Fiorello - Il più grande spettacolo dopo il weekend

Pagina 4 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Fiorello - Il più grande spettacolo dopo il weekend

Messaggio Da maimeri il Gio 24 Nov 2011, 01:19

ma dai gaufre, è bravissimo
avatar
maimeri
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 8978
Data d'iscrizione : 27.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fiorello - Il più grande spettacolo dopo il weekend

Messaggio Da liut123** il Gio 24 Nov 2011, 09:40

Gaufre ha scritto:Boh, non mi fa ridere... ma proprio per nulla. E' grave? mah
io più lo riguardo e più rido, è più forte di me!
avatar
liut123**
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 6741
Data d'iscrizione : 28.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fiorello - Il più grande spettacolo dopo il weekend

Messaggio Da Gaufre il Gio 24 Nov 2011, 14:28

Io non dico che non sia bravo, perché bravo lo è. Ma non mi fa né ridere né riflettere.
avatar
Gaufre
Forum Expatriée
Forum Expatriée

Messaggi : 9992
Data d'iscrizione : 22.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fiorello - Il più grande spettacolo dopo il weekend

Messaggio Da bellaprincipessa il Gio 24 Nov 2011, 16:58

riquoto gaufre e vi saluto! ciao
avatar
bellaprincipessa
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 14733
Data d'iscrizione : 05.10.09
Località : Roquebrune Cap-Martin (Costa Azzurra)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fiorello - Il più grande spettacolo dopo il weekend

Messaggio Da Chiara 75 il Dom 27 Nov 2011, 11:37

Baudo: "Fiorello è il Monti della tv"di Riccardo Bocca

Lo storico conduttore dice la sua sul programma campione di ascolti: "Il successo dello show? La normalità, e quel sapore anni Sessanta. Se il nuovo premier ha archiviato il folklore di Berlusconi, Fiore ha mandato in pensione Il Grande Fratello". Un ritorno alla Prima Repubblica? "Un trionfo della paraculaggine"

(24 novembre 2011) Rosario Fiorello gongola tra numeri stellari: oltre 12 milioni di telespettatori sono rimasti ipnotizzati, lunedì sera su RaiUno, dalla seconda puntata de "Ilpiùgrandespettacolodopoilweekend". Lo share è schizzato a quota 42,60 e i papaveri di viale Mazzini stanno brindando all'impresa. Un tripudio che per Pippo Baudo, ideatore e conduttore di varietà storici, ha un sapore ben chiaro: "Fiorello e il suo show mi ricordano i frati cappuccini, quelli che negli anni Cinquanta scendevano fin giù in Sicilia, a Militello, per il mese mariano. Predicavano tutte le sere davanti a gente che nell'80 per cento dei casi era analfabeta, e riscuotevano uno strepitoso successo. Al di là della cultura, insomma, tutti erano sedotti dallo stile alto e tradizionale assieme...".

Cosa intende dire? Che chi applaude Fiorello è un sempliciotto amante della retorica?
"Mannò. Voglio dire che Fiorello canta, parla e balla alla grande. Ma a renderlo unico è la sua formula magica, normalità più senso del classico. In altre parole: se il rigore di Mario Monti, sul fronte politico, archivia il folklore berlusconiano, Fiorello è il pensionatore dei vari "Grande fratello" e "Isole dei famosi"".

Dobbiamo esserne contenti? E' positivo che, dopo l'odissea del volgare, s'imponga il gusto dei tempi che furono, delle melodie alla Domenico Modugno, delle paillettes alla Antonello Falqui?
"Piaccia o non piaccia, è il ritorno della cara Democrazia cristiana. Nessuno ha il coraggio di dirlo, ma mancava a tutti. E non solo per ciò che è successo a palazzo negli ultimi anni: è la nostalgia dell'Italia spensierata e benestante che avevamo negli anni Sessanta. Non è un caso, che Fiorello sbaragli evocando quel mondo: lui innova senza innovare, reinventa al posto di inventare. E così, alla fine, porta in salvo anche mamma Rai, che del varietà è la culla naturale".

Una noia infinita, ha detto Sabina Guzzanti.
"E' la solita storia della volpe e l'uva... I colleghi, dico a Sabina, vanno rispettati sempre. E ancora di più se dissenti da quello che propongono. Ciò premesso, le critiche rimangono sacre: anche quando colpiscono il mio amico Fiorello. Altrimenti, visto lo share, si rischia il consenso bulgaro".

Aria di Bulgaria, se è per questo, circola anche nel parterre di Fiorello. I capataz aziendali, dal direttore di RaiUno Mauro Mazza al vicedirettore generale Antonio Marano, il lunedì sera si mostrano in poltroncina alle telecamere. E Fiorello li cita, ci gioca... Non è un rito da prima Repubblica?
"Non direi. Allora c'era un po' più di pudore, nell'esibire se stessi. Il fatto è che la vanità non è per forza donna, che Berlusconi l'ha insegnato a tutti, e soprattutto che Fiorello è un gran paraculo. Anzi: un enorme paraculo".

Si riferisce all'"Allegria!" di Mike Bongiorno lanciato nella prima puntata?
"Mah... Affetto a parte, so che Fiorello lo ha fatto per scaramanzia: è convinto che gli porti bene".

E il saluto che, lunedì scorso, ha rivolto in platea a Edwige Fenech, produttrice di film e fiction, ma anche ex compagna di Luca Montezemolo?
"Diciamo che a Fiorello, forse, non bastano nemmeno i trionfi televisivi: vuoi vedere che, in futuro, vuole occuparsi anche di Formula uno?".

Nel frattempo Caparezza, rapper da centri sociali, è stato ospite in trasmissione e ha detto di aver seguito la prima puntata accanto a mamma e papà. Anche questo è frutto della democristianeria incombente?
"In parte. Se gli ascolti insistono a crescere, vedrete il meglio dell'underground, il gotha dei trasgressivi, fare la fila davanti a Fiorello per cantare la "Pappa con il pomodoro". E' un vizio italiano, quello di correre in soccorso dei vincitori; un atteggiamento che, proprio come il varietà, non invecchia mai".

http://espresso.repubblica.it/dettaglio/baudo-fiorello-e-il-monti-della-tv/2167176
avatar
Chiara 75
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 10160
Data d'iscrizione : 01.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fiorello - Il più grande spettacolo dopo il weekend

Messaggio Da maimeri il Dom 27 Nov 2011, 12:37

è molt interessante quest'analisi che fa baudo ma ci leggo anche una sottile vena di invidia
avatar
maimeri
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 8978
Data d'iscrizione : 27.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fiorello - Il più grande spettacolo dopo il weekend

Messaggio Da nonhol'età il Dom 27 Nov 2011, 17:19

beh parla uno che la messa cantata con la D.C. l'ha fatta spesso sudo freddo
avatar
nonhol'età
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 5120
Data d'iscrizione : 14.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fiorello - Il più grande spettacolo dopo il weekend

Messaggio Da sophia il Dom 27 Nov 2011, 18:16

analisi interessante.
avatar
sophia
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 5342
Data d'iscrizione : 12.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fiorello - Il più grande spettacolo dopo il weekend

Messaggio Da Gaufre il Lun 28 Nov 2011, 09:52

nonhol'età ha scritto:beh parla uno che la messa cantata con la D.C. l'ha fatta spesso sudo freddo
Infatti, parlare bene di Fiorello è anche un modo di autoincensarsi, perché ora lui propone una tv garbata che in fin dei conti ricorda certe cose che faceva Baudo.
avatar
Gaufre
Forum Expatriée
Forum Expatriée

Messaggi : 9992
Data d'iscrizione : 22.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fiorello - Il più grande spettacolo dopo il weekend

Messaggio Da maimeri il Lun 28 Nov 2011, 14:23

baudo non ha mai intrattenuto il pubblico come fa fiorello. è stato più volte definito l'erede dibaudo per capacità di richiamo ma non ha la cultura che ha baudo ed è molto più dentro all'attualità, soprattutto musicale, di quanto non lo sia baudo. fiorello non avrebbe mai fatto la figura che ha fatto baudo con le sorelle marinetti.
avatar
maimeri
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 8978
Data d'iscrizione : 27.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fiorello - Il più grande spettacolo dopo il weekend

Messaggio Da Gaufre il Lun 28 Nov 2011, 14:32

Mai, mica ho detto che sono uguali, ma che fanno una tv garbata e un po' ruffiana che è molto democristiana. Le differenze fra i due le vedo ovviamente anche io.
avatar
Gaufre
Forum Expatriée
Forum Expatriée

Messaggi : 9992
Data d'iscrizione : 22.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fiorello - Il più grande spettacolo dopo il weekend

Messaggio Da Cantastorie il Lun 28 Nov 2011, 15:31

I due hanno in comune "pochino" come capacità professionale controllando

Baudo è (unicamente) animale televisivo:
fuori dallo schermo-tv è pesce fuor d'acqua; ha come pubblico-riferimento quello dei suoi coetanei (ultrasettantenni ora e ultraquarantenni trent'anni fa); ha spesso fatto programmi - tv diluiti in tot numeri-puntate ....tipo "Fantastico"-"DomenicaIn" ....e similari..ossia programmi che hanno bisogno che il pubblico-riferimento si affezioni-ritorni nel tempo.
Ultima nota: Baudo è convinto di NON meritarsi mai di star lontano dalla tv: si considera "l'ombellico" di quel mondo....se gli chiedessero un'opinione su qualunque conduttore-tv, non ne uscirebbe "vivo" nessuno.....gli egocentrici sono fatti così, abbiate pacenzia no, no e NO!

Fiorello è un animale-radiofonico, un improvvisatore/imitatore/canterino .....senza essere "il migliore" in nessuno dei tre segmenti...ma attualmente, a memoria, non me ne viene in mente un altro che racchiuda in sè quell'insieme di capacitàmultipla......
e di quest'unicità sono anni che ci campa - e fa bene per inteso: è un libero professionista, come dicevo giorni fa, che è capace di scegliersi l'ambito di volta in volta: ha spazio in radio? E usa la radio......ha spazio in teatro? E usa il teatro....ha spazio in tv-pay? E usa quella...ha spazio in tv-generalista? E usa quella.
Ha le pile scariche? E si ricarica limitandosi agli spot-sputasoldini Vodafone e soci...

Insomma, per come li vedo io....uno è da "messa cantata-tv" da almeno 45 anni con uno specifico ristretto nell'intrattenimento "intorno ai suoi coetanei o giu' di là".....per cui penso Baudo e mi viene in mente: Tv-garbo, Tv-famiglia, Tv-sponsorBuonisentimenti, Tv-ripetitiva ...
se penso S. Fiorello....la tv occupa un quartino di spazio e non credo che in futuro S. Fiorello si limiterà mai al piccolo-schermo....o a trasmissioni-seriali....stile LotterieCapodanno sabatoserali.

Insomma.....Fiorello non è il figliolprodigoRai Baudiano....i limiti che ha per conto mio riguardano la ripetitività-imitazioni-ospitate...ma 4 puntate ogni sette anni le reggo bilancia
avatar
Cantastorie
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 16424
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Catania

http://tuttiallopera.altervista.org/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fiorello - Il più grande spettacolo dopo il weekend

Messaggio Da Cantastorie il Lun 28 Nov 2011, 15:34

S. Fiorello inteso come Saro Fiorello, per distinguerlo dal resto-parentela..non nel senso di esspuntatosantità Roz Icone
avatar
Cantastorie
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 16424
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Catania

http://tuttiallopera.altervista.org/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fiorello - Il più grande spettacolo dopo il weekend

Messaggio Da maimeri il Lun 28 Nov 2011, 15:46

canta sei tropo figa
avatar
maimeri
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 8978
Data d'iscrizione : 27.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fiorello - Il più grande spettacolo dopo il weekend

Messaggio Da Gaufre il Lun 28 Nov 2011, 16:01

Allora, mi spiego meglio, perché mi sembra non si sia capito quello che volevo dire: i due personaggi sono ovviamente (mi ripeto) diversi, ma il tipo di spettacolo offerto in questo momento da Fiorello (che anni fa Baudo indicò se non erro come un suo possibile "erede", con l'ovvia premessa di una maturazione da realizzarsi) è molto democristiano, come le cose che faceva Baudo. In che senso? Una tv garbata, fatta da un professionista, di svago, che non indugia troppo nella riflessione e che è a dimensione familiare, perché Fiorello viene visto da grandi e piccini. Ai tempi in cui ancora esisteva il varietà del sabato sera, e lo faceva Baudo, la cosa era uguale: il pubblico era misto e l'intrattenimento era garbato e professionale. Non si possono fare paragoni tra i due in altro senso, per me, perché il panorama televisivo è cambiato profondamente, il varietà non esiste più, e ci sono svariati decenni di differenza tra i due.
avatar
Gaufre
Forum Expatriée
Forum Expatriée

Messaggi : 9992
Data d'iscrizione : 22.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fiorello - Il più grande spettacolo dopo il weekend

Messaggio Da Cantastorie il Lun 28 Nov 2011, 16:33

capito meglio, grazie Gaufre. Non è da Fiorello che ci si può aspettare innovazione nel senso di "mai-visto-mai-fatto-prima" son d'accordo su questo....anni fa ci fu polemica tra lui e Fazio ...
con Fazio che rimproverava al primo il non inserire alcun ancora all'attualità-problematica nei suoi programmi, che potevano essere replicati identici 10 anni prima o 10 anni dopo.
Per il varietà classico occorrevano tot ingredienti e professionalità, non si richiedeva a Chiari, a Mina, a Corrado,a Luttazzi, a Vianello etc etc di porre entro lo show argomenti inerenti a critiche-realtà..
i due settori erano del tutto slegati e il varietà era una specie di bolla-separata,una specie di oasi-riprendi fiato per chi la guardava , in ogni caso un luogo in cui era netta la distanza-differenza tra chi la "faceva" e chi la "guardava".

La tv attuale è lontanissima da quella e per anni ci hanno raccontato che l'audience-grandi numeri e' imprenscindibile e che l'audience - grandi numeri passa anche dall'illusione che il "saper-fare" è un'optional di cui si può far a meno...anzi la dico anche peggio: il "saper-fare" allontana dalla tv il consumatore e visto che la legge è quella della pubblicità-venditaprodotto, quella vige.
Tranne rare-parentesi evento ....tipo le trasmissioni Celentano..o il "vieni via con me" dell'anno scorso, la prima serata tv ha eclissato un tipo di spettacolo-oasi godibile da un pubblico medio-ampio...e basta considerare che da nni i sabatosera invernali sono "postaperte" "lasciocanzoni" "ballalestelle" e similari ....che con la innovazione, ricerca-qualità. attenzione-temisociali non hanno la più lontana parentela....
L'ho fatta lunga, mi scuso....ma per me, è un primopasso-positivo che si ricominci una buona volta a coniugare varietàtelevisivo-professionalità ...........mica solo limitandomi a S.Fiorello, ci mancherebbe, magari risbucasse una nuova versione di Non-Stop ...di "Altra domenica" .....e blablablablabla
ps. non conosco il mondo-satellitare-paytv , io sono mummia e considero il pubblicotv un unicum e non frazionato....come unito è il pubblico-web o il pubblico-radiofonico che ha la stessa ampiezza di scelta, finchè ce la conservano-preservano.
avatar
Cantastorie
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 16424
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Catania

http://tuttiallopera.altervista.org/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fiorello - Il più grande spettacolo dopo il weekend

Messaggio Da maimeri il Lun 28 Nov 2011, 18:22

ritornando l discorso democristiano penso che non ci sia legame. fiorello nn buonista, scherza su tutti e ogni tanto lancia frecciate divertenti, cosa che nella tv democristiana succedeva abbastanza di rado e cmq era un privilegio riservato a pochi (generalmente attori di teatro). poi negli anni gli argomenti e le frecciate si sono fatti più frequenti ma eleganza non fa rima necessarimnte con ilbigottismo che imperversava nella tv quando c'era lo strapotere democristiano
avatar
maimeri
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 8978
Data d'iscrizione : 27.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fiorello - Il più grande spettacolo dopo il weekend

Messaggio Da Ciprea* il Lun 28 Nov 2011, 20:16

Ragazzi, sapete che vi dico, viva Fiorello e la trasmissione che mi permette di guardarla senza chiedermi tanti perche'! occhiolino :neve: OCCHEI! :neve:

Stasera Tony Bennet, non so se mi spiego...avra' pure 80 anni, ma e' piu' giovane di tanti ciofani :neve: di XFactor risate
avatar
Ciprea*
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 3798
Data d'iscrizione : 01.10.09
Località : Lazio

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fiorello - Il più grande spettacolo dopo il weekend

Messaggio Da maimeri il Lun 28 Nov 2011, 21:03

stasera tony bennet da fiorello?????
avatar
maimeri
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 8978
Data d'iscrizione : 27.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fiorello - Il più grande spettacolo dopo il weekend

Messaggio Da rossadavino il Lun 28 Nov 2011, 21:05

Ciprea* ha scritto:Ragazzi, sapete che vi dico, viva Fiorello e la trasmissione che mi permette di guardarla senza chiedermi tanti perche'!

Stasera Tony Bennet, non so se mi spiego...avra' pure 80 anni, ma e' piu' giovane di tanti ciofani di XFactor



avatar
rossadavino
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 7187
Data d'iscrizione : 06.10.09
Località : Ortona

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fiorello - Il più grande spettacolo dopo il weekend

Messaggio Da VivaMatteo il Lun 28 Nov 2011, 22:41

rossadavino ha scritto:
Ciprea* ha scritto:Ragazzi, sapete che vi dico, viva Fiorello e la trasmissione che mi permette di guardarla senza chiedermi tanti perche'!

Stasera Tony Bennet, non so se mi spiego...avra' pure 80 anni, ma e' piu' giovane di tanti ciofani di XFactor




OCCHEI!
avatar
VivaMatteo
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 4855
Data d'iscrizione : 01.10.09
Località : Aci Catena (Ct)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fiorello - Il più grande spettacolo dopo il weekend

Messaggio Da Emmaris il Lun 28 Nov 2011, 23:22

Da notare la classe di Bennett, si è accorto che cantando con Fiorello si sentiva solo lui (ovviamente :neve: ), e ha abbassato un po' il tono per far sentire un po' anche l'italiano crooneggiante
avatar
Emmaris
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 2380
Data d'iscrizione : 28.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fiorello - Il più grande spettacolo dopo il weekend

Messaggio Da Gaufre il Mar 29 Nov 2011, 00:20

maimeri ha scritto:ritornando l discorso democristiano penso che non ci sia legame. fiorello nn buonista, scherza su tutti e ogni tanto lancia frecciate divertenti, cosa che nella tv democristiana succedeva abbastanza di rado e cmq era un privilegio riservato a pochi (generalmente attori di teatro). poi negli anni gli argomenti e le frecciate si sono fatti più frequenti ma eleganza non fa rima necessarimnte con ilbigottismo che imperversava nella tv quando c'era lo strapotere democristiano
Mai, è chiaro che ci sia stato un cambiamento anche nella tv, e il programma di Fiorello segue quel trend di cui parlava Baudo, seppur in modi leggermente diversi. Fiorello poi non fa satira, ma è un comico. Non c'è nulla di pungente nella sua ironia, le sue sono prese in giro abbastanza benevole dei personaggi pubblici o politici. Penso che l'associazione fatta da Baudo non riguardasse il bigottismo, ma altro. Un modo meno urlato e disimpegnato di fare televisione, facendo sorridere in un momento difficile; un momento in cui si è ritornati a una politica fatta dai tecnici, che asseconda un'immagine più sobria della vita del paese in cui l'italiano medio ha bisogno di riconoscersi.
avatar
Gaufre
Forum Expatriée
Forum Expatriée

Messaggi : 9992
Data d'iscrizione : 22.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fiorello - Il più grande spettacolo dopo il weekend

Messaggio Da VivaMatteo il Mar 29 Nov 2011, 09:12

avatar
VivaMatteo
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 4855
Data d'iscrizione : 01.10.09
Località : Aci Catena (Ct)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fiorello - Il più grande spettacolo dopo il weekend

Messaggio Da Cantastorie il Mar 29 Nov 2011, 10:41

Se esiste un superpremio speciale va al direttore Luci....strepitausssssssss
a me resterà la sigla "superbaus", il grillo-cricri del mio compagnuccio Mimmo che cantava in finto siciliano (e gli indigeni lo sanno che certi suoni sono "maccheronici" ma non import...il grillo poet'Orfeo la vince), un gigante de 86 anni che mette soggezione (io non avrei neanche sillabato, vista la manifesta "differenza" ..ma vabbè) e l'orchestra più formazione tipico-jazze con il contrabbassone plumplum e le mie orecchie solleticate pari alle papille gustative quando sciolgo cioccolata....
non ho trovato il minivideo con Elisa in cui mescolano Vengo anch'io Jannacci con una roba PUNZPUNZ che non ho idea che titolo abbia....sò mummia io..
il resto...se sia anestetico-democristian-buonistico va in penultima fila, per me, mummia, Fiorello per quanto mi riguarda ha fatto RI-emergere lo specifico dell'intrattenimento che si può fare in diretta-tv, con alle spalle dumila kilometri di esperienza-teatro-live....e Dio sa se in questo buiofondo c'è bisogno di prender fiato, ogni tanto....laralala e raaaaaaalaralaaaa Roz Icone Roz Icone
---------------
canal-youtube con spezzoni 3a puntata..
http://www.youtube.com/user/Satarlanda#g/u

Sigla
http://www.youtube.com/watch?v=j82zl_ykemE

originale Lionello- Canzonissima 1960
http://www.youtube.com/watch?v=iwmQ9lKAdIw

B Fiorello - Cri Cri Modugno
http://www.youtube.com/watch?v=PzL6-OIqHrs

bennet...giovanotto di 85 anni ..biowiki http://it.wikipedia.org/wiki/Tony_Bennett
I left my heart in S. Francisco
http://www.youtube.com/watch?v=Xqi0kN9wXac

http://www.youtube.com/watch?v=tbdeUkRy_RE
http://www.youtube.com/watch?v=ttGQXETIn-o
Duetto con Wonder
http://www.youtube.com/watch?v=RzQK0NYvIu8

I left my heart in S. Francisco
http://www.youtube.com/watch?v=Xqi0kN9wXac
.....................................
li metto in spoiler i video cliccabili sennò occupo troppo spasssio...
Spoiler:
Sigla


originale



B. Fiorello - Cri Cri Modugno


bennet...giovanotto di 85 anni ..biowiki http://it.wikipedia.org/wiki/Tony_Bennett
I left my heart in S. Francisco





Duetto con Wonder


I left my heart in S. Francisco




e con ciò vò a lavorà...
e la crisi la crisi l'è belaaaaaaaaa
tutti in braghe di telaaaaaaaa coi bundi tedeschi che sennò stiamo freschi ....

cià ciao
avatar
Cantastorie
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 16424
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Catania

http://tuttiallopera.altervista.org/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fiorello - Il più grande spettacolo dopo il weekend

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum