X Factor 3 USA

Pagina 5 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: X Factor 3 USA

Messaggio Da ubik il Ven 07 Feb 2014, 19:41

cucù   

continuo a recuperare i commenti che scrissi a novembre  bah! 

GRUPPI

Alex & Sierra   OMG sarà una scelta sbagliata, sarà non so cosa, ma i miei preferiti mi sembra facciano veramente schifo in questa esibizione, dove stonano a gogò in particolare per tutta la prima metà del brano

Sweet Suspense l'esibizione mi sembra piuttosto trash, come il loro look   inoltre mi chiedo che senso ha avere un trio che canta all'unisono

Restless Road il tema della settimana deve essere "la musica trash", questa canzone è terribile  comunque loro hanno almeno il basso che si differenzia e che quanto attacca scatena le bm  questa mi sembra essere stata una delle loro migliori esecuzioni

ragazzi

Carlito Olivero la sua presenza mi sembra avere come unico scopo quello di attirare pubblico latino, questa esibizione per carità è anche dignitosa, ma manca secondo me di vero mordente, è come fosse un buon karaoke  

Josh Levi li fanno più o meno tutti agitare sul palco, come se dovessero diventare anche ballerini, e non si curano delle assegnazioni, che, come in questo caso, mi sembrano veramente tremende   anche lui non mi impressiona più di tanto questa volta

Tim Olstad come rendere banale e antiquato un bellissimo brano

ragazze

Khaya Cohen  grazie ad una assegnazione orribile e a un look che è ancora peggio Khaya finisce pure al ballottaggio     io, il pubblico americano e quella stordita della Lovato non andremo mai d'accordo  detto questo, anche lei questa settimana non mi è piaciuta

Rion Paige   oltre a non avere un briciolo di voce naturale è anche sotto di mezzo tono per quasi tutto il brano   sono sempre più convinto che è la sua non invidiabile condizione a spingerla avanti, e mi sembra ingiusto soprattutto nei suoi stessi riguardi

Ellona Santiago      credo sia quella che ha più visualizzazioni e mi piace su youtube  io il mio mi piace non lo metto   molto imprecisa e sembra che anche a lei abbiano cambiato le note per adeguare il brano alle sue possibilità

OVER

Rachel Potter mi chiedo quando la finiranno di assegnare brani così urlati   comunque non mi sembra sia andata peggio di tanti altri, anzi, eppure hanno mandato anche lei al ballottaggio

Jeff Gutt buona performance accademica   quello che mi colpisce è come appaiano antichi quasi tutti   comunque verso la fine non ce la fa più  e canta per due minuti due

Lillie McCloud rammentando i suoi 54 anni   direi che questa volta riesce a gestire bene i fiati e presenta una delle migliori performance della serata (forse la migliore  )

anche quest'anno vanno di corsa, quindi prima del ballottaggio eliminano le Sweet Suspense    
ne eliminano due a serata insomma

un bel tributo di gruppo a Lou Reed

Spoiler:
 

ballottaggio:

Rachel Potter non mi piace quasi per nulla, originalità zero e si ostina a cercare di raggiungere delle note che poi spesso risultano sguaiate e poco intonate  

Khaya Cohen  tutta un'altra storia, una voce decisamente più particolare e interessante, almeno per i miei gusti  

a casa finisce Rachel  

comunque a X Factor USA sembra proprio che canto faccia rima con urlo
avatar
ubik
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 7484
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor 3 USA

Messaggio Da piedonex il Ven 07 Feb 2014, 20:15

Dal martedì, per conto mio, potete anche scrivere in chiaro i commenti, anche senza spoiler  occhiolino 

Io recupero il sabato, ma tanto so già chi ha vinto e quindi non ho problemi.

Per conto mio con Rachel sono usciti i miei due preferiti (l'altro era Stone Martin che la Rubio non ha neppure fatto entrare ai live...).

Ora lo guardo giusto per curiosità, magari salta fuori una super esibizione.
Di fatto non mi piace quasi nessuno di quelli rimasti.

avatar
piedonex
Admin Piedonex
Admin Piedonex

Messaggi : 22509
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Lombardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor 3 USA

Messaggio Da Saix91 il Ven 07 Feb 2014, 20:22

ubik ha scritto:cucù   

continuo a recuperare i commenti che scrissi a novembre  bah! 

GRUPPI

Alex & Sierra   OMG sarà una scelta sbagliata, sarà non so cosa, ma i miei preferiti mi sembra facciano veramente schifo in questa esibizione, dove stonano a gogò in particolare per tutta la prima metà del brano

Sweet Suspense l'esibizione mi sembra piuttosto trash, come il loro look   inoltre mi chiedo che senso ha avere un trio che canta all'unisono


Khaya Cohen  grazie ad una assegnazione orribile e a un look che è ancora peggio Khaya finisce pure al ballottaggio     io, il pubblico americano e quella stordita della Lovato non andremo mai d'accordo  detto questo, anche lei questa settimana non mi è piaciuta

Alex & Sierra a me sono piaciuti tantissimo. Non li ho sentiti così imprecisi, onestamente (tranne in un paio di acuti lui).

Per quanto riguarda le Suspense, certo che erano trash! Ma "Mickey" è la quintessenza del trash, quello buono e genuino  :neve: :neve: :neve: 

Kaya... Con quel tuo "assegnazione orrenda" mica mi starai dicendo che "Borderline" è un brutto pezzo, veeeeeero?   Ebbasta! arrabbiato  amici 
avatar
Saix91
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 3928
Data d'iscrizione : 20.10.10
Località : Pescia (PT)

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor 3 USA

Messaggio Da ubik il Ven 07 Feb 2014, 21:28

Saix91 ha scritto:

Alex & Sierra a me sono piaciuti tantissimo. Non li ho sentiti così imprecisi, onestamente (tranne in un paio di acuti lui).

Per quanto riguarda le Suspense, certo che erano trash! Ma "Mickey" è la quintessenza del trash, quello buono e genuino  :neve: :neve: :neve: 

Kaya... Con quel tuo "assegnazione orrenda" mica mi starai dicendo che "Borderline" è un brutto pezzo, veeeeeero?   Ebbasta! arrabbiato  amici 

   grazie Saix di avermi offerta la possibilità di riascoltare i 3 brani

ma sul serio il tema della puntata erano gli anni '80?  strano, perché io SONO gli anni '80 eppure praticamente non ricordo nessuno dei 3 pezzi  musico non parliamo dei look, che mi sono sembrati da anni '80 rivisti da un costumista che in quegli anni ha vissuto su un altro pianeta  musico 

forse sarà per il fatto di non conoscere le canzoni che Sierra mi è sembrata partire a cappella con una tonalità piuttosto dissonante  \\\\\\\\'zzo   mentre su Alex non ho dubbi, ha stonato per quasi tutto il pezzo eloquentemente
le 3 ragazze hanno avuto come controcanto solo il coretto, in un brano come ce ne sono stati migliaia negli anni '60   
il brano di Kaya continua a non dirmi nulla (ma qua è questione di gusto personale) e lei, che mi piace parecchio, alla fine si è strozzata  \\\\\\\\'zzo
avatar
ubik
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 7484
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor 3 USA

Messaggio Da Panca Bestia il Ven 07 Feb 2014, 22:58

pongi ha scritto:Panca, tu sei troppo oltre. Io considerazioni così sofisticate non riesco nemmeno a seguirle risate

Ma niente di sofisticato, dico soltanto che mi sembra tutto molto strano.

Perchè qualcuno sopra aveva detto, dopo il casino televoto, che in sostanza se non votavano come dice Simon fanno di tutto per cambiare.
Il che aveva senso, visto che lui è il boss, inventore del programma nonchè lungimirante creatoredigruppicongliscartatialleselezionichearrivanoterziepoifuorispaccano.

Ma quando hanno eliminato le SS ci è rimasto veramente di sasso, mentre lo inquadravano. E riguardo al ballotaggio...bè, tutti e 4 non facevano altro che dire quanto fosse assurdo, che non meritavano di farlo...credo che non si sia mai vista una tale dissonanza fra i pareri dei giudici e il pubblico. Di solito, si sa, i primi ad uscire sono quelli percepiti come più deboli, e infatti tutti se lo aspettano e senza problemi li buttano fuori.

Personalmente, credo che ALMENO, e sottlineo almeno, concorrenti come Tim Olstad, Rion Page, Carlito Olivero, Jeff Gutt, Josh Levi siano peggio delle ultime 3 della scorsa puntata, ed erano probabili candidati all'uscita.

@ Saix 91 : vedo con piacere che non sono il solo a non conoscere nessuna delle canzoni assegnate a Rachel Potter  :neve: 
Dopo che alle audizioni aveva fatto (e anche piuttosto bene) l'universalmente nota "Somebody to Love" speravo avesse ben altri pezzi.
Fra l'altro, proprio su di lei, ci avevano chiaramente puntato : è stata tenuta nonostante la pessima prova del bootcamp, segno che, dall'audizione, avevano intuito potenzialità notevoli...e invece è uscita subito come dei Freeboys qualunque.  WUB  Sinceramente l'avevo data come possibile vincitrice, e tutto sommato era quella che preferivo.

Mi risultano incomprensibili i gusti del pubblico americano, ma vabbè...e comunque quel problema tecnico improvviso, i sondaggi della prima puntata che davano Carlos Guevara, Rachel Potter, Sweet Suspense e Khaya Coen come PRIMI (!) delle rispettive categorie (e sono arrivati ultimi!) e il fatto che abbiano deciso di non fare la classifica dopo averla annunciata mi lasciano ancora molti dubbi  Diavolo

Panca Bestia
Utente Residente: 150-500 Post
Utente Residente: 150-500 Post

Messaggi : 236
Data d'iscrizione : 23.11.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor 3 USA

Messaggio Da piedonex il Ven 07 Feb 2014, 23:19

Panca Bestia ha scritto:
...
Personalmente, credo che ALMENO, e sottlineo almeno, concorrenti come Tim Olstad, Rion Page, Carlito Olivero, Jeff Gutt, Josh Levi siano peggio delle ultime 3 della scorsa puntata, ed erano probabili candidati all'uscita.

...
Io questi quattro non li avrei neppure fatti entrare...
avatar
piedonex
Admin Piedonex
Admin Piedonex

Messaggi : 22509
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Lombardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor 3 USA

Messaggio Da sonobeatrice il Sab 08 Feb 2014, 14:24

Da qualche parte (ma non ricordo proprio dove) ho letto che X Factor USA chiude e Simon Cowell ritorna in UK. Infatti X Factor in USA ha fatto un bel flop, vanno invece bene per i gusti del pubblico American Idol e The Voice.
avatar
sonobeatrice
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 01.10.09
Località : Venezia

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor 3 USA

Messaggio Da piedonex il Sab 08 Feb 2014, 15:01

Meno male !
Magari dall'anno prossimo doppiano X Factor Uk.

Certo che anche la scelta dei giudici nei tre anni...  sudo freddo sudo freddo sudo freddo 
avatar
piedonex
Admin Piedonex
Admin Piedonex

Messaggi : 22509
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Lombardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor 3 USA

Messaggio Da pongi il Sab 08 Feb 2014, 22:53

sonobeatrice ha scritto:Da qualche parte (ma non ricordo proprio dove) ho letto che X Factor USA chiude e Simon Cowell ritorna in UK. Infatti X Factor in USA ha fatto un bel flop, vanno invece bene per i gusti del pubblico American Idol e The Voice.

Pensare che io the Voice l'ho trovato un programma insulso come pochi...troppi concorrenti, eliminazioni troppo a raffica, non si fa a tempo ad affezionarsi a nessuno. Solo la parte delle audizioni alla cieca è divertente, il resto è di una noia mortale.

Comunque sto cercando di guardare le esibizioni dell'ultima puntata, se ce la faccio poi pagello anch'io!

pongi
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 945
Data d'iscrizione : 21.11.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor 3 USA

Messaggio Da pongi il Dom 09 Feb 2014, 01:20

Ecchime, provo a commentare a mano a mano che ascolto!

Lillie Mc Cloud: tecnicamente niente da dire, come sempre è stata brava, ma non l'ho trovata una delle sue esibizioni migliori per un problema di credibilità: nonostante il gran fisico e la gran voce è troppo in età per saltabeccare sul palco come una ragazzetta, e l'effetto secondo me era un po' forzato. Detto ciò, ce ne fossero, per carità.

Carlito Olivero: su di lui rimango della mia idea originaria: è bravino e non gli trovo particolari difetti ma è un genere che non mi interessa, quindi se non ci fosse sarebbe assolutamente lo stesso.

Rion Paige: poverina, mi fa patire: è una pena vederla contorcersi sul palco nell'inutile tentativo di tirare fuori la voce che non ha. E non so se augurarle di rimanere ancora un po' a coltivare il suo sogno, o di venire presto liberata dall'obbligo di continuare queste malinconiche esibizioni.

Sweet Suspense: vocalmente sono del tutto inconsistenti, sembrano una versione ammeregana delle gemelline Donatella. Però sono carine, divertenti, e dopotutto un giro se lo potevano ancora fare...

Tim Olstad: anche prescindendo da tutte le considerazioni ovvie sul fatto che è barbogio già di suo e le canzoni che gli danno non aiutano, non trovo nemmeno che canti così bene: sui toni bassi è sempre al limite dell'intonazione. Quando finalmente ci lascerà non ne sentiremo la mancanza, e sinceramente mi chiedo chi diavolo lo stia votando.

Khaya Cohen: lei è una delle mie preferite, ma stavolta non mi ha fatto impazzire. Sulle note alte ha sforzato parecchio, e anche dove ha cantato bene la canzone mediocre non aiutava. E poi, perchè una alta un metro e un tappo la vestono sempre in shorts e scarpe rasoterra? Vabbè che deve caracollare su e giù per il palco, ma qualcosa che la slanci un pochino non starebbe male.

Restless Road: il tipo col vocione e i suoi due compari mi ricordano sempre di più i Giganti, ma non sono malvagi. Il problema è che cantano canzoni di cui non me ne frega una beneamata cippa, ma visto che questo vale per il 90% di queste assegnazioni USA li perdono.

Rachel Potter: a parte l'urlo straziante che mi ha fatto per un attimo temere che si fosse folgorata sulla rete metallica ha cantato bene, come sempre, e rimane un mistero come sia potuta uscire. Ma forse il pubblico non ha gradito lo spettacolo degli  opulenti coscioni inguainati nei cuissardes di pelle nera, stile kapò nazista...

Ellona Santiago: per quanto mi riguarda valgono per lei le stesse considerazioni fatte per Carlito Olivero. Ma poi, che razza di nome è Ellona? Sembra il nome di una mucca.

Josh Levi: anche lui è bravino, ma ogni volta che canta ho l'impressione che da un momento all'altro debba spuntare Antonella Clerici da dietro le quinte.

Jeff Gutt: ma che due maroni. Versione pedissequamente ricopiata dall'originale, con sgradevoli tocchi di raucedine negli acuti. Lui di solito non canta male, ma qui proprio non mi è piaciuto.

Alex & Sierra: inizio decisamente faticoso e in effetti un po' fuori tono, soprattutto per lui. Nel prosieguo si sciolgono e vanno decisamente meglio, riscattando una prestazione che comunque non è una delle loro migliori.

In generale direi che mi è parsa la manche nel complesso meno convincente tra quelle sentite finora. Certo non ha aiutato il fatto che le canzoni per la maggior parte non erano un granchè...

Su ballotti e uscite avete già detto tutto voi, faccio prima a quotarvi e a non menarlo ulteriormente  :neve:

pongi
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 945
Data d'iscrizione : 21.11.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor 3 USA

Messaggio Da Saix91 il Dom 09 Feb 2014, 02:08

pongi ha scritto:
Khaya Cohen: lei è una delle mie preferite, ma stavolta non mi ha fatto impazzire. Sulle note alte ha sforzato parecchio, e anche dove ha cantato bene la canzone mediocre non aiutava. E poi, perchè una alta un metro e un tappo la vestono sempre in shorts e scarpe rasoterra? Vabbè che deve caracollare su e giù per il palco, ma qualcosa che la slanci un pochino non starebbe male.
 :neve:

La smettete di dire male della Somma, Unica et Inimitabile?!  UATAAAAAAAAA! UATAAAAAAAAA! UATAAAAAAAAA! 



 prrrr! prrrr! prrrr! 
avatar
Saix91
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 3928
Data d'iscrizione : 20.10.10
Località : Pescia (PT)

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor 3 USA

Messaggio Da piedonex il Dom 09 Feb 2014, 08:54

Inizio dalla fine  :neve: 

Quando in una puntata ballottano quelle che per me sono state le migliori, c'è decisamente qualche cosa che non va  WUB 

Lillie Mc Cloud: mi sembrava Maurizio di Masterchef 2 risate alla fine grondava sudore anche dalle unghie delle dita. Pur brava continuo a pensare che anche questa sua avventura sarà destinata a finire presto.

Carlito Olivero: fa sempre prove dignitose, inutili, ma dignitose.

Rion Paige: Ancora no, veramente quando esce ? Questa volta poi ha cantanto veramente male...

Sweet Suspense: canzone leggera, presa giustamente con ironia. A me sono pure piaciute e mi sono anche divertito. L'invidiosa Demi subito a buttar fango sull'esibizione  :neve: 

Tim Olstad:  signur  adesso ha pure gli amici attori che lo vanno a vedere. Questa volta Demi la dice giusta, lui non ha l'X factor, ma non l'aveva neppure prima ! Come Carlos aveva giocato l'effetto sorpresa che ora non c'è più. Canta bene, perchè non si può dire che sbagli, ma vorrei veramente vedere chi spenderebbe 50 euri per andare a vedere un suo concerto.

Khaya Cohen: è stata l'esibizione che ho preferito, infatti finisce al ballotto...  sudo freddo 


Restless Road: perchè dicono che quello più basso e che canta sempre in mezzo è il vero talento del gruppo mentre per me è proprio il contrario ? Indipendentemente dal fatto che siano arrivati primi, secondi, terzi o che escano la prossima puntata continuo a pensare che loro, in America, potrebbero avere un futuro serio nel mondo discografico. Dopo aver visto poi l'esibizione delle Fifth Harmony ne sono ancora più convinto.

Rachel Potter: la sua voce mi è sempre piaciuta ed anche qui, per me ha cantato bene, infatti ballotta e poi esce !!! Mistero ! Magari se le avessero sempre dato delle super hit qualche cosa sarebbe cambiato.

Ellona Santiago: Lei è quella che mi annoia di più. Perchè è peggio anche di Carlos e di Tim. E' molto più brava, salta, canta, fa tutto quello che dovrebbe fare ma non c'è attesa per la sua esibizione, si sa già che non sarà coinvolgente.

Josh Levi: per lui sempre un fiume di complimenti, ma a me fa schifissimo e lo trovo inutile sul palco. Sul serio non capisco, qualcuno se può mi spieghi come mai sono andati a ripescarlo ?

Jeff Gutt: un altro che sale sul palco e fa il suo compito. URLARE !!!  La domanda è: è veramente cresciuto rispetto all'anno scorso ? NO, quindi se l'anno scorso è stato scartato e quest'anno continua ad andare avanti significa che quest'anno il livello è più basso !!!  risate 

Alex & Sierra: Per una volta lei mi piace più di lui !!! Non so se sia un bene o un male  risate  Però mi sono piaciuti, infatti hanno fatto schifo a tutti i giudici  risate 

Prima di cacciare Rachel ne avrei cacciati almeno altri sei !!!

p.s. a questo punto, visto che X Factor Usa sta virando come la Costa Concordia, spero sia vero che questaè stata l'ultima edizione.

Come spero che in Sky si decidano a doppiare la versione Uk anche se ora, con l'arrivo di Italia's got talent chissà cosa combineranno.

p.p.s. ma Selena Gomez, della quale ho visto un solo insulso film, è una cantante ??? dall'esibizione di questa puntata direi proprio di no !!! Santo Disney, che miracoli sai fare, tramuti le gnocche in cantanti ed attrici  Roz Icone

Io avrei fatto ballottare la Gomez e le Fifth  Grazie 
avatar
piedonex
Admin Piedonex
Admin Piedonex

Messaggi : 22509
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Lombardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor 3 USA

Messaggio Da pongi il Dom 09 Feb 2014, 11:21

piedonex ha scritto:
Alex & Sierra: Per una volta lei mi piace più di lui !!!

Ma lei E' meglio di lui   

E' che all'inizio la cosa non era ovvia perchè lui ha evidentemente molta più esperienza di palcoscenico e quindi faceva più figura di lei che era intimidita e inesperta. Ma come doti vocali non c'è gara: lui ha un bel timbro e se la cava col mestiere ma lei ha più estensione, più potenza ed è anche più intonata.
E infatti i vecchi volponi, che immagino l'avessero capito benissimo, stanno costruendo una sceneggiatura ad hoc: finora l'hanno mazzuolata, dicendole sostanzialmente che la baracca la regge lui e lei deve solo ringraziare che lui le vuole bene e la lascia cantare, ma già s'intuisce il cambio di rotta occhiolino 


Su Lillie anch'io la penso come te. E' brava, ma è troppo "datata" per vincere: non tanto esteticamente (il suo aspetto incredibilmente giovanile è semmai la sua carta vincente: fosse chiatta e in sovrappeso non l'avrebbero nemmeno presa,  le chiese americane sono piene di cantanti di gospel capaci di cantare così) ma proprio per lo stile di canto, che è molto tradizionale e già sentito. Chi li dovrebbe comperare, i suoi dischi? Il mercato del pubblico di mezza età da questo punto di vista è già saturo, e i ragazzi una così fuori dalla trasmissione non la filerebbero neanche di pezza...

pongi
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 945
Data d'iscrizione : 21.11.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor 3 USA

Messaggio Da piedonex il Dom 09 Feb 2014, 11:50

pongi ha scritto:
piedonex ha scritto:
Alex & Sierra: Per una volta lei mi piace più di lui !!!

Ma lei E' meglio di lui   


Non parlo del lato vocale, io ho detto che lei mi è sempre stata poco simpatica per quel suo modo di fare: "uuuu...sono sul palco per caso ed ora canto benissimo..."  sparo 

E qui capisco tutti quelli a cui stava allegramente sulle palle Violetta da noi, per me è la stessa identica cosa con Sierra.

Mentre questa volta sembrava una cantante vera e non aveva quell'atteggiamento da "dove sono ? sul palco di X factor ??? dai che canto qualche cosa !!!".
avatar
piedonex
Admin Piedonex
Admin Piedonex

Messaggi : 22509
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Lombardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor 3 USA

Messaggio Da pongi il Dom 09 Feb 2014, 12:31

piedonex ha scritto:
E qui capisco tutti quelli a cui stava allegramente sulle palle Violetta da noi, per me è la stessa identica cosa con Sierra.

Mentre questa volta sembrava una cantante vera e non aveva quell'atteggiamento da "dove sono ? sul palco di X factor ??? dai che canto qualche cosa !!!".

Vabbè, ma secondo me quella è una sceneggiatura, la parte che le hanno costruito nell'economia del programma.

E comunque io punti in comune con Violetta proprio non ne vedo...tanto è vero che a te Violetta piaceva e a me no, a me piace Sierra e a te no :neve: 

Violetta semmai aveva l'atteggiamento opposto rispetto al "finto umile" di Sierra: lei era l'unta del signore, quella che come lei nessuna e che si degna di salire sul palcoscenico per far vedere al popolo bue come si canta. E questo atteggiamento l'ha scontato, come il pubblico alla fin fine desiderava  occhiolino




A proposito: ma voi l'avreste immaginato che Sierra fosse mezza asiatica? Io no, credevo semmai che avesse sangue messicano o qualcosa del genere. E invece sua madre è vietnamita.

pongi
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 945
Data d'iscrizione : 21.11.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor 3 USA

Messaggio Da piedonex il Dom 09 Feb 2014, 17:38

pongi ha scritto:

Vabbè, ma secondo me quella è una sceneggiatura, la parte che le hanno costruito nell'economia del programma.

E comunque io punti in comune con Violetta proprio non ne vedo...tanto è vero che a te Violetta piaceva e a me no, a me piace Sierra e a te no :neve: 

Violetta semmai aveva l'atteggiamento opposto rispetto al "finto umile" di Sierra: lei era l'unta del signore, quella che come lei nessuna e che si degna di salire sul palcoscenico per far vedere al popolo bue come si canta. E questo atteggiamento l'ha scontato, come il pubblico alla fin fine desiderava  occhiolino

Violetta aveva l'arroganza della star senza esserlo. Ma avrebbe potuto. Se l'è giocata e se l'è giocata male (o le ha dato le carte sbagliate Mika o chi per lui ???).
Sierra e per questo mi chiedo se anche in Usa facciano i daily pilotati per influenzare i voti, invece mi pare stia facendo il contrario.

A me questo atteggiamento dei finti timidi che salgono sul palco piace poco perchè mi ha stancato.
Alla fine questi sono programmi commerciali e mi aspetto che producano prodotti commerciali di medio livello, magari a volte, con una clamorosa botta di fortuna, di medio alto livello.

Poi si vedrà, mai ad esempio mi sarei aspettato che le Fifth Harmony cantassero ancora vendendo dei dischi !!! In classifica in 41 Paesi ??? Mi piacerebbe sapere quali !!!  risate 

Per il resto in questo tipo di talent sono molto per i giudizi "a pelle", nel senso che se uno, anche bravo, non mi emoziona da subito, difficilmente lo farà poi.

Rachel mi era piaciuta tantissimo da subito, Khaya di meno ma mi sta conquistando puntata dopo puntata per il suo modo di cantare (all'inzio però non era così convinta, ha acquistato sicurezza), Lillie ad esempio era già brava e pronta dalle audizioni, ma non mi interessa.

In un Paese in cui X Factor viene vinto da un quarantacinquenne che canta solo country, i tre ragazzotti dovrebbero prendere il doppio dei voti del secondo !!! Ma non credo sia stato così.

Mi pare di capire che non abbiamo gli elementi necessari per capire chi sia il pubblico che poi vota ad X Factor Usa.

Prevalentemente latino americani ?
Crollo degli ascolti perchè funzionano altri format ?

Insomma sono elementi di giudizio importanti per capire come mai alcuni cantanti, che io avrei cacciato alla prima selezione invece sono ancora lì.
E soprattutto perchè cantanti molto bravi finiscono al ballotto !!!  WUB 

p.s. resta il fatto che la Rubio ha collezionato vaccate su vaccate...
avatar
piedonex
Admin Piedonex
Admin Piedonex

Messaggi : 22509
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Lombardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor 3 USA

Messaggio Da pongi il Dom 09 Feb 2014, 19:22

piedonex ha scritto:

Per il resto in questo tipo di talent sono molto per i giudizi "a pelle", nel senso che se uno, anche bravo, non mi emoziona da subito, difficilmente lo farà poi.


Beh, la stessa cosa vale per chiunque altro però occhiolino 
A me per esempio Alex e Sierra sono piaciuti immediatamente dal primo provino, e l'avevo anche scritto qui: ma non perchè sono piccioncini o perchè Sierra fa la modesta, e nemmeno perchè siano quelli con le voci migliori: semplicemente perchè erano gli unici che all'orecchio non mi sembrassero già sentiti mille volte. Mi piacciono perchè sono vocalmente insoliti e hanno un sound riconoscibile: mi sarebbero piaciuti, per dire, anche se avessi sentito il provino alla radio. E mi incuriosiscono, nel senso che mi chiedo cosa tireranno fuori dal cappello. Gli altri, anche quelli bravi, non hanno assolutamente niente di diverso da mille altri: come canteranno già lo so, qualsiasi cosa gli facciano cantare, quindi che mi frega che cantino o no?
L'unica che conoscendola meglio ha cominciato a interessarmi è Khaya Cohen, per lo stesso motivo: è particolare, s'intuisce che ha una personalità e che potrebbe riservare delle sorprese.
Ma per dire, che me ne faccio di Lillie? Se m'interessasse una come lei avrei in casa tutti i dischi di Whitney Houston, e invece non ne ho manco uno :neve:

pongi
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 945
Data d'iscrizione : 21.11.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor 3 USA

Messaggio Da Panca Bestia il Mar 11 Feb 2014, 22:22

Puntata basata sulla musica inglese, e finalmente conosco tutte le canzoni, che sono peraltro bellissimi pezzi.

Stavolta mi è piaciuto perfino Jeff Gutt, che su Bohemian Raphsody è andata meglio di quel che pensavo.
Usciti altri due concorrenti,
Spoiler:
entrambi prevedibili, visto che Khaya Coen era penultima la scorsa volta (ma non meritava di uscire, c'è di peggio) e Tim Olstad che sembrava decisamente più debole.

Certo che, a proposito di "invasione britannica", dopo Queen, Beatles, Elton John, arrivano...gli Uan Dairecsion?  signur 
Vabbè che sono creazione di Simon Cowell e vendono milioni di dischi, però...

Panca Bestia
Utente Residente: 150-500 Post
Utente Residente: 150-500 Post

Messaggi : 236
Data d'iscrizione : 23.11.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor 3 USA

Messaggio Da Saix91 il Ven 14 Feb 2014, 12:33

Pagelle IV Puntata

Spoiler:

BIMBEMINKIA

Kahya/Let it be: I consigli vocali di Sciura Demi colpiscono ancora. Kahya spara altissimo fin dalla prima nota, e la performance è completamente e totalmente sguaiata: l'esatto opposto rispetto a quello che questa canzone dovrebbe comunicare. 5

Rion/Your song: Facile copiare le versioni di vecchi partecipanti di talent, eh?



Ah, tra parentesi è moscia per gran parte del brano: poi nel finale inizia a muovere la testa alla cazzo di cane per darsi la carica e stona pure. E quei cori inventati verso la fine per prendere qualche nota più alta mi fanno ridere: sembra proprio che agli americani non piaccia una performance se non ci sono sparate alle Celine Dion al suo interno  \\\\\\\\'zzo   pirla 5

Ellona/Burn: Ellie Goulding = British invasion eh? Tipo I Clash li conoscete? No, per dirne uno... Comunque Ellona fa... beh, come dire... concorrenza a Florence. Florence Jenkins.



Voto 4

BIMBIMINKIA

Josh/Sweet dreams: Questa è geniale! Cioè... Agli Ammerigani piace tanto mettere basi truz-pop-house su canzoni che non c'entrano un cazzo, e poi quando hanno tra le mani uno dei pezzi proto-house per antonomasia della storia... CI METTONO UNA BASE ALLA NE-YO CHE NON C'ENTRA UN CAZZO DI NIENTE! GE-NI! Josh canta benino, ma tutto passa in secondo piano rispetto a 'sta genialata!  UAUAUA!  UAUAUA!  UAUAUA! 5,5

Carlitos/(I can't get no) Satisfaction: Qua invece, giustamente, hanno inserito la suddetta base truz-pop-house, sminchiando il brano. Carlitos è stato sufficiente secondo me, e solo perchè gli voglio bene (prima di avere il carisma di Mick Jagger...) 6

Tim/Sorry seems to be the hardest word: British invasion e 2 pezzi di Elton. A me piace Elton, ma insomma! Indovina un po' come la fa Tim? 'na noia mortale  :MORG:  :MORG:  :MORG:  5

QUARTETTI CETRA

Restless Road/Fix you: Uno dei tracolli del trio. Seriamente: più impegnati a muoversi alla cazzo di cane sul palco (se quella è presenza scenica...) che non a essere intonati e coinvolgenti. Ma ormai mi sono abituato, e loro sono molto puntuali: una volta fanno bene, una volta fanno male. Con ordine e disciplina. 5,5

Alex & Sierra/Best song ever:

*Mia reazione dopo aver scoperto l'assegnazione*

SIMON, VAFF***ULO, FARANNO SCHIFO CON QUESTO PEZZO QUI, ACCIDENTI A TE E AGLI 1D DI STO C***O!

*Mia reazione dopo la performance*

Oh...

Questi devono vincere.



Voto: 9

VEJI

Jeff/Bohemian rhapsody: Su questo pezzo la sguaiataggine alla John Bon Jovi di Jeff c'entra come il parmigiano sulle vongole. E il falsetto va DECISAMENTE rivisto. 5,5

Lillie/This woman's work: KELLY ROWLAND LA CURVA È CON TE!

Dio sia lodato! La Kelly è l'unica a fare due assegnazioni davvero BRITISH INVASION e anche interessanti. Con Kate Bush, in particolare, mi ha stupito: mai mi sarei aspettato di sentire un suo pezzo ad XF USA - e certo non questo, meno conosciuto di Cime Tempestose, Babooshka o Running up that hill. Lillie interpreta bene il pezzo, dando una rendition da "nera". A me piace, ma se solo per un attimo mi abbandono al confronto con l'originale... comunque ce ne fossero! 7+

Eliminazioni e ballotto

Eliminazione diretta assurda. Ballotto già più logico, soprattutto l'eliminazione. Ma che sia Rion che Ellona si siano salvate senza neppure rischiare è scandaloso.






avatar
Saix91
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 3928
Data d'iscrizione : 20.10.10
Località : Pescia (PT)

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor 3 USA

Messaggio Da piedonex il Sab 15 Feb 2014, 12:20

Saix91 ha scritto:Pagelle IV Puntata

Rion/Your song: Facile copiare le versioni di vecchi partecipanti di talent, eh?



Alex & Sierra/Best song ever:

*Mia reazione dopo aver scoperto l'assegnazione*

SIMON, VAFF***ULO, FARANNO SCHIFO CON QUESTO PEZZO QUI, ACCIDENTI A TE E AGLI 1D DI STO C***O!

*Mia reazione dopo la performance*

Oh...

Questi devono vincere.



Voto: 9


Lo vedo oggi pomeriggio  occhiolino 

Rion per me non dovrebbe neppure essere lì....come Rachida  risate , ma questo è un altro discorso...

La ragazza del video, che non so se sia passata, se abbia vinto, perso, io non l'avrei fatta passare.
Bello l'effetto sorpresa, voce fastidiosa, alla sua terza canzone consecutiva in un cd, butterei il cd fuori dal finestrino dell'auto stile Aldo, Giovanni e Giacomo  :neve: 

Alex & Sierra:
Ho visto il video postato ed il tuo voto, in diversi punti li ho trovati discordanti, lei è tornata ad essere fastidiosa con i suoi sguardi ammiccanti.
Insomma a me proprio non piacciono, non ci posso fare nulla.


p.s. sarà un caso che l'unica loro esibizione che mi è piaciuta è stata quella in cui cantavano in due "stanze" separate  signur
avatar
piedonex
Admin Piedonex
Admin Piedonex

Messaggi : 22509
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Lombardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor 3 USA

Messaggio Da Saix91 il Sab 15 Feb 2014, 16:27

piedonex ha scritto:
Saix91 ha scritto:Pagelle IV Puntata

Rion/Your song: Facile copiare le versioni di vecchi partecipanti di talent, eh?



Alex & Sierra/Best song ever:

*Mia reazione dopo aver scoperto l'assegnazione*

SIMON, VAFF***ULO, FARANNO SCHIFO CON QUESTO PEZZO QUI, ACCIDENTI A TE E AGLI 1D DI STO C***O!

*Mia reazione dopo la performance*

Oh...

Questi devono vincere.



Voto: 9


Lo vedo oggi pomeriggio  occhiolino 

Rion per me non dovrebbe neppure essere lì....come Rachida  risate , ma questo è un altro discorso...

La ragazza del video, che non so se sia passata, se abbia vinto, perso, io non l'avrei fatta passare.
Bello l'effetto sorpresa, voce fastidiosa, alla sua terza canzone consecutiva in un cd, butterei il cd fuori dal finestrino dell'auto stile Aldo, Giovanni e Giacomo  :neve: 

Alex & Sierra:
Ho visto il video postato ed il tuo voto, in diversi punti li ho trovati discordanti, lei è tornata ad essere fastidiosa con i suoi sguardi ammiccanti.
Insomma a me proprio non piacciono, non ci posso fare nulla.


p.s. sarà un caso che l'unica loro esibizione che mi è piaciuta è stata quella in cui cantavano in due "stanze" separate  signur

 risate risate risate 

Comunque la ragazza del video è arrivata quinta o sesta, mi sembra, anche se tutti la davano come vincitrice annunciata. A me poi durante il corso della gara non è sempre piaciuta, ma un posto in finale gliel'avrei dato.

Ma scusa Piedo: a te non piaceva molto Drew di XF USA? Perchè a me sembrano simili come modo di interpretare e come vocalitaà...  sudo freddo 
avatar
Saix91
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 3928
Data d'iscrizione : 20.10.10
Località : Pescia (PT)

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor 3 USA

Messaggio Da piedonex il Sab 15 Feb 2014, 16:58

Saix91 ha scritto:

Ma scusa Piedo: a te non piaceva molto Drew di XF USA? Perchè a me sembrano simili come modo di interpretare e come vocalitaà...  sudo freddo 

Parli di Janet Devlin ?

Per me tra Drew e lei c'è un abisso, proprio nel timbro della voce.
Dovrei sentire anche altre esibizioni di Janet per giudicare meglio, ma a colpo secco, non mi è piaciuta, ho trovato la sua voce molto "costruita" che mi dà un senso di falso.

Poi recupero alcune sue prove e vediamo se cambio giudizio  occhiolino 
Il fatto è che a me alla fine piacciono i timbri di voce che non mi annoiano, ma neppure troppo "estremi".
Ad esempio in quest'edizione mi piaceva Rachel perchè potrei ascoltare un suo cd per ore, come mi piaceva la Michielin per la stessa ragione.
Dopo tre o quattro canzoni di Janet temo che mi darebbe non solo noia, ma persino fastidio... sudo freddo 

p.s. Drew per me è stata una delle migliori cantanti di X Factor Usa, quasi impossibile da battere. Meglio persino di Carly Rose.
avatar
piedonex
Admin Piedonex
Admin Piedonex

Messaggi : 22509
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Lombardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor 3 USA

Messaggio Da piedonex il Sab 15 Feb 2014, 20:53

Ho recuperato le sue dieci, undici esibizioni.
Che sia particolare, in positivo ovviamente, è vero, però quante imprecisioni...
La voce a volte è un po' tremante ed apparentemente insicura.

Mi è piaciuto molto l'arrangiamento di Somebody to Love, anche se sarebbe servita un'altra maturità per farla veramente bene.
Se abbia meritato di arrivare sino all'ottava puntata non lo so, non riesco a recuperare tutta l'edizione  :neve:

avatar
piedonex
Admin Piedonex
Admin Piedonex

Messaggi : 22509
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Lombardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor 3 USA

Messaggio Da piedonex il Sab 15 Feb 2014, 21:39

Commento alla quarta puntata.

Commenti a casaccio, parto da quella che ho reputato la miglior esibizione.

Lillie Mc Cloud: per me la migliore della serata, merito anche della bellissima canzone. Per assurdo questa che è la sua miglior esibizione è anche quella dalla quale si capisce come mai Lillie non è una cantante professionista, in un paio di punti spezza proprio la canzone perchè non ci arriva con il fiato. Resta però di un livello molto alto.

Alex & Sierra: Non la fanno male, ma ci sono diverse imprecisioni, in diversi punti lui attacca e lei va per i fatti suoi. Poi siamo tornati agli ammiccamenti che io trovo fastidiosissimi.

Kahya: forse ha sentito il peso del ballotto. Parte già con un piede nella fossa e la scelta sbagliata della canzone le mette nella fossa anche l'altro.

Ellona :  signur  una schifezza simile è merce rara. Però se Demi si rende conto che una canzone non funziona non può mandare al patibolo la sua cantante ! LE si cambia la canzone, visto che aveva avuto problemi anche durante le prove settimanali.

Jeff : Lui canta come se avesse alle spalle una carriera di 20 anni, solo che non ce l'ha  sudo freddo  Canta bene, ma a volte mi sembra fuori luogo.

Restless Road : a me non hanno fatto così schifo, sono simpaticamente caciaroni ed anche se a volte si fanno prendere la mano sul palco, può andar bene. Sono cantanti country da palco, non da studio.

Carlito : un tarantolato multiplo sul palco. Ormai lo trovo inutile.

Johs Levi : io sul serio non capisco. Per me non vale nulla, non mi resta in mente neppure una sua esibizione ed ogni volta per lui ci sono solo complimenti ! Un mistero !!!  \\\\\\\\'zzo  

Rion : ma è ancora lì ??? Perchè ??? certe urla che avrebbero fatto scappare pure gatti e cani... Ed ovviamente anche per lei un fiume di complimenti, con Demi che le ha pure detto: tu mi rendi orgogliosa !!!

Tim Olsten : non canta male, ma anche lui era spacciato ancor prima di salire sul palco. I giudici ci provano a tirarlo su di morale, ma ormai il danno è fatto. Tra un mese non ricorderò neppure che ha partecipato ad X Factor.

Ballottano Carlito e Tim.
Per risparmiare due ore non si potevano mandare a casa tutti e due ?  :neve: 
Inutili, uno vale l'altro.

Esce Tim.
avatar
piedonex
Admin Piedonex
Admin Piedonex

Messaggi : 22509
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Lombardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor 3 USA

Messaggio Da ubik il Sab 15 Feb 2014, 21:50

OT @ Saix   

vedo che conosci la grande Florence Foster Jenkins

avrai ascoltato anche la celeberrima Natalia De Andrade quindi  musico 

avatar
ubik
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 7484
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor 3 USA

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum