Sanremo 2014

Pagina 4 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Sanremo 2014

Messaggio Da pongi il Gio 20 Feb 2014, 13:13

Vista la puntata, un po´a spizzichi perche´mio marito zappava sulla partita. Dei concorrenti a me nonostante il mazzo che le ha fatto la critica non e´ dispiaciuta Noemi (della prima canzone ho sentito solo la fine, ma mi pareva meglio di quella che  e´passata) ed e´piaciuto abbastanza Sinigallia: anche a me e´parso il migliore della serata. Insopportabile invece Sarcina -non tanto perche´le canzoni fossero particolarmente pessime quanto per l´atteggiamento da guardatemi quanto sono figo- ed eccessivamente ruffiana la canzone con cui e´passato Ron, un condensato chiaramente costruito a tavolino di tutto quanto puö essere piacione in una canzonetta.
Quanto agli ospiti, poteva essere risparmiata a noi, ma soprattutto a lei, la tristissima esibizione della povera Franca Valeri, non piü in grado di pronunciare una sola frase di fila: che a 94 anni e´anche comprensibile, ma appunto: era necessario? Io ho sofferto per lei per tutto il tempo che  e´ rimasta in scena.
Quanto a Baglioni, la potenza vocale  c´ e´ancora, ma l´intonazione comincia ad avere qualche crepa. Colpa, forse, di un ricorso alla chirurgia plastica degno di Carla´ : ha la faccia talmente irrigidita dai lifting e dal botulino da non riuscire nemmeno ad aprire del tutto la bocca...

Molto bravo invece Rufus comesichiama. E capisco -detto senza alcuna ironia- perche´piace tanto a Elton John: ha il suo stesso tipo di talento melodico, riveduto e corretto in chiave contemporanea sorriso 

pongi
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 945
Data d'iscrizione : 21.11.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2014

Messaggio Da bellaprincipessa il Gio 20 Feb 2014, 14:37

pongi ti quoto su tutto!
avatar
bellaprincipessa
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 14721
Data d'iscrizione : 05.10.09
Località : Roquebrune Cap-Martin (Costa Azzurra)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2014

Messaggio Da Gaufre il Gio 20 Feb 2014, 19:55

@pongi
Se è per quello, Baglioni aveva pure un occhio chiuso...

Comunque Rufus scrive delle gran canzoni. Se posso permettermi, e senza offendere nessuno, trovo che quelle di Rufus siano anche più raffinate di quelle di Elton: traspare tutta la sua cultura musicale che non si limita alla musica leggera, ma va ben oltre (è anche autore di opera: ne ha scritto una e ne sta componendo un'altra).
avatar
Gaufre
Forum Expatriée
Forum Expatriée

Messaggi : 9992
Data d'iscrizione : 22.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2014

Messaggio Da vannibit il Gio 20 Feb 2014, 20:49

Ciao a tutti,non riuscivo piu' ad entrare perche' vedevo solo l'altra versione del sito,ma il topic della diretta c'e' ?
avatar
vannibit
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 1814
Data d'iscrizione : 01.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2014

Messaggio Da piedonex il Gio 20 Feb 2014, 20:56

No, c'è solamente questo  occhiolino 
avatar
piedonex
Admin Piedonex
Admin Piedonex

Messaggi : 22509
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Lombardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2014

Messaggio Da Tafunk il Ven 21 Feb 2014, 10:18

piedonex ha scritto:Io salto anche questa sera.
C'è End of Watch - Tolleranza zero su Sky.
Dovrebbe essere bello.

com'era?

mercoledì sera ho visto "Tango libre" al cineforum.. bellino.
in settimana abbiamo visto film per ragazzi tra cui "Hugo Cabre" di Martin scorse (fatto bene!) e Cattivissimo me 2 (fatto in maniere eccellente dal punto di vista tecnico. Sono davvero fantastici!)

E sanremo come procede?
sento in giro che un po' noioso.
Credo che mi ascolterò alcune canzoni sul tubo.
avatar
Tafunk
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 749
Data d'iscrizione : 03.01.12
Località : Ivrea (TO)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2014

Messaggio Da Tafunk il Ven 21 Feb 2014, 10:32

piedonex ha scritto:Comunque ieri sera gli ascolti sono stati di quasi 12 milioni e mezzo (12 milioni 466 mila), pari al 45.77% di share.

Rispetto ad un anno fa c’è stato un calo di circa due milioni di spettatori ( 14 milioni 195mila) e di quasi due punti percentuali (lo share 47,60%).

Tutti a lamentarsi per i compensi, per questo e per quello e poi fa sempre 12 milioni di spettatori  signur 

La lamentela inconcludente è caratteristica intrinseca di questo Paese.
Mi sono convinta che ci piace proprio lamentarci.
Ne abbiamo conforto e godimento.  :neve: 

Saix91 ha scritto:Vedo che De Andrè è piaciuto solo a me (la canzone eliminata, non quella passata)  risate 

Questo mi dice che probabilmente la serata di ieri faceva schifo? Noemi e Ron come sono andati? Io ero a vedere il nuovo dei Coen, l'ho persa...

I fratelli Coen secondo me sono un'altra bella scommessa..
Quest'ultimo com'è?
Alcuni film sono maravigliosi "il grande Lebowski" su tutti, altri sono deboli "Non è un paese per vecchi", "il Grinta" per dirne due, altri delle "cagate pazzesche"(giusto pr citare un grande critico cinematografico  :neve:  :neve: )

bellaprincipessa ha scritto:Festival decisamente sottotono, soprattutto se confrontato con quello dell'anno scroso.
Della prima serata non salvo niente, non mi é piaciuto niente e lo spettacolo, in generale, era loffissimo...

Ieri sera un po' meglio. Il ritmo mi é sembrato migliore, la qualità delle canzoni anche.
Non ho visto tutto, pero' di quello che ho visto ho adorato le due canzoni di Sinigallia!
Belle entrambe!
Io ho già decretato il moi vincitore!

Ascolterò il prima possibile le canzoni di Sinigallia

pongi ha scritto:Vista la puntata, un po´a spizzichi perche´mio marito zappava sulla partita. Dei concorrenti a me nonostante il mazzo che le ha fatto la critica non e´ dispiaciuta Noemi (della prima canzone ho sentito solo la fine, ma mi pareva meglio di quella che  e´passata) ed e´piaciuto abbastanza Sinigallia: anche a me e´parso il migliore della serata. Insopportabile invece Sarcina -non tanto perche´le canzoni fossero particolarmente pessime quanto per l´atteggiamento da guardatemi quanto sono figo- ed eccessivamente ruffiana la canzone con cui e´passato Ron, un condensato chiaramente costruito a tavolino di tutto quanto puö essere piacione in una canzonetta.
Quanto agli ospiti, poteva essere risparmiata a noi, ma soprattutto a lei, la tristissima esibizione della povera Franca Valeri, non piü in grado di pronunciare una sola frase di fila: che a 94 anni e´anche comprensibile, ma appunto: era necessario? Io ho sofferto per lei per tutto il tempo che  e´ rimasta in scena.
Quanto a Baglioni, la potenza vocale  c´ e´ancora, ma l´intonazione comincia ad avere qualche crepa. Colpa, forse, di un ricorso alla chirurgia plastica degno di Carla´ : ha la faccia talmente irrigidita dai lifting e dal botulino da non riuscire nemmeno ad aprire del tutto la bocca...

Molto bravo invece Rufus comesichiama. E capisco -detto senza alcuna ironia- perche´piace tanto a Elton John: ha il suo stesso tipo di talento melodico, riveduto e corretto in chiave contemporanea sorriso 

 Grazie 
avatar
Tafunk
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 749
Data d'iscrizione : 03.01.12
Località : Ivrea (TO)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2014

Messaggio Da bellaprincipessa il Ven 21 Feb 2014, 10:38

Taf: molto molto carino il film dei Cohen.
Non un capolavoro.
Molto carino.
avatar
bellaprincipessa
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 14721
Data d'iscrizione : 05.10.09
Località : Roquebrune Cap-Martin (Costa Azzurra)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2014

Messaggio Da Tafunk il Ven 21 Feb 2014, 11:04

bellaprincipessa ha scritto:Taf: molto molto carino il film dei Cohen.
Non un capolavoro.
Molto carino.

Bene.
lo segno.

Prima però recupero le canzoni sanremesi.. o no???
priorità errate?
avatar
Tafunk
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 749
Data d'iscrizione : 03.01.12
Località : Ivrea (TO)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2014

Messaggio Da bellaprincipessa il Ven 21 Feb 2014, 11:17

sudo freddo OCCHEI! risate 
avatar
bellaprincipessa
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 14721
Data d'iscrizione : 05.10.09
Località : Roquebrune Cap-Martin (Costa Azzurra)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2014

Messaggio Da Saix91 il Ven 21 Feb 2014, 12:42

Pagella sulle canzoni (passate e non)

Ovvero - grazie di far scegliere al pubblico le canzoni che vanno avanti!      

Arisa

Lentamente (Il primo che passa): Pezzo banal-pop-tajodevene per l'Arisella. Praticamente una sorta di "La notte" 2.0, ma due anni dopo e dunque peggiore per forza di cose (cronologiche e non). 5

Controvento: Su una melodia sempe pop-tajodevene, ma meno banal, si staglia un testo che - ad un primo ascolto (perchè sì, tutte le canzoni le ho sentite "'na voda sola") - mi è parso davvero loffio. Un + perchè ho fiducia che potrebbe piacermi di più ad un secondo ascolto 6+

Passa: Controvento

Frankie Hi-Nrg Mc

Un uomo è vivo: Canzone simil-Jovanotti: solo che quando canta il buon Cherubini mi sento vomitare addosso qualunquismo a gratis, mentre quando canta Frankie ci credo alle sue parole. Perlomeno quelle che colgo, visto che deve aver tenuto il microfono lontano dalla bocca. 6,5

Pedala: Testo davvero notevole per costruzione (prendere nota, cari i miei Fabri Fibra & compagine), ma il ritmo e la melodia sanno un po' tanto di già sentito (Bregovic, "Sotto casa"...). Bene comunque 6/7

Passa: Pedala

Antonella Ruggiero

Quando balliamo: Devo dire che non ho capito una mazza dell'intera strofa (Antonellona mia, la tua bella dizione dov'è andata a rifinire???), ma il ritornello mi piaceva e soprattutto la musica così melodrammatica. Ovviamente hanno preferito il pezzo più "facile" (e qui già s'inizia a capire il sottotitolo della mia pagella). 6/7

Da lontano: Ovvero "Echi d'infinito" 2.0, ancora più pesante e stracciaballs. Cioè, la vecchia ancora ancora si ascoltava bene, ed era bella: questa bisogna essere mooooolto preparati psicologicamente, e non è così bella. 5,5

Passa: Da lontano

Raphael Gualazzi & Bloody Beetroots

Tanto ci sei: Ovvero la solita canzone del pur bravo Gualazzi, con due scale di synth a caso nel ritornello. 5

Liberi o no: Qui già si capisce più la collaborazione tra i due, e soprattutto è l'unico pezzo del Festival con abnormi potenzialità tormentone (tipo "Sotto casa" l'anno scorso). Per questo il + del mio voto. 6+

Passa: Liberi o no

Cristiano De Andrè

Invisibili: Testo meraviglioso, più lo sento e più mi piace. Interessante l'idea di "parlare" la strofa e cantare solo il ritornello in genovese - omaggio al padre. Insomma, per me di gran lunga la top del Festival, ovviamente segata dalle masse  pungere (Ah sì: è anche l'unica che ho voluto riascoltare due-tre volte, differentemente dalle altre). 8

Il cielo è vuoto: Non son stato troppo a sentire il testo - ero ancora troppo felice per "Invisibili" e stavo votando per tentare di tenerla in gara, temendo il peggio - e per questo metto un "+" di ammenda. Ma l'impressione era un brano di Vasco cantato non da Vasco: quindi... 6+

Passa: Il cielo è vuoto

Perturbazione

L'unica: Il brano postato da Fear mi faceva presagire una canzone molto triste e molto indie. 'Sto cazzo! Pop, orecchiabile e molto divertente il testo: forse fa un po' il verso a "Dieci ragazze", ma chissene. Sorpresa sorpresona! 6/7

L'Italia vista dal bar: Ecco, questo invece proprio non mi è piaciuto. Il testo mi sembrava un po' casuale e al contempo mencio, esattamente come tutto l'arrangiamento. Solo impressioni, ribadisco. 5

Passa: L'unica

Giusy Ferreri

L'amore possiede il bene: Signuuuur che strazio. Banal-pop deprimente, e per giunta la Giusy non si produce nei suoi soliti acuti da Poiana che io ADORO! Ma che ti è successo Giusy? Perchè ti controlli così? La tua voce normale non mi conquista come quella un po' becera degli inizi...  WUB  5

Ti porto a cena con me: Decisamente meglio. Esattamente come per Arisa, il secondo brano (pur nella stessa falsariga) è superiore, e fortunatamente passa anche. (Ho sentito echi di "E dimmi che non vuoi morire...": sono uscito di senno?) 6+

Passa: Ti porto a cena con me

Francesco Renga

A un isolato da te: Se ti limiti al testo, 'sto pezzo non è brutto. Ma Renga è veramente incapace di creare canzoni che non portino ad un ritornello da gnaulata felina e ad un'atmosfera da tajo de vene. E questo rovina anche un testo decente 5/6

Vivendo adesso: Elisa degli ultimi tempi + Francesco Renga =  ... i sali! ... i sali! ... i sali! 4,5

Passa: Vivendo adesso

Giuliano Palma

Un bacio crudele: Giuliano, co 'sti ritmi e testi anni '60 avresti rotto u' gazz adesso. 5

Così lontano: Scritta con la Zilli, è difatti "50mila lacrime" - parte II. Come tale carina e orecchiabile, ma anche estremamente prevedibile e tacciabile di plagio. 5/6

Passa: Così lontano

Noemi

Un uomo è un albero: Il nuovo sound di Noemi è la vecchia sè stessa con ritmo rallentato e qualche sintetizzatore in più. Però l'inciso era molto convincente: ovviamente è passata la mencissima alternativa. 6+

Bagnati dal sole: Nulla di nuovo sotto 'sto sole che bagna i protagonisti del pezzo, nè musicalmente nè testualmente. E in più l'intero brano è sufficientemente mencio 5,5

Passa: Bagnati dal sole

Renzo Rubino

Ora: Titoli trionfali su Google news: "Rubino domina la seconda serata", "Rubino grande exploit"... Per questo? Musica orecchiabile ma banale, testo nè arte nè parte? Bono! 5/6

Per sempre e poi basta: Tra "il cuore che ha bisogno di coccole", le "caramelle" e "danzeremo tra sette notine" mi sembrava di essere in un magico mondo fatto dai Modà e la Melevisione. Peccato perchè l'arrangiamento era molto più bello ed elegante del precedente. 5

Passa: Ora

Ron

Un abbraccio unico: Estremamente "Dalliana", ma ben concepita e con un testo interessante. Ovviamente non è passata  Grazie  6,5

Sing in the rain: Quando ho sentito "Nel mio cuore c'è un/cane che canta per me/Sing in the rain" volevo vomitare. Fino a quel momento noia pazzesca. Che bello poterla sentire altre due volte!  signur 4,5

Passa: Sing in the rain

Riccardo Sinigallia

Prima di andare via: Uguale a mille altre canzoni dei Tiromancino, con un testo ridicolo (ogni bambino conta elefanti???). Anche qua passaggio incomprensibile 5

Una rigenerazione: Testo e - soprattutto - arrangiamento molto convincenti già ad un primo ascolto, e intravedevo margini di "miglioramento" durante le successive puntate. Certo, ormai posso solo usare il passato remoto per questo pezzo   7

Passa: Prima di andare via

Francesco Sarcina

Nel tuo sorriso: Mi sembrava una canzoncina sufficiente, poi però si mette a sberciare nel ritornello as usual 5/6

In questa città: Altro pezzo pressochè analogo a quelli de Le Vibrazioni, senza ormai più neanche la pretesa di avere un effetto "novità", ma solo con la pretesa di essere ascoltato in religioso silenzio. Schifus. 4,5

Passa: Nel tuo sorriso

Per concludere, ancora un omaggio al vero brano vincitore del Festival, escluso per motivazioni random



Tu abitavi in via dell’amore vicendevole
E io qualche volta passeggiavo da quelle parti lì
Il profumo dell’estate a volte era gradevole
E le tue medagliette al merito sul petto brillavano
Brillavano molto più dei miei lividi
Tu camminavi nell’inquietudine
e la mia incudine era un cognome inesorabile
Un deserto di incomunicabilità
Tu eri laureato in danni irreversibili che la droga provoca al cervello
Io un po’ di questo e un po’ di quello
In fondo niente di veramente utile
Tu eri bravissimo a specchiarti nelle vetrine
Io altrettanto a svuotare le cantine
Per noi amici, pochi amici, pochissimi amici
Tu eri bravissimo a inventarti la realtà
Io liberissimo di crederla o non crederla
E ho sempre sperato che qualcuno un giorno
potesse parlare male di noi
Ma eravamo invisibili, talmente invisibili che non ci vedevamo mai
Stu ténpu
Ch’u s’è pigiòu a beléssa e u nòstru cantu
Pe ripurtane inderée sénsa ciü un sensu
Ma òua che se vedemmu
Dumàn tüttu u cangiàa
Tu abitavi in via dell’amore vicendevole
E io avevo preso una stanza in affitto da quelle parti lì
Io dimostravo fondamentalmente i miei anni
Tu ormai non sapevi più quali fossero i tuoi
Perché a Genova si moriva a vent’anni
Ma senza diventare mai, mai degli eroi
Coi tuoi separati a colpi di calibro trentotto
E i miei tenuti insieme dalla speranza per l’umanità
Noi sempre oltre ogni limite
Quel limite era una scommessa da non perdere mai
Tu eri bravissimo a ballare sulle rovine
Io altrettanto a rubare comprensione
Di noi amici, pochi amici, pochissimi amici
Tu eri fortissimo a inventarti la realtà
Io liberissimo di crederla o non crederla
Io ho sempre sperato che qualcuno un giorno potesse accorgersi di noi
Ma eravamo invisibili, che non ci vedevamo mai
Stu ténpu
Ch’u s’è pigiòu a beléssa e u nòstru cantu
Pe ripurtane inderée sénsa ciü un sensu
Ma òua che se vedemmu
Dumàn tüttu u cangiàa
Stu ténpu
Ch’u s’è pigiòu a beléssa e u nòstru cantu
Pe ripurtane inderée sénsa ciü un sensu
Ma òua che se vedemmu
Dumàn tüttu u cangiàa


Ultima modifica di Saix91 il Ven 21 Feb 2014, 14:42, modificato 1 volta
avatar
Saix91
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 3928
Data d'iscrizione : 20.10.10
Località : Pescia (PT)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2014

Messaggio Da bellaprincipessa il Ven 21 Feb 2014, 12:47

non concordo sul pezzo di sinigallia e su de andré sono solo parzialmente d'accordo (non lo trovo cosi' capolavoro ma meritava di passare). Per il resto sono totalmente d'accordo con te saix!
avatar
bellaprincipessa
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 14721
Data d'iscrizione : 05.10.09
Località : Roquebrune Cap-Martin (Costa Azzurra)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2014

Messaggio Da didi il Sab 22 Feb 2014, 10:39

:ciao:non ha visto niente di sanremo, stamattina leggo giudizi molto negativi su noemi che canta fossati UAUAUA!  UAUAUA! poichè quell interpretazione rimane nella mia memoria volevo un vostro illuminato parere
avatar
didi
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 1029
Data d'iscrizione : 01.10.09
Località : ROMA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2014

Messaggio Da Saix91 il Sab 22 Feb 2014, 10:44

didi ha scritto::ciao:non ha visto niente di sanremo, stamattina leggo giudizi molto negativi su noemi che canta fossati UAUAUA!  UAUAUA! poichè quell interpretazione rimane nella mia memoria volevo un vostro illuminato parere

Eccotela qua  occhiolino 



@Princi: Son contento che siamo per il 90% d'accordo  amici 
avatar
Saix91
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 3928
Data d'iscrizione : 20.10.10
Località : Pescia (PT)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2014

Messaggio Da pongi il Sab 22 Feb 2014, 22:10

Saix91 ha scritto:

Cristiano De Andrè

Invisibili: Testo meraviglioso, più lo sento e più mi piace. Interessante l'idea di "parlare" la strofa e cantare solo il ritornello in genovese - omaggio al padre. Insomma, per me di gran lunga la top del Festival, ovviamente segata dalle masse  pungere (Ah sì: è anche l'unica che ho voluto riascoltare due-tre volte, differentemente dalle altre). 8



Chiedo umilmente perdono, ma davvero sta canzone ti è piaciuta così tanto? Da sfegatata fan del padre -o meglio delle sue canzoni, perchè come ho detto lui personalmente mi stava parecchio antipatico- la trovo quasi insopportabile, soprattutto per il fatto che mentre dice peste e corna del padre ne scopiazza (male) lo stile. Voglio dire, De Andrè di canzoni in cui non canta ma recita o quasi ne ha fatte parecchie (e in linea di massima non stanno tra le sue migliori, secondo me) e anche l'idea di fare le strofe in italiano e i ritornelli in genovese non è nuova: ad esempio è fatta così Dolcenera.
Io magari sarò anche prevenuta: come ho detto, Cristiano de Andrè non l'ho mai retto, soprattutto considerando che può sparare a zero su suo padre finchè vuole, ma se non ne fosse stato il figlio non se lo sarebbe mai filato nessuno. Però questa canzone la trovo parecchio noiosa.
Ammetto, peraltro, che scarsa com'è la sua concorrenza nel piattume generale un suo decoro finisce per averlo occhiolino

pongi
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 945
Data d'iscrizione : 21.11.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2014

Messaggio Da Saix91 il Dom 23 Feb 2014, 11:32

Ma io non penso che De Andrè junior abbia mai parlato male del padre in termini "artistici" quanto umani: anche perché se ne avesse parlato male in termini artistici sarebbe davvero poco intelligente, visto che il suo stile ricalca molto quello del padre (non solo in questi due brani). Dunque è ovvio che sotto il sole ci sia poco di nuovo, ma i suoi testi e il suo modo di cantarli e interpretarli mi piace molto. Non quanto il padre, ma comunque molto. sì sì! 

E ha vinto il premio della critica, che - as usual - si dimostra il riconoscimento che premia davvero il pezzo migliore (salvo rarissime eccezioni)  bravo

P.s. ma come mai il vincitore del Premio della Critica lo annunciano e basta e non lo fanno neanche uscire a prendersi l'applauso? Cioè, non è un premietto random, è il "secondo" per importanza dell'intera manifestazione! È un po' tipo il Gran Prix a Cannes, per intendersi...  \\\\\\\\'zzo  
avatar
Saix91
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 3928
Data d'iscrizione : 20.10.10
Località : Pescia (PT)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2014

Messaggio Da pongi il Dom 23 Feb 2014, 14:41

Saix91 ha scritto:Ma io non penso che De Andrè junior abbia mai parlato male del padre in termini "artistici" quanto umani: anche perché se ne avesse parlato male in termini artistici sarebbe davvero poco intelligente, visto che il suo stile ricalca molto quello del padre (non solo in questi due brani).

Beh, in termini umani, certo. E non senza ragione, comunque, visto che in effetti De Andrè come padre per lui non è certo stato un granchè: di giorno dormiva e di notte si faceva i cazzi suoi in giro con gli amici, spesato e mantenuto nella ricca villa di papà. Del resto aveva appena 23 anni, e quel figlio era stato un incidente di percorso...diciamo che il rancore di Cristiano si può capire.
Però, considerato che quel po' di carriera che ha fatto l'ha fatta (e secondo me continua a farla) all'ombra del padre, tenersi i rancori per sè forse sarebbe di buon gusto  sorrisodiscuse

pongi
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 945
Data d'iscrizione : 21.11.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2014

Messaggio Da Saix91 il Dom 23 Feb 2014, 15:04

pongi ha scritto:
Però, considerato che quel po' di carriera che ha fatto l'ha fatta (e secondo me continua a farla) all'ombra del padre, tenersi i rancori per sè forse sarebbe di buon gusto  sorrisodiscuse

E su questo ti straquoto: è come se la Coppola si lamentasse del Padre, quando ovviamente la sua raccomandazione avrà influito tantissimo sulla sua avventura artistica  (che io, tra parentesi, ADORO)  :neve: 
avatar
Saix91
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 3928
Data d'iscrizione : 20.10.10
Località : Pescia (PT)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2014

Messaggio Da Saix91 il Dom 23 Feb 2014, 15:25

Comunque ho riascoltato le canzoni. Se dovessi basarmi solo su quelle passate, il mio podio sarebbe stato

1) Frankie Hi-Nrg Mc - Pedala
2) Perturbazione - L'unica
3) Arisa - Controvento oppure Raphael Gualazzi & Bloody Beetroots - Liberi o no

Potendo includere tutte le canzoni presentate, il podio si modifica magicamente in

1) Cristiano De Andrè - Invisibili
2) Frankie Hi-Nrg Mc - Pedala
3) Riccardo Sinigallia - Una rigenerazione oppure Perturbazione - L'unica

avatar
Saix91
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 3928
Data d'iscrizione : 20.10.10
Località : Pescia (PT)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2014

Messaggio Da piedonex il Dom 23 Feb 2014, 17:43

Con orgoglio posso dire di non aver visto neppure un secondo di San Remo quest'anno  :neve: 

E mi pare di capire che non mi sono perso molto.
Ora recupero le tre o quattro canzoni che mi interessano.
avatar
piedonex
Admin Piedonex
Admin Piedonex

Messaggi : 22509
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Lombardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2014

Messaggio Da ubik il Dom 23 Feb 2014, 19:34

un Sanremo senza nemmeno un brano memorabile  musico  tuttavia qualche cosa (come sempre) alla lunga sta risalendo la china e tenta di riemergere  sì sì! 

ora dico la mia   

Arisa avrebbe dovuto vincere, ma con l'altra canzone, quella di Cristina Donà che è uno splendido pezzo; purtroppo Arisa lo interpreta come se fosse Tonina Torrielli  \\\\\\\\'zzo  vorrei tanto risentirla ma interpretata dalla sua autrice; la canzone vincente sarà anche tanto sanremese ma la trovo anche tanto banale e, soprattutto, mi sembra la copia di Sincerità con un altro tempo    non capisco inoltre perché non debba andare lei all'Eurofestival per mandarci quella scalcinata della Marrone (che non si è potuto sapere a che titolo sia stata scelta; così, pare perché popolare  )

Frankie Hi-Nrg Mc poco pervenuto  per fortuna è migliorato serata dopo serata, ma il primo brano era inascoltabile, pedala è troppo strasentito

Antonella Ruggiero vabbè, sono troppo di parte, ovunque e comunque lei mi sembra sempre venti spanne sopra agli altri anche se ormai (a 61 anni suonati) la voce inizia a risentirne; comunque tacciare di noia (come ho letto da diverse parti) un brano lento e d'atmosfera più che un problema dell'artista mi sembra un problema di chi ascolta che sembra non sapere nemmeno più che esistono anche gli "adagio" e, appunto, i "lento"  bah! perfetta venerdì con "La miniera" dei New Trolls

Raphael Gualazzi & Bloody Beetroots a me piace sia la voce che l'interpretazione di Gualazzi e l'uomo mosca di supporto mi ha convinto; detto questo i brani riesco solo ad ascoltarli come musica di sottofondo, ma è un problema mio evidentemente   

Cristiano De Andrè la canzone eliminata era indubbiamente migliore, ma lui lo trovo veramente inascoltabile, l'enfasi che mette nel canto (declamato il più delle volte) non mi convince per nulla, anzi, mi mette ansia, e trovo tutti i premi che gli hanno dato l'esito di una sopravvalutazione o, peggio ancora, un'ennesima eredità paterna  \\\\\\\\'zzo  

Perturbazione una delle poche canzoni che mi sono abbastanza piaciute dal primo ascolto

Giusy Ferreri per ora, soprattutto la versione in studio che è già in rete, forse il brano che mi è piaciuto di più; bel crescendo e lei continua ad avere qualche dote interpretativa in aggiunta alla voce che invece tante altre non hanno

Francesco Renga ecco un altro verso cui ho un problema personale  \\\\\\\\'zzo  non sopporto come canta e anche la canzone della Toffoli mi ha lasciato insensibile   quando poi l'ho sentito cantare con Kekko ho avuto uno sturbo  puà! 

Giuliano Palma  puà! che occasione persa; la Zilli calva

Noemi mi è molto spiaciuto l'esito disastroso di diverse cose che la riguardano: La costruzione di un amore uno strazio, ma quasi tutte le volte ha cantato con la voce di Paolino Paperino; stendiamo un velo pietosissimo sul look (non è che una può menarcela per un anno che è diventata british e poi tornare da Londra conciata come una finalista di XF UK che imita la qualunque  ) comunque il suo brano in realtà è uno di quelli che secondo me alla lunga (in versione studio  bah! ) verrà fuori grazie alle radio...

Renzo Rubino alla fine forse l'unica vera novità del festival; Non arrossire con la Molinari è stata direi la migliore reinterpretazione nella serata del venerdì; col suo brano, che riascoltato ci guadagna sempre più, avrebbe meritato lui almeno il premio della critica se non la vittoria finale

Ron non pervenuto  musico  per me poteva anche non esserci

Riccardo Sinigallia uno dei brani migliori  sì sì! peccato per la figura barbina dell'eliminazione  \\\\\\\\'zzo  e mi chiedo come la Caselli, che l'ha prodotto, abbia potuto far passare un tentativo così sciocco di aggirare le regole

Francesco Sarcina    a parte la gnoccolaggine  musico a me questo citazionismo anni 60/70 piace, sia nella voce che nella cofana cotonata, e devo dire che venerdì è riuscito a farmi apprezzare una canzone che non sopporto come quella di Zucchero (che pure non reggo  \\\\\\\\'zzo  )
avatar
ubik
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 7484
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2014

Messaggio Da sonobeatrice il Lun 24 Feb 2014, 15:05

Io non ho visto neanche un minuto del festival ma da quel che leggo qua e là nei commenti non mi sembra di aver perso un granchè. Proverò a sentire qualche brano da YouTube.
Del resto mi sembra che anche gli ascolti siano stati parecchio ridotti rispetto agli anni passati.
avatar
sonobeatrice
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 01.10.09
Località : Venezia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2014

Messaggio Da Tafunk il Lun 24 Feb 2014, 17:27

Se fosse stato per i forum non mi sarei nemmeno accorta della messa in onda.
Ha vinto Arisa?

ora recupero le canzoni che potrebbero interessarmi.
Dove inizio e dove finisco?

Del pre-festival con Pif che mi dite?
avatar
Tafunk
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 749
Data d'iscrizione : 03.01.12
Località : Ivrea (TO)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2014

Messaggio Da bellaprincipessa il Lun 24 Feb 2014, 17:33

il pre fetival non l'ho visto...
sentiti Rubino, Perturbazione, Sinigallia, magari De André, se vuoi Gualazzi, Pedala di Frankie, se ti piace il genere la Ruggiero...
Arisa se ci tieni a sapere chi ha vinto...
A molti é piaciuto Sarcina. Io non lo reggo per cui non te lo consiglio ma é una questione di gusti

Invece, interessanti i giovani, The Niro, Zibba e Diodato, secondo me.
Il vincitore non merita.
avatar
bellaprincipessa
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 14721
Data d'iscrizione : 05.10.09
Località : Roquebrune Cap-Martin (Costa Azzurra)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2014

Messaggio Da Tafunk il Lun 24 Feb 2014, 17:45

bellaprincipessa ha scritto:il pre fetival non l'ho visto...
sentiti Rubino, Perturbazione, Sinigallia, magari De André, se vuoi Gualazzi, Pedala di Frankie, se ti piace il genere la Ruggiero...
Arisa se ci tieni a sapere chi ha vinto...
A molti é piaciuto Sarcina. Io non lo reggo per cui non te lo consiglio ma é una questione di gusti

Invece, interessanti i giovani, The Niro, Zibba e Diodato, secondo me.
Il vincitore non merita.

La Ruggero non mi piace.

inizio con Franky, i Pertubazione e Sinigallia (ma è stato espulso?)
Rubino? è bella?
non ci avrei scommesso.. bene.

Grazie per i nomi dei giovani...
ma anche per le radio non mi sembra siano ancora partiti i tormentoni sanremesi
avatar
Tafunk
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 749
Data d'iscrizione : 03.01.12
Località : Ivrea (TO)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2014

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum