SOSTIENE BOLLANI- trasmissione tv, divulgativo musicale cazzara

Pagina 4 di 13 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 11, 12, 13  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: SOSTIENE BOLLANI- trasmissione tv, divulgativo musicale cazzara

Messaggio Da lepidezza il Mer Set 28, 2011 8:46 pm

da la Stampa:
Per Bollani e per il jazz

Sostiene Bollani che il jazz, linguaggio dell'improvvisazione, ha buoni precedenti: Chopin, per dire, improvvisava; improvvisava Paganini: perché Paganinin non ripete? Perché non suona mai lo stesso brano allo stesso modo. Poi il jazz ha altri padri: l'operetta, che finì direttamente nel musical; il ragtime; il blues. E intanto che Bollani sostiene tutto questo e molto altro, è tutto un lavorar di pianoforte. Il programma del virtuoso ha debuttato su Raitre di fronte a un pubblico che speriamo aumenti. Perché sennò significa, cari spettatori che vi lamentate sempre perché la Rai abbandona la musica e il teatro, che quando la musica c'è, non la seguite. Certo, l'orario non è dei più praticabili, e ormai manca l'abitudine, ma tanto poi arriva internet, dove si può seguire anche la diretta al sito www.lamusicadirai3.rai.it. Bollani ha raccontato, spiegato, incrociato. E' un buon narratore, non ottimo come Baricco ai tempi di «L'amore è un dardo», però. E' soprattutto un musicista che incanta. Con lui, oltre ai danesi Jesper Bodilsen e Morten Lund, c'erano il meraviglioso clarinettista Gabriele Mirabassi e Irene Grandi. Caterina Guzzanti è il suo contrappunto, ha detto brani belli di Ernesto Ragazzoni, poeta del periodo in cui nasce il jazz, e di Madonna, ebbene sì. Ma recitati così, a pera, senza alcuna spiegazione, non trovavano il loro senso.
A Comazzi.

ma che c'entra Barricco?
e poi l'orario non è che cambi con la diretta tv internet?

avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: SOSTIENE BOLLANI- trasmissione tv, divulgativo musicale cazzara

Messaggio Da lepidezza il Mer Set 28, 2011 8:48 pm

Aldo Grasso ve lo propongo? sudo freddo
Bollani (anche) in tv vale venti Allevi
Va segnalata la trasmissione in sei serate condotto dal più talentuoso e amato pianista jazz italiano

Stefano Bollani
Se in tv esistesse lo scambio delle figurine, per una di Stefano Bollani sarei pronto a sacrificarne venti di Giovanni Allevi. Per un giusto risarcimento: nella vita quelli che non si prendono troppo sul serio, quelli che sanno scherzare su di sé e sul proprio lavoro, quelli che non ripetono continuamente (vizio tipico di molti scrittori) «io sono un genio », ebbene costoro rischiano di passare in second’ordine rispetto a chi è capace di far pesare il suo ego extra large (Rai3, domenica, ore, 23.55).

È finalmente iniziata la stagione autunno-inverno della tv: molti i ritorni, poche le novità. Fra queste, va senz’altro segnalata «Sostiene Bollani», una trasmissione in sei serate di e sulla musica condotto dal più talentuoso e amato pianista jazz italiano in coppia con Caterina Guzzanti. Liberato dalla presenza di David Riondino, Bollani è libero di esprimere tutta la sua genialità musicale, in un arco che va dalla canzonetta più corriva agli improvvisi di Chopin. Ama il jazz perché, come sostiene, «è il linguaggio dell’improvvisazione»: sostenuto da Jesper Bodilsen al contrabbasso e Morten Lund alla batteria, Bollani ci ha regalato una serata che si potrebbe persino definire didattica, se l’aggettivo non avesse quel sapore impersonale che di solito gli attribuiamo (la Guzzantina si è accollata il ruolo di scolaretta). Nella prima puntata si sono esibiti anche Irene Grandi e Gabriele Mirabassi, virtuoso del clarinetto jazz. Istrionico, entertainer, istitutore e, nello stesso tempo, apprendista (stregone), Bollani usa la tastiera come una chiave per entrare in un mondo magico e vagamente scombinato, dove i tradizionali confini della musica sono stati aboliti.

L’aspetto più divertente, dal punto prettamente televisivo, è che «Sostiene Bollani» è firmato anche da Giovanni Filippetto, Emanuela Andreani, Fosco d’Amelio, Francesca Nesler e Rosaria Parretti. Ebbene, la loro presenza non si sente, né si vede. Com’è giusto che sia.

Aldo Grasso

avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: SOSTIENE BOLLANI- trasmissione tv, divulgativo musicale cazzara

Messaggio Da mambu il Mer Set 28, 2011 8:51 pm

Baricco si crede fine musicologo e con le mucche del wisconsin le ha suonate (crede lui) ad Adorno e atutta la cricca dei modernisti.

l'amore è un dardo di musicale non aveva una fava: era tutto incentrato sulla narrazione
avatar
mambu
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 11962
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Brabante del Friuli

Tornare in alto Andare in basso

Re: SOSTIENE BOLLANI- trasmissione tv, divulgativo musicale cazzara

Messaggio Da sophia il Mer Set 28, 2011 9:01 pm

lepidezza ha scritto:Aldo Grasso ve lo propongo?
Bollani (anche) in tv vale venti Allevi
Va segnalata la trasmissione in sei serate condotto dal più talentuoso e amato pianista jazz italiano

Stefano Bollani
Se in tv esistesse lo scambio delle figurine, per una di Stefano Bollani sarei pronto a sacrificarne venti di Giovanni Allevi. Per un giusto risarcimento: nella vita quelli che non si prendono troppo sul serio, quelli che sanno scherzare su di sé e sul proprio lavoro, quelli che non ripetono continuamente (vizio tipico di molti scrittori) «io sono un genio », ebbene costoro rischiano di passare in second’ordine rispetto a chi è capace di far pesare il suo ego extra large (Rai3, domenica, ore, 23.55).

È finalmente iniziata la stagione autunno-inverno della tv: molti i ritorni, poche le novità. Fra queste, va senz’altro segnalata «Sostiene Bollani», una trasmissione in sei serate di e sulla musica condotto dal più talentuoso e amato pianista jazz italiano in coppia con Caterina Guzzanti. Liberato dalla presenza di David Riondino, Bollani è libero di esprimere tutta la sua genialità musicale, in un arco che va dalla canzonetta più corriva agli improvvisi di Chopin. Ama il jazz perché, come sostiene, «è il linguaggio dell’improvvisazione»: sostenuto da Jesper Bodilsen al contrabbasso e Morten Lund alla batteria, Bollani ci ha regalato una serata che si potrebbe persino definire didattica, se l’aggettivo non avesse quel sapore impersonale che di solito gli attribuiamo (la Guzzantina si è accollata il ruolo di scolaretta). Nella prima puntata si sono esibiti anche Irene Grandi e Gabriele Mirabassi, virtuoso del clarinetto jazz. Istrionico, entertainer, istitutore e, nello stesso tempo, apprendista (stregone), Bollani usa la tastiera come una chiave per entrare in un mondo magico e vagamente scombinato, dove i tradizionali confini della musica sono stati aboliti.

L’aspetto più divertente, dal punto prettamente televisivo, è che «Sostiene Bollani» è firmato anche da Giovanni Filippetto, Emanuela Andreani, Fosco d’Amelio, Francesca Nesler e Rosaria Parretti. Ebbene, la loro presenza non si sente, né si vede. Com’è giusto che sia.

Aldo Grasso

come sarebbe stato giusto che fosse... sei autori in cerca di ...
avatar
sophia
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 5342
Data d'iscrizione : 12.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: SOSTIENE BOLLANI- trasmissione tv, divulgativo musicale cazzara

Messaggio Da lepidezza il Ven Set 30, 2011 12:41 pm


ecco un'altro esperimento di "divulgazione" musicale e culturale GRATIS cui ho partecipato quest'estate.
Anche Bollani ha partecipato a titolo gratuito come il suo ideatore e tutti i grndi nomi del jazz internazionale e della cultura( soriga, lella costa,celestini,don pasta,vanoni, gian maria testa etc)
Fresu come Bollani si è rivelato un ottimo traghettatore... OCCHEI!
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: SOSTIENE BOLLANI- trasmissione tv, divulgativo musicale cazzara

Messaggio Da lepidezza il Ven Set 30, 2011 1:05 pm

cantaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
ma tu ci hai li contatti con stefanuccio...
indovina chi ce sta a sto giro?

La voce come strumento: quella di Vinicio Capossela, di Joe Barbieri, di Monica Demuru, ospiti - insieme al trombonista Gianluca Petrella - di Stefano Bollani.
daiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
SBAV! ailoviu
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: SOSTIENE BOLLANI- trasmissione tv, divulgativo musicale cazzara

Messaggio Da Cantastorie il Ven Set 30, 2011 2:49 pm





fiato alle trombbb turchettiiiiiiiii bilancia

..io Capossla l'invitavo per l'ultima puntata.....a mò di "continua tu che sei cccciovane" Sto aspettando...

un altro che nviterei, se ciama G. Testa...fameus n franza e gemmania ma da noi al solito ....non se lo sfilaccia nisciun...

invitamoselo, sennò sembra " tu hai suonato già co me? SI,...allora te ciamo"..


bilancia

eppoi potrebbe ciamà quel tale che ha vinto sanremo-cciovani....Gual quaccosa...

e pppoi basta che lavorassero loro a ciamà ggente abbraccio
avatar
Cantastorie
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 16424
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Catania

http://tuttiallopera.altervista.org/

Tornare in alto Andare in basso

Re: SOSTIENE BOLLANI- trasmissione tv, divulgativo musicale cazzara

Messaggio Da lepidezza il Ven Set 30, 2011 2:57 pm

testa è famoso pure dequà canta! occhiolino
Certo se misuriamo la popolarità in base alle comparsate TV che te lo dico a fare...
Comunque ha fatto una tappa del tour 50 con Fresu e la gente nun mancava proprio..
Io poi ho ammirato una folla incredibile durante un festival letterario.Ne è venuto fuori un concerto in piena regola con bis tris e osanna nell'alto dei cieli.
Folla eterogenea incantata davanti alla sua poesia( matrice conte evidente) che dimostra quanto il passaparola e non il marketing becero possano fare la differenza..
Anche il duo Musica Nuda come testa sono più stimati in francia che da noi.. ma è successo pure a Conte e Di battista per dire..
triste
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: SOSTIENE BOLLANI- trasmissione tv, divulgativo musicale cazzara

Messaggio Da Cantastorie il Ven Set 30, 2011 3:15 pm

io Fresu lo ciamerei con quel gruppo vocale della corsica...A fileta mi pare si chiamino..




anche se così esplorerebbe il legame tra jazze e radici etnico-mosicali di certe isole...che sappiamo nuje fischio

hanno già collaborato per un cd....non è che li ciamerei nsieme perchè me sò mpazzit


Ultima modifica di Cantastorie il Ven Set 30, 2011 3:18 pm, modificato 1 volta
avatar
Cantastorie
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 16424
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Catania

http://tuttiallopera.altervista.org/

Tornare in alto Andare in basso

Re: SOSTIENE BOLLANI- trasmissione tv, divulgativo musicale cazzara

Messaggio Da lepidezza il Ven Set 30, 2011 3:16 pm

coff coff.. canta il 9 ottobre ci sarà Fresu da Bollani!
EVVAAAAAAAAAAAAAAAAAAAI! happy
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: SOSTIENE BOLLANI- trasmissione tv, divulgativo musicale cazzara

Messaggio Da Cantastorie il Ven Set 30, 2011 3:19 pm

non avevo tubbbi che Fresu era nvitato a pranz-cena-colassion risate
avatar
Cantastorie
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 16424
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Catania

http://tuttiallopera.altervista.org/

Tornare in alto Andare in basso

Re: SOSTIENE BOLLANI- trasmissione tv, divulgativo musicale cazzara

Messaggio Da lepidezza il Ven Set 30, 2011 3:30 pm

si restituiscono il favore...lui l'ha invitato quest'estate in sardegna a festeggiare i suoi 50 in tour.. occhiolino


commento dal tubo sulla compostezza del maestro Bollani al piano:
Bollani nella parte iniziale sembra quasi che stia cambiando l'olio alla macchina...il meccanico del piano...
risate
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: SOSTIENE BOLLANI- trasmissione tv, divulgativo musicale cazzara

Messaggio Da Cantastorie il Ven Set 30, 2011 7:12 pm


A proposito di Legami tra Gershwin e Bernstein...iniziativa del Maggio Fiorentino rivolta ai giovani d'Università...
ma costava tanto mandarci na telecammera con microfono e farme vedè-sentì ...su Rai5....su RaiLaPeppa ......
la recensione è tratta da qui :


Firenze, Teatro Comunale di Firenze – Il Maggio per i giovani e l’Università
Wayne Marshall interpreta Gershwin e Bernstein
Orchestra e Coro del Maggio Musicale Fiorentino
Direttore e pianoforte, Wayne MarshallControtenore, Alessandro Carmagniani
Maestro del Coro, Piero Monti
G. Gershwin: Concerto in Fa Maggiore per pianoforte e orchestra
L. Bernstein: Chichester Psalms, Ouverture e Suite da “Candide”
Firenze, 28 settembre 2011

http://www.gbopera.it/archives/22125

Spoiler:
Conclusa la pausa estiva a Firenze si rimette in moto la macchina del Maggio Musicale Fiorentino. Se nel pomeriggio del 28 settembre 2011 l’amministrazione comunale fiorentina apre le porte del cantiere del futuro nuovo teatro alle Cascine a tutti i cittadini, il primo appuntamento con la grande musica è invece dopo il crepuscolo in quello che ormai si avvia sempre di più ad essere il vecchio glorioso Teatro Comunale.
Dopo lo straordinario successo ottenuto circa un anno fa, Wayne Marshall torna sul podio per un secondo appuntamento dedicato ai giovani e agli studenti delle scuole e degli istituti universitari di Firenze che per l’occasione hanno la possibilità di acquistare i biglietti a prezzi accessibilissimi: continua, così, la lungimirante politica di coinvolgimento delle nuove generazioni alla musica colta che la nuova sovrintendenza porta avanti dal momento del suo insediamento. Un pubblico un po’ meno entusiasta rispetto allo scorso anno ha comunque gradito con garbo il programma proposto.
È sicuramente il Concerto per pianoforte e orchestra in Fa maggiore di George Gershwin il momento più interessante di tutta la serata. Fattosi apprezzare in città anche come organista, Marshall ricopre la doppia veste di direttore e pianista: un compito sempre molto arduo (e soprattutto rischioso) specie per partiture di una certa complessità come quella in questione, ma la consolidata tecnica del maestro alla tastiera gli permette di portare avanti l’esibizione senza non molte difficoltà. I momenti di maggior pathos del primo movimento (Allegro) sono resi in modo molto netto e inciso con un’orchestra assolutamente decisa, pullulante di grande fuoco. Il pianoforte si innesta nel fluido sinfonico in modo omogeneo con quella veemenza che porta il solista e la compagine a un dialogo di matematica e ostinata compostezza in tutta la sua vitalità.
Nel secondo movimento (Adagio. Andate con moto) quasi ogni strumento, o gruppi di essi, ha l’opportunità di emergere sugli altri; tuttavia ritengo meglio parlare di veri e propri momenti solistici che si alternano man mano che si procede con l’esecuzione della partitura: fasci erbosi che si disseminano nel più vasto hortus conclusus strutturale di tutto il movimento retto da un humus ipertestuale che abbraccia l’orchestra nelle sue proporzioni più vaste. Il pianoforte si trova allo stesso livello gerarchico dell’orchestra, mai vi emerge o vi sottostà: Marshall non lo rende solista a sé stante, ma parte integrante dell’orchestra, vero e proprio solista tra i solisti: gli interventi della tastiera sono momenti di quella stessa portata che fino a qualche battuta prima erano di una tromba a solo e che nelle battute prossime saranno dei violoncelli: i rari interventi dell’orchestra in tutto il suo insieme sono tenuti sotto il velo della discrezione quand’invece è costantemente portata ad un auto-confronto con le sue sezioni, con il solista-direttore. L’Allegro agitato conclusivo è un momento vissuto con gran vitalità: a echi jazz che si individuano qua e là emergono passaggi di imponente cantabilità, mentre un generale tripudio di vere e proprie scosse di mascolina energia portano alla conclusione di questa ben riuscita esecuzione.
Dopo l’intervallo i Chichester Psalms di Leonard Bernstein danno modo anche al coro di esibirsi. Nel primo (Maestoso ma energico. Allegro molto) e nel terzo brano (Prelude. Sostenuto molto. Peacefully flowing) le masse artistiche si muovo in passaggi di larghe intese non sforando in alcun momento nell’eccesso; nei misurati tempi la solennità di alcuni passaggi ben si affiancano ai passaggi di maestosa grazia. Nel secondo brano (Andante con moto ma tranquillo. Allegro feroce) si ha modo anche di apprezzare la misurata prestazione del controtenore Alessandro Carmignani che con il coro intona i versi dei Salmi n. 23 e n. 2 con una partecipazione devota che tuttavia è meglio resa dai passaggi corali con scale ascendenti rese con morbidezza e grazia. Marshall inserisce silenzi netti nel corso dell’esecuzione: sono silenzi che penetrano nell’orecchio, talmente ricorrenti e decisi che quasi vivono di suono proprio nell’orecchio dell’ascoltatore.
Conclude la serata la frizzante suite dall’operetta Candide, sempre di Bernstein. Ottima l’esecuzione dell’Ouverture, mentre l’uno dopo l’altro scorrono senza soluzione di continuità i pezzi orchestrati di “You were dead, you know”, “Paris waltz”, “Bon vojage”, “Drowing music”, “The king’s barcarole”, “Ballad of Edoardo”, “I am easly assimilated”, “The best of the all possible worlds” e “Make our garden grow”: il direttore esegue a memoria un cocktail di brani di gustosa freschezza dove gesti ed emissioni contribuiscono a chiudere alla grande l’ultima portata di questo convivio musicale di fine settembre.
Pressphoto – Teatro Comunale di Firenze

Scritto da Massimo Festa
avatar
Cantastorie
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 16424
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Catania

http://tuttiallopera.altervista.org/

Tornare in alto Andare in basso

Re: SOSTIENE BOLLANI- trasmissione tv, divulgativo musicale cazzara

Messaggio Da lepidezza il Ven Set 30, 2011 7:38 pm

secondo gli autori, il prototipo, la matrice del programma di Bollani anche nell'impianto ,comprimari compresi è questo:

Le città del Jazz: Chicago" 1970
chi lo ricorda?
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: SOSTIENE BOLLANI- trasmissione tv, divulgativo musicale cazzara

Messaggio Da Cantastorie il Sab Ott 01, 2011 11:12 am

non conoscio quella trasmissao...
ma ntanto per voi che frequentate tv estere....sarà n gioco seguire ciò..

JAZZ and ORCHESTRA, robba per fegati forti bah! bah!


le altre 4 parti della puntata sono nello stesso channel-tubo...che contiene n'infinità di altre parti-puntata di quella trasmissao de Bernstein.......chissà perchè in RAI non me comprano i diritti per quella de trasmissao anzicchè bombandarme de fetecchias...e non diteme che le fetecchias costano meno che me te magno :urlooo:

Cocuzzo alla batteria, lissen....
piedi
avatar
Cantastorie
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 16424
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Catania

http://tuttiallopera.altervista.org/

Tornare in alto Andare in basso

Re: SOSTIENE BOLLANI- trasmissione tv, divulgativo musicale cazzara

Messaggio Da lepidezza il Lun Ott 03, 2011 11:10 am

a bernstein e lelio luttazzi dice di ispirarsi indegnamente Bolla.

intanto ieri puntata Surreale...
non solo jazz e classica...
per sempio un bel bluesaccio con il trombonista Gianluca Petrella


fico Martini
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: SOSTIENE BOLLANI- trasmissione tv, divulgativo musicale cazzara

Messaggio Da sophia il Lun Ott 03, 2011 11:23 am

ho visto la puntata di ieri bella meglio delle prime due. Argomenti e trasversalità interessanti. Cage l'ha fatto benissimo
avatar
sophia
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 5342
Data d'iscrizione : 12.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: SOSTIENE BOLLANI- trasmissione tv, divulgativo musicale cazzara

Messaggio Da lepidezza il Lun Ott 03, 2011 11:29 am

sophia quanti artisti dovrebbero fare la cover di cage.. eh?
mezza staraccademi per iniziare ... :neve:
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: SOSTIENE BOLLANI- trasmissione tv, divulgativo musicale cazzara

Messaggio Da lepidezza il Lun Ott 03, 2011 11:30 am

ma la Demuru? ... i sali! quando senti interpreti come lei ti chiedi a cosa servano i talent show dei dilettanti con tanta professionalità da sponsorizzare...
che classe!
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: SOSTIENE BOLLANI- trasmissione tv, divulgativo musicale cazzara

Messaggio Da lepidezza il Lun Ott 03, 2011 11:36 am

ovviamente tutti amici e storiche collaborazioni, compresa Monica Demuru
che nel 2001 partecipo' ad ABBASSA LA TUA RADIO Il concerto spettacolo ideato da Stefano Bollani con Rava, Petrella appunto,Mirko Guerrini( il visionario)e Ares Tavolazzi.
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: SOSTIENE BOLLANI- trasmissione tv, divulgativo musicale cazzara

Messaggio Da nonhol'età il Lun Ott 03, 2011 11:39 am

Nooooooooooooooooo, mi sono dimenticata triste
stasera provvedo con il registrato su rai.it sì sì!
avatar
nonhol'età
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 5120
Data d'iscrizione : 14.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: SOSTIENE BOLLANI- trasmissione tv, divulgativo musicale cazzara

Messaggio Da lepidezza il Lun Ott 03, 2011 11:41 am

lo trovi da stamattina su rai replay.. occhiolino
http://www.rai.tv/dl/replaytv/replaytv.html#ch=3&day=2011-10-02&v=86101&vd=2011-10-02&vc=3
avviso ai naviganti crociera surreale... :neve:
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: SOSTIENE BOLLANI- trasmissione tv, divulgativo musicale cazzara

Messaggio Da lepidezza il Lun Ott 03, 2011 11:48 am

incorniciato tra l'intermezzo dalla cavalleria rusticana di mascagni e legata ad uno scoglio di Luttazzi, la puntata è stata ricchissima di esibizioni musicali e ospiti di grande pregio. Aspetto la recensione della convalescente cantastorie. :neve:
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: SOSTIENE BOLLANI- trasmissione tv, divulgativo musicale cazzara

Messaggio Da lepidezza il Lun Ott 03, 2011 11:52 am

Bollani esegue Gymnopédie No.1 di Satie

Martini
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: SOSTIENE BOLLANI- trasmissione tv, divulgativo musicale cazzara

Messaggio Da violablu il Lun Ott 03, 2011 11:53 am

ho visto circa venti minuti della puntata di ieri e mi sono dovuta arrendere alla noia mortale... Bollani è verbosamente noioso o noiosamente verboso, non ha ritmo e colore quando parla. Secondo me ha perso una buona occasione per stare zitto e suonare. La Guzzanti, fa la deficiente per fare sembrare lui più colto? Peccato, quando suona è meraviglioso ma dovrebbe attenersi a svolgere il suo lavoro di pianista, non può fare l'intrattenitore. Non ha tempi e modi televisivi e soprattuttp manca di simpatia ed affabilità, rimprovera il pubblico che applaude...orrore!! Peccato, gli argomenti sono interessanti, ma ha un modo di porgerli come se qualcuno lo avesse costretto a rendere inutilmente edotto il volgo che lui aborre.. anzichè ringraziare di stare lì ad annoiare facendo pessimamente e qualunquemente finta di intrattenere dottamente dietro corresponsione di lauto pagamento. Non mi piace Bollani si da troppe arie fingendo, malissimo, di fare l'esatto contrario.
Ma è solo ciò che penso io che ho scelto sul telecomando direttamente il tasto off! musico
leggo da Lepi che la puntata è stata ricca di ospiti, purtroppo me li sono persi, ho beccato solo i due noiosissimi e uno scorcio finale Capossela... chissà

violablu
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 1827
Data d'iscrizione : 07.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: SOSTIENE BOLLANI- trasmissione tv, divulgativo musicale cazzara

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 13 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 11, 12, 13  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum