un lato apprezzo molto il risultato finale, dall'altro continuo a trovarli troppo amatoriali come vocalità. 5,5/6

Lorenzo Bonamano/High hopes: Incredibilmente, Fedez trova il bandolo della matassa: affida al Bonamano un brano molto falsettoso e spostato in alto sul pentagramma, evitandogli insidiose note basse che il ragazzetto ha più volte dimostrato di non saper sostenere, e il risultato è apprezzabilmente pulito e chiaro. Non esagero a dire che è stato quello che ho preferito dell'intera serata. Chiaramente, infatti, è uscito. 7,5/8

Lorenzo Licitra/Your song: L'abominevole versione Moulin Rouge trasforma Licitra: da imitatore di Bublè a imitatore di qualunque cantante di musical teatrale con un minimo di formazione professionale. Perché, come ha sottolineato Manuel, solo quello può fare: il teatrante di livello medio-scarso. Stavolta cala pure in
due-tre occasioni, ma nessuno sembra accorgersene (sempre stra-primo per "mi piace", lo adorano tutti - in primis perché gnocco, bianco, etero e vecchio inside).
5/2

Virginia/Thank U: Un brano di una difficoltà pazzesca sotto ogni profilo, affrontato con timore, rispetto ed imprecisioni: questa ragazza si merita un gran plauso per aver cercato, nei limiti del suo limitatissimo possibile, di dare un peso alle parole che stava cantando e all'interpretazione originale (inarrivabile) di una giovanissima canadese (all'epoca letteralmente in stato di Grazia). Viene invece criticata da gente che probabilmente della Morissette conosce solo questo brano, e che al sentirmi dire "All I really want" penserebbe che stia canticchiando qualcosa delle Spice Girls 6/4

Ros/Battito di ciglia: La cantante ritrova un certo controllo dopo l'assurdamente urlata performance degli home-visit, ma il risultato finale è blandino - a causa del brano orrendo che devono interpretare. Apprezzo, tuttavia, il rifacimento e la carica abrasiva, molto meglio congestionata ed indirizzata rispetto al casino sbilenco dei Maneskin (chiaramente molto più apprezzati di Fata Fustina e soci). 6,5/3

Samuel/Location: Qualcuno ha per caso detto "il solito nero con la voce da nero"? Ah, già: sono stato io dopo l'audition del ragazzo. E non mi ero sbagliato. 4,5/2

Rita/Le rondini: È riuscita a non farsi fagocitare da un brano ingombrantissimo: la voce l'ha tradita su un paio di note alte, ma i toni medio-bassi erano pesantissimi, intensità da talento puro di altri tempi (e non solo di polvere d'altri tempi, come quella che porta l'inutilissimo Licitra). Va indirizzata meglio, ma la strada è giusta (anche se può sicuramente movimentarsi un po' di più). 7+/7

Andrea/Superstition: I falsetti assolutamente da rivedere, ma si muove bene sul palco e affronta con il giusto piglio ed una valida intonazione il brano di Wonder. Certo che in sottofondo si ode già un ben noto motivetto commerciale...



7-/6

I miei ballottanti: Gabriele, Enrico

Ballottano: Lorenzo, Gabriele

Senza l'assurda regola dell'eliminazione di squadra, a giudicare dai "mi piace" di FB, avrebbero ballottato Virginia e Gabriele, il che avrebbe sicuramente portato all'eliminazione di Virginia, ovvero una delle poche a cui ho dato la sufficienza. Sento già che sarà un'edizione magnifica (come se fosse possibile fare peggio di questo primo live)...
avatar
Saix91
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 4341
Data d'iscrizione : 20.10.10
Località : Pescia (PT)

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor 11 - PRIMA PUNTATA - ex DIRETTA

Messaggio Da piedonex il Sab 28 Ott 2017, 18:30

Vado a rivedere la puntata perchè leggendo le tue pagelle credo di aver visto una puntata di un altro talent risate risate risate
avatar
piedonex
Admin Piedonex
Admin Piedonex

Messaggi : 23341
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Lombardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor 11 - PRIMA PUNTATA - ex DIRETTA

Messaggio Da piedonex il Dom 29 Ott 2017, 16:12

Saix91 ha scritto:Eccomi qua: scusate, ma giovedì ero ad una cena di laurea e non ho potuto assistere. Mi sono recuperato ora le esibizioni e procedo alla mia consueta pagellona.

I Live

Maneskin/Let's get it started: Lodi sperticate in ogni luogo e lago, a me continuano a rimembrare quattro casinisti persi a metà tra indie "new waveggiante" e revival garage da due palanche. Il cantante deve avere due corde vocali grosse come un pilastro dorico, perché non ha preso fiato manco mezza volta ma non sembra emettere suoni strinati nonostante l'assenza di ossigeno: non è un pregio, comunque, perché alla lunga si danneggerà sicuramente. 5,5/3

Qui siamo d'accordo. Anche a me sembrano solo dei casinisti sul palco. Questo è quello che sanno fare e sentire Agnelli che parla di "percorso" fa persino sorridere. 5

Saix91 ha scritto:
Enrico/La canzone dei vecchi amanti: A questo inutilissimo andiamo ad affidare un brano che hanno interpretato Patty e Franco? risate
Enrico sussurra talmente tanto la prima parte da rendersi inudibile, poi gracchia e nasalizza sulla seconda: la Maionchi mi pare veramente fuori forma, checché ne dicano molti. 4,5/2

Qui però l'errore è stato tutto di Mara con l'assegnazione. Brano che non era nelle sue corde. Anche il suo inedito, che lo rappresenta è completamente diverso. Non darei particolari colpe a lui. Io lo salvo. 6

Saix91 ha scritto:
Camille/Team: Sento "Team", penso a Lorde, invece è la tremenda tamarrata di Iggy Azalea. Camille brava eh, si è anche un po' svecchiata, però il brano affossa tutto - inoltre quel "Bebe" invece di "Beibi" (utilizzato perché la "e" è più aperta della "i" come vocale, dunque si sostiene meglio nello sparare il belting risonante) è quasi comico. 5,5

A me è piaciuta, nel panico generale delle teen credo sia l'unica che non sale sul palco con il pannolone. C'è un però, lei sa fare questo, nel senso che temo che questo sia il suo massimo. E non basta certo per vincere. 7

Saix91 ha scritto:
Gabriele/Adam's song: Una delle band più orripilanti del pianeta al servizio di una vocina da eunuco che stempera tutte le note in acquetta candida ed incolore. 4,5/2

Anche qui darei più colpe a Fedez che a Gabriele. Si è sentito molto però che ha fatto il "compitino". Peccato, sono convinto che possa fare molto, molto di più. 5

Saix91 ha scritto:
Sem & Stenn/Let's go to bed: La roba più anni '80 che ricordi di aver mai visto sul palco di XF. Il brano è uno dei meno significativi e più generici della carriera di Robert Smith e soci, viene spruzzato di synthpop dark in dose abbondanti, i due lo cantano semi-calanti (più il moro del biondino, che a onor del vero non sembra malvagio per niente) come molti cantati new-wave del periodo (che però avevano tutt'altra intensità interpretativa, a sopperire i deficit vocali). Da un lato apprezzo molto il risultato finale, dall'altro continuo a trovarli troppo amatoriali come vocalità. 5,5/6

Diciamo che non è il mio genere. Però pensavo peggio. Invece se la sono cavata. Però il mio interesse per le loro esibizioni è veramente in fondo al barile. 6

Saix91 ha scritto:
Lorenzo Bonamano/High hopes: Incredibilmente, Fedez trova il bandolo della matassa: affida al Bonamano un brano molto falsettoso e spostato in alto sul pentagramma, evitandogli insidiose note basse che il ragazzetto ha più volte dimostrato di non saper sostenere, e il risultato è apprezzabilmente pulito e chiaro. Non esagero a dire che è stato quello che ho preferito dell'intera serata. Chiaramente, infatti, è uscito. 7,5/8

Io ho trovato l'esibizione, per quanto corretta, assolutamente anonima. Dietrologismi del web a parte, credo sia stato lui ad aver trascinato al ballotto la squadra dei giovani. 5

Saix91 ha scritto:
Lorenzo Licitra/Your song: L'abominevole versione Moulin Rouge trasforma Licitra: da imitatore di Bublè a imitatore di qualunque cantante di musical teatrale con un minimo di formazione professionale. Perché, come ha sottolineato Manuel, solo quello può fare: il teatrante di livello medio-scarso. Stavolta cala pure in
due-tre occasioni, ma nessuno sembra accorgersene (sempre stra-primo per "mi piace", lo adorano tutti - in primis perché gnocco, bianco, etero e vecchio inside).
5/2

Se non infila caxxate a raffica ha già la vittoria in mano. Piace per l'estetica, piace come canta, il suo lo fa. Con un po' di furbizia il suo potrebbe essere un percorso in discesa. Se avesse anche un inedito almeno decente, sarebbe fatta. 7

Saix91 ha scritto:
Virginia/Thank U: Un brano di una difficoltà pazzesca sotto ogni profilo, affrontato con timore, rispetto ed imprecisioni: questa ragazza si merita un gran plauso per aver cercato, nei limiti del suo limitatissimo possibile, di dare un peso alle parole che stava cantando e all'interpretazione originale (inarrivabile) di una giovanissima canadese (all'epoca letteralmente in stato di Grazia). Viene invece criticata da gente che probabilmente della Morissette conosce solo questo brano, e che al sentirmi dire "All I really want" penserebbe che stia canticchiando qualcosa delle Spice Girls 6/4

La mia preferita  OINK! , la mia preferita anche puntando sull'esibizione da ricordare. Non oggi, ma scommetto il caffè virtuale che sarà lei ad infilare la giornata di grazia ed a fare l'esibizione della vita. L'ha scritto negli occhi. Spero solo che il pubblico le dia il tempo di arrivarci. 6.5

Saix91 ha scritto:
Ros/Battito di ciglia: La cantante ritrova un certo controllo dopo l'assurdamente urlata performance degli home-visit, ma il risultato finale è blandino - a causa del brano orrendo che devono interpretare. Apprezzo, tuttavia, il rifacimento e la carica abrasiva, molto meglio congestionata ed indirizzata rispetto al casino sbilenco dei Maneskin (chiaramente molto più apprezzati di Fata Fustina e soci). 6,5/3

Per me hanno mandato in vacca un brano che cantato da Francesca  amore è almeno piacevole. Fanno a gara di casinisti con i Maneskin. 5

Saix91 ha scritto:
Samuel/Location: Qualcuno ha per caso detto "il solito nero con la voce da nero"? Ah, già: sono stato io dopo l'audition del ragazzo. E non mi ero sbagliato. 4,5/2

Anche qui Fedez toppa alla grandissima. Brano che non valorizza per niente Samuel ed esibizione di una noia mortale. 5

Saix91 ha scritto:
Rita/Le rondini: È riuscita a non farsi fagocitare da un brano ingombrantissimo: la voce l'ha tradita su un paio di note alte, ma i toni medio-bassi erano pesantissimi, intensità da talento puro di altri tempi (e non solo di polvere d'altri tempi, come quella che porta l'inutilissimo Licitra). Va indirizzata meglio, ma la strada è giusta (anche se può sicuramente movimentarsi un po' di più). 7+/7

Altra esibizione noia mortale. Poi a me la sua voce proprio non piace, non siamo ai livelli del vibrato di Noe, ma quasi. Ed a me l'emozione nelle sue esibizioni proprio non arriva. 5

Saix91 ha scritto:
Andrea/Superstition: I falsetti assolutamente da rivedere, ma si muove bene sul palco e affronta con il giusto piglio ed una valida intonazione il brano di Wonder. Certo che in sottofondo si ode già un ben noto motivetto commerciale...

7-/6

Perchè Andrea ha cantato ? Era sul palco ? Io vedevo solo due super gnocche seminude in pellicciotto  ZiZì  ZiZì  ZiZì e poi un grassone che continuava a mettersi in mezzo  UAUAUA!  UAUAUA!  UAUAUA!
Quanta invidia, quel grassone potrei essere io  SBAV!  SBAV!  SBAV!
6

Rivedendo la puntata comunque mi ha fatto meno schifo della diretta. E sono convintissimo che Cattelan abbia letto le eliminazioni esattamente per i voti presi.
Quindi Over i più votati, subito dopo under donna, poi i gruppi ed infine gli under uomo.
avatar
piedonex
Admin Piedonex
Admin Piedonex

Messaggi : 23341
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Lombardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor 11 - PRIMA PUNTATA - ex DIRETTA

Messaggio Da Saix91 il Lun 30 Ott 2017, 10:21

Ma allora non siamo poi così distanti sui voti e le considerazioni (salvo 2-3 nomi) :neve:

Il tuo 7 a Licitra mi inquieta, comunque pianto3
avatar
Saix91
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 4341
Data d'iscrizione : 20.10.10
Località : Pescia (PT)

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor 11 - PRIMA PUNTATA - ex DIRETTA

Messaggio Da Saix91 il Lun 30 Ott 2017, 10:23

Su Virginia, in particolare, abbiamo le stesse identiche sensazioni: purtroppo, a vedere dai "mi piace" di Facebook, esce al massimo tra due puntate (al pubblico risulta anonima, e l'effetto Levante non fa che peggiorare le sue già basse quotazioni), ma io spero nel ribaltone di fronte improvviso (magari scatenato proprio dalla performance sorprendente che, come te, mi aspetto da lei).
avatar
Saix91
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 4341
Data d'iscrizione : 20.10.10
Località : Pescia (PT)

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor 11 - PRIMA PUNTATA - ex DIRETTA

Messaggio Da Panca Bestia il Lun 30 Ott 2017, 16:27

Quoto Saix sul fatto che Lorenzo Bonamano non è stato il peggiore di serata (io non direi il migliore, però).

Ma l'effetto del "ha rubato il posto a Domenico" era potente, tanto da essere ribadito dallo stesso Fedez in trasmissione. Ma pure la messa in onda degli Home Visit, avvenuti più di 2 mesi fa ma andati in onda una settimana prima, hanno fatto percepire ancora di più la cosa.
Lorenzo dopo il disastro col testo di De Gregori si era palesemente rassegnato e diceva di essere sicuro del NO. Probabilmente oltre a lui nessuno del pubblico si aspettava la scelta.

Mettiamoci pure che l'Arezzo, oltre che più bravo, era percepito pure molto più protagonista, con quel carattere gioviale e caciarone, rideva praticamente sempre, mentre Lorenzo sembrava più spento, emotivo, vagamente depresso.

Mai sottovalutare il fanatismo degli spettatori a casa, soprattutto dei più giovani. Guardate sulla pagine ufficiale, la sfilza di commenti, di insulti pesantissimi e richieste di punizioni esemplari (poco ci manca che ne chiedano la fucilazione) per gli autori che hanno ideato quel sistema di eliminazione per categoria.

Ok, era una scelta brutta, però insomma il senso del limite...

Panca Bestia
Utente Residente: 150-500 Post
Utente Residente: 150-500 Post

Messaggi : 242
Data d'iscrizione : 23.11.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor 11 - PRIMA PUNTATA - ex DIRETTA

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum