Sanremo 2011 [News e commenti]

Pagina 14 di 15 Precedente  1 ... 8 ... 13, 14, 15  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Sanremo 2011 [News e commenti]

Messaggio Da Amantide_Religiosa il Lun 21 Feb 2011, 18:15

@Kill, capito ora e concordo. Magari a Sanremo ci fossero i cantanti che hai citato, ci guadagnerebbe in qualità.

_________________________________
""The Common Market: We (British) went into it to screw the French by splitting them off from the Germans. The French went in to protect their inefficient farmers from commercial competition. The Germans went in to purge themselves of genocide and apply for readmission to the human race."
Yes Minister! :neve:
avatar
Amantide_Religiosa
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 14174
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Milano/Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2011 [News e commenti]

Messaggio Da sickGirl il Lun 21 Feb 2011, 20:49

Amantide_Religiosa ha scritto:Sanremo, l’Italia, gli artisti

Ho seguito, ovviamente, tutto il festival di Sanremo, giorno dopo giorno, sera dopo sera fino all’ultimo minuto dell’ultima serata e, dopo un giorno di pausa, a mente fredda, non posso dire che si trattasse di un edizione peggiore delle altre. Noiosa, si, noiosa in maniera sostanziale, ma non più noiosa, ad esempio, di quella, devastante, condotta dalla Clerici lo scorso anno, che raggiunse vette noia inenarrabili. Dato che la materia è varia, per non far confusione vado per punti
La musica
Non buona, se proprio la devo dir franca, ma non per colpe specifiche del festival, che è un prodotto popolare che punta a raggiungere il massimo ascolto di una platea televisiva fatta per lo più di ultrasessantacinquenni, piuttosto per il generale provincialismo della musica nazionale, chiusa rigidamente in se stesa da moltissimi anni, impermeabile a qualsiasi corrente, flusso, tendenza anche vagamente innovativa. E’ sempre la stessa musica italiana, con le sue cose buone e quelle cattive, la musica che piace fare agli artisti italiani e che piace al pubblico italiano, che trasforma in star Gigi D’Alessio e Laura Pausini e che “riconduce alla ragione” dopo qualche anno chiunque proponga cose diverse. Le cose diverse esistono, ci sono, mi piacciono, ma sono irrimediabilmente di minoranza, non per colpa degli artisti ma del pubblico, che preferisce la solita, vecchia, placida, immutabile musica italiana. Persino nel campo della musica di consumo, quella fatta per il rapidissimo usa e getta, e che quindi dovebbe essere maggiormente in sintonia con le mode e le tendenze internazionali, non c’è aria di cambiamento. Quindi, dato per scontato che non stiamo parlando di musica creativa, innovativa, moderna, ma di pop di consumo ben incanalato nel maistream nazionale, posso dire che non mi è dispiaciuto il pezzo vincente, quello di Vecchioni, classicissima canzone d’autore, con tanto di testo che, per fortuna provava a raccontare qualche pezzo di realtà del nostro paese, o meglio a mettere in scena la speranza di un Italia diversa da quella che vediamo oggi prendendo spunto da quello che di buono c’è ancora nel nostro paese. Retorico? forse. Ma chi ha detto che nelle canzoni non si possa essere piacevolmente retorici? demagogico? Leggiamo la definizione di Wiki “Demagogia è un termine di origine greca (composto di demos, “popolo”, e ago, “condurre, trascinare”) che indica un comportamento politico che attraverso la retorica e false promesse vicine ai desideri del popolo mira ad accaparrarsi il suo favore”. False promesse non c’erano, ma è vero che il brano potrebbe mirare ad “accaparrare il favore” del pubblico di sinistra. C’è qualcosa di male in questo? Non si possono cantare canzoni che abbiano un’identità politica perchè si diventa immediatamente dei demagoghi? Non credo, anzi, penso che la storia personale di Vecchioni, le canzoni che ha scritto e cantato nel corso degli anni, parlino per lui, spieghino bene la sua coerenza e le sue idee, che sono rimaste sostanzialmente le stesse di venti o trent’anni fa.Ma la canzone è bella, vecchia ma bella, cantata da Vecchioni con grande passione, trasporto, stile.
Non mi è dispiaciuta la canzone di Giusy Ferreri, era l’unica con un non vago sapore di modernità, di elettricità, con una struttura non prevedibile. “Pure pop for now people”, se mi concedete la citazione. Ho trovato piacevole, anche se massacrata dall’incapacità vocale ed espressiva di Tricarico la canzone di Fausto Mesolella, ho trovato molto media la canzone di Luca Madonia, nobilitata da quei trenta secondi in cui canta Battiato, ho trovato ancora a metà del guardo il buon vecchio Pezzali, ho trovatp mediocre anche la giovane Nathalie. Il resto, se non dimentico qualcosa, era ampiamente al di sotto della sufficienza

Morandi, le ragazze e i comici.
Li metto tutti insieme, perchè fanno parte di un unico tema, quello della conduzione e della struttura dello show. Non c’è dubbioc he rispetto alla Clerici dello scorso anno le cose sono andate meglio, ma più per la presenza di Luca e Paolo che per altro. le ragazze erano piacevolmente insulse, Morandi era un pesce fuor d’acqua, Luca e Paolo hanno fatto del loro meglio per portare non solo un pizzico di necessaria allegria, ma anche un po’ di sano distacco dalle abitudini festivaliere, presentazioni incluse. In generale mi sembra che il quintetto sia stato senza lode o infamia, considerando che i margini di manovra in un carrozzone come quello sanremese sono molto limitati. Non mi sembra che Moccia, a meno che non abbia messo mano ai pezzi comici di Luca e Paolo, abbia brillato come autore.

Benigni
Un capitolo a parte. Critiche? E’ sempre uguale a se stesso, e cinquanta minuti di monologo sono troppi. Detto questo, è inarrivabile, è l’unico in grado di reggere cinquanta minuti di parlato senza interruzioni e non farti mai perdere l’attenzione. Bravo, bravissimo, divertente nella parte iniziale, quando ha preso in giro Berlusconi, appassionato e originale nell’esegesi dell’inno nazionale. Larussa applaudiva? e che altro avrebbe dovuto fare? Gli unici ai quali l’esegesi di Benigni non deve essere piaciuta sono i leghisti che pensano ancora di vivere in Padania, che amano giocare alla secessione e considerano i terroni degni solo di emigrare. Agli altri, di destra o di sinistra, l’Inno nazionale spiegato da Benigni è sicuramente piaciuto, non foss’altro perchè, a mia memoria, nessun’altro l’aveva mai spiegato, parola per parola, in televisione agli italiani. Operazione degna, degnissima, soprattutto in occasione delle celebrazioni dei 150 anni dell’unità nazionale.

Gli ospiti
la parte peggione dello show. Il buon Morandi sa fare molte cose, canta, recita, intrattiene, ma di certo non sa fare le interviste, quella con la Bellucci era terribile, quella con De Niro vergognosa. I cantanti? bah, non si capisce perchè se in Francia una radio come Rtl organizza i premi della musica, che vanno in diretta in tv, ci vanno tutti, dai Black Eyed Peas a Lady Gaga, da Jay z a Beyonce, da Shakira a Katy Perry, in Italia una trasmissione che ha tra i dieci e i dodici milioni di telespettatori tutte le sere deve accontentarsi di Take That e Avril Lavigne, e accetti l’idea geniale dei discografici di realizzare addirittura un finto corteo di finti fan per accogliere la Lavigne come se fosse una diva. Terribile, davvero.

Bene, ho scritto abbastanza, qualcosa l’avrò pure dimenticata, ma mi sembra che si possa chiudere definitivamente l’argomento Sanremo e passare ad altro. Come i dischi di P.J.Harvey e Radiohead, di cui parleremo magari domani.

http://assante.blogautore.repubblica.it/2011/02/sanremo-litalia-gli-artisti/

OT
questo mi interessa...me lo segnalate se vi capita sott'occhio?
magari in mp o come preferite?
tanto un saltino dovrei farlo sempre da queste parti
Grazie
fine OT
55
avatar
sickGirl
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 5475
Data d'iscrizione : 06.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2011 [News e commenti]

Messaggio Da echo il Mer 23 Feb 2011, 11:24

Embargo da Radiorai contro brano Moda''
Denuncia da Ultrasuoni. Radiodue: 'Non passiamo neanche Lady Gaga'

ROMA, 22 FEB - "Un fantasma si aggira nei corridoi di Radio Rai, quello dei Modà. Nonostante il secondo posto conquistato al Festival di Sanremo e l'indiscutibile successo della band, infatti, la Rai ha completamente ignorato il brano Arriverà": la denuncia arriva da Ultrasuoni, la nuova casa discografica nata dalle menti di Rtl, Rds e Radio Italia, che produce i Modà, che erano in gara al festival insieme ad Emma.

"I Modà? Li apprezziamo", commenta il direttore di Radio2 Flavio Mucciante, "ma il loro prodotto non è in linea con il suono e le scelte musicali della nostra radio per quanto riguarda la cosiddetta playlist". L'amministratore di Ultrasuoni, Lorenzo Suraci, sottolinea che "dai dati, inconfutabili, del Music Control, risulta che terminato il Festival di Sanremo Antonio Preziosi, direttore di RadioRai Uno e Mucciante di RadioRai Due non hanno mai programmato i Modà, con una scelta priva di ogni logica commerciale e musicale". Suraci parla di "vero e proprio embargo da parte della Rai", rilevando che i Modà con 'Arrivera'' "sono al quarto posto tra i brani più trasmessi dalle radio italiane (sempre dai dati del Music Control, a disposizione di tutti gli addetti ai lavori) e primi nella classifica di iTunes dei singoli e degli album con 'Viva i Romantici'". Suraci osserva: "La scelta, però, appare soprattutto il frutto di una deliberata volontà di disturbo e contrasto di un'etichetta discografica che sconta il solo peccato di essere nata dall'accordo di tre importanti soggetti della radiofonia commerciale, concorrenti della Radio di Stato. Una guerra non dichiarata, di cui la prima vittima sono la musica italiana e artisti emergenti e di grande valore come i Modà".

"Noi apprezziamo i Modà - commenta Mucciante -, che di recente abbiamo ospitato in diverse occasioni, e anche nel nostro varietà Radio2 SuperMax. Il loro prodotto però non è in linea con il suono e le scelte musicali della nostra radio per quanto riguarda la cosiddetta playlist. Per fare un esempio - conclude - , noi non suoniamo neanche Lady Gaga".

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/spettacolo/2011/02/22/visualizza_new.html

_________________________________
Ambasciatrice dell'Ansia, dispensatrice di ansiolitici!
avatar
echo
Admin Echo86
Admin Echo86

Messaggi : 4677
Data d'iscrizione : 01.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2011 [News e commenti]

Messaggio Da Mede@ il Mer 23 Feb 2011, 11:28

Si l'avevo letto ieri, avevo letto anche questo :neve:

Suraci: "Non ostacoliamo Gualazzi"
Presidente Rtl replica alla Caselli

Caterina Caselli, soddisfatta e orgogliosa per il suo artista Raphael Gualazzi che ha vinto il premio della critica e la categoria Giovani a Sanremo, in una intervista a Il Corriere della Sera lamenta la difficoltà nel lanciare nuove proposte. "Noi discografici indipendenti siamo ostacolati da major e radio", così titola l'articolo. Pronta la replica di Lorenzo Suraci, presidente di Rtl 102.5: "Accuse destituite di ogni fondamento".


"La rottura tra Sfc (il consorzio che si occupa della raccolta dei diritti, ndr) e radio è stata voluta dalla maggioranza delle grandi case discografiche - spiega la Caselli -. Noi eravamo in minoranza e alla fine siamo stati quelli che hanno pagato maggiormente l'embargo alla messa in onda dei nuovi dischi italiani. Siamo competitivi nel mondo con un artista come Bocelli e in Italia ci mettono in una situazione in cui dobbiamo pietire per un passaggio radio o tv. In questo panorama soltanto la stampa e el redaio minori ci hanno sostenuti".

"Appaiono del tutto destituite di fondamento - sottolinea Lorenzo Suraci - le accuse della Sig.ra Caselli, secondo cui la sua casa discografica avrebbe pagato il prezzo di un presunto embargo ai danni degli artisti italiani operato dalle principali radio nazionali. Se così fosse Raphael Gualazzi non sarebbe entrato in programmazione su Rtl 102.5 e con il rilievo testimoniato dal numero di passaggi riservatogli. E' altresì palesemente falso che un artista come Gualazzi sia stato sostenuto solo, come dichiarato dalla Sig.ra Caselli al Corriere della Sera, dalla stampa o dalle radio minori".

"Solo una leale e franca collaborazione fra tutti i soggetti interessati, Case discografiche, artisti e media, Radio in primis -conclude Suraci- potrà garantire un sostegno continuo e produttivo alla musica italiana e agli artisti emergenti. Il negare la realtà, come nel caso di Gualazzi, non è un buon metodo per rafforzare tale collaborazione".



____________________________________________________________________________-


Classifica finale


1. Roberto Vecchioni, ‘Chiamami ancora amore’
2. Emma Marrone e i Modà, ‘Arriverà’
3. Al Bano, ‘Amanda è libera’
4. Davide Van De Sfroos, ‘Yanez’
5. Luca Madonia e Franco Battiato, ‘L’alieno’
6. La Crus, ‘Io Confesso’
7. Nathalie, ‘Vivo sospesa’
8. Luca Barbarossa e Raquel Del Rosario, ‘Fino in fondo’
9. Anna Tatangelo, ‘Bastardo’
10. Giusy Ferreri, ‘Il mare immenso’

Classifica del televoto


1. Roberto Vecchioni, ‘Chiamami ancora amore’ (111770 voti)
2. Emma Marrone e i Modà, ‘Arriverà’ (107318 voti)
3. Davide Van De Sfroos, ‘Yanez’ (51300 voti)
4. Luca Barbarossa e Raquel Del Rosario, ‘Fino in fondo’ (42155 voti)
5. Al Bano, ‘Amanda è libera’ (32232 voti)
6. Anna Tatangelo, ‘Bastardo’ (31495 voti)
7. Nathalie, ‘Vivo sospesa’ (21119 voti)
8. Luca Madonia con Franco Battiato, ‘L’alieno’ (16026 voti)
9. La Crus, ‘Io confesso’ (15273 voti)
10. Giusy Ferreri, ‘Il mare immenso’ (9294 voti)

Classifica della Sanremo Festival Orchestra


1. Roberto Vecchioni (25 voti)
2. Al Bano (23 voti)
3. La Crus (17 voti)
4. Luca Madonia con Franco Battiato (12 voti)
5. Emma Marrone e i Modà (12 voti)
6. Giusy Ferreri (10 voti)
7. Nathalie (8 voti)
8. Davide Van De Sfroos (7 voti)
9. Anna Tatangelo (5 voti)
10. Luca Barbarossa e Raquel Del Rosario (1 voto)

Classifica della Sala Stampa


1. Roberto Vecchioni (44 voti)
2. La Crus (21 voti)
3. Emma Marrone e i Modà (16 voti)
4. Davide Van De Sfroos (13 voti)
5. Luca Madonia con Franco Battiato (8 voti)
6. Al Bano (2 voti)
7. Luca Barbarossa e Raquel Del Rosario (2 voti)
8. Nathalie (1 voto)
9. Giusy Ferreri (0 voti)
10. Anna Tatangelo (0 voti)

Per quanto riguarda l’altra categoria, il vincitore di Sanremo 2011 tra i Giovani è stato Raphael Gualazzi. Il talento jazz però è stato scavalcato da Micaela nel televoto, classificandosi al secondo posto. D’altra parte, il primo posto nella classifica di gradimento dell’Orchestra e in quella della Sala Stampa, gli hanno assicurato la vittoria.

Classifica finale


1. Raphael Gualazzi, ‘Follia d’amore’
2. Micaela, ‘Fuoco e Cenere’
3. Roberto Amadè, ‘Come pioggia’
4. Serena Abrami, ‘Lontano da tutto’

Classifica del televoto


1. Micaela, ‘Fuoco e Cenere’ (10.249 voti)
2. Raphael Gualazzi, ‘Follia damore’ (9.151 voti)
3. Serena Abrami, ‘Lontano da tutto’ (5.549 voti)
4. Roberto Amadè, ‘Come pioggia’ (3164 voti)

Classifica della Sanremo Festival Orchestra


1. Raphael Gualazzi (32 voti)
2. Micaela (26 voti)
3. Roberto Amadè (21 voti)
4. Serena Abrami (9 voti)

Classifica della Giuria Radio


1. Raphael Gualazzi (27 voti)
2. Serena Abrami (22 voti)
3. Micaela (4 voti)
4. Roberto Amadè (2 voti)



http://televisione.tuttogratis.it/news/sanremo-2011-la-classifica-completa-dei-big-e-dei-giovani/P80519/

_________________________________
***Metamorgan***
***QQMI***
***MARCOSANTORO***
avatar
Mede@
Admin Medea
Admin Medea

Messaggi : 26469
Data d'iscrizione : 22.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2011 [News e commenti]

Messaggio Da sickGirl il Mer 23 Feb 2011, 11:29

....a prescindere dalle guerre (vere o presunte) tra radio, discografia etc...

ma non ho capito
devono trasmettere pinco pallo (tanto per dire) solo perchè pinco pallo è primo su i-tunes o perchè la stragrende maggioranza delle radio lo fa?

poi nel caso specifico...
suvvia...non mi pare un grande torto alla musica ignorara sto brano (almeno che poi non trasmettano a tradimento albano...)...


mahhhhhhhhhhh
avatar
sickGirl
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 5475
Data d'iscrizione : 06.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2011 [News e commenti]

Messaggio Da echo il Mer 23 Feb 2011, 11:29

la giusy ultima al televoto! \\\\\\\\'zzo

_________________________________
Ambasciatrice dell'Ansia, dispensatrice di ansiolitici!
avatar
echo
Admin Echo86
Admin Echo86

Messaggi : 4677
Data d'iscrizione : 01.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2011 [News e commenti]

Messaggio Da Mede@ il Mer 23 Feb 2011, 11:34

echo ha scritto:la giusy ultima al televoto! \\\\\\\\'zzo

Perché l'orchestra? bah!

_________________________________
***Metamorgan***
***QQMI***
***MARCOSANTORO***
avatar
Mede@
Admin Medea
Admin Medea

Messaggi : 26469
Data d'iscrizione : 22.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2011 [News e commenti]

Messaggio Da echo il Mer 23 Feb 2011, 11:35

è sesta per l'orchestra, paradossalmente il voto più alto lo ha preso proprio da loro!

_________________________________
Ambasciatrice dell'Ansia, dispensatrice di ansiolitici!
avatar
echo
Admin Echo86
Admin Echo86

Messaggi : 4677
Data d'iscrizione : 01.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2011 [News e commenti]

Messaggio Da Mede@ il Mer 23 Feb 2011, 11:36

echo ha scritto:è sesta per l'orchestra, paradossalmente il voto più alto lo ha preso proprio da loro!

None mi riferivo al secondo posto

_________________________________
***Metamorgan***
***QQMI***
***MARCOSANTORO***
avatar
Mede@
Admin Medea
Admin Medea

Messaggi : 26469
Data d'iscrizione : 22.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2011 [News e commenti]

Messaggio Da sickGirl il Mer 23 Feb 2011, 11:37

echo ha scritto:la giusy ultima al televoto! \\\\\\\\'zzo

il pezzo secondo me era (è) decisamente meno "immediato" rispetto al pop-ettino proposto fin qui (a prescindere da un ipotetico valore assoluto), poi ha pure cantato maluccio...

comunque ora si deve ri-assettare un pò tutto per la ccciusy

almeno si è decisa a provarci sorrisodiscuse
avatar
sickGirl
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 5475
Data d'iscrizione : 06.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2011 [News e commenti]

Messaggio Da echo il Mer 23 Feb 2011, 11:41

io sto sentendo le anteprime dell'album di rock non hanno niente...cmq decisamente sono meno immediate rispetto alle sue prime canzoni...però non c'è una grande innovazione o cambiamento. E' sempre lei in versione meno "tormentone"...

_________________________________
Ambasciatrice dell'Ansia, dispensatrice di ansiolitici!
avatar
echo
Admin Echo86
Admin Echo86

Messaggi : 4677
Data d'iscrizione : 01.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2011 [News e commenti]

Messaggio Da sickGirl il Mer 23 Feb 2011, 11:44

echo ha scritto:io sto sentendo le anteprime dell'album di rock non hanno niente...cmq decisamente sono meno immediate rispetto alle sue prime canzoni...però non c'è una grande innovazione o cambiamento. E' sempre lei in versione meno "tormentone"...
risate risate
vabbè...personalmente quando qualche "artista" italiano annuncia la fatidica svolta rock per me è come se si stesse urlando al lupo al lupo...

chi cazz ci crede più bah!
avatar
sickGirl
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 5475
Data d'iscrizione : 06.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2011 [News e commenti]

Messaggio Da fear-of-the-dark il Mer 23 Feb 2011, 11:46

Ieri in macchina, in un ora ho sentito 4 volte la canzone di giusy, secondo me è una delle più passate e devo dire che non mi dispiace...
avatar
fear-of-the-dark
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 12575
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2011 [News e commenti]

Messaggio Da echo il Mer 23 Feb 2011, 12:10

si dovrebbe essere il secondo più passato dopo i Modà anche se pure Pezzali sta andando bene!

_________________________________
Ambasciatrice dell'Ansia, dispensatrice di ansiolitici!
avatar
echo
Admin Echo86
Admin Echo86

Messaggi : 4677
Data d'iscrizione : 01.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2011 [News e commenti]

Messaggio Da Chiara 75 il Mer 23 Feb 2011, 12:43

Sanremo: il punto di Selvaggia e Gene

E' il momento della resa dei conti per il Festival di Sanremo. Selvaggia Lucarelli e Gene Gnocchi hanno scritto, in esclusiva per Yahoo!, un pezzo a quattro mani con le loro impressioni e...'depressioni' sul Festival.





di Selvaggia Lucarelli e Gene Gnocchi





Il Festival di Sanremo ha chiuso i battenti con l’annunciatissima vittoria di Roberto Vecchioni ma molti sono i nodi ancora da sciogliere, soprattutto a proposito della serata conclusiva della kermesse musicale.

Eccoli:

1 - Belen Rodriguez. Ma io dico. C’è mezza Italia che sbava per te. Fino ad oggi il massimo delle opportunità artistiche che ti hanno offerto sono state sperimentare le 99 posizioni del kamasutra copulando con un cellulare e recitare in perizoma con rinoceronti dissenterici e leoni affetti da meteorismo e una volta che hai un’occasione decente te la giochi così?

Intanto partirei dai vestiti. Chi era il suo stylist? La petinause Patrizia Griffini? Un cugino autistico di Luca Tommassini? Marcella Bella? Perché guardate che per non valorizzare Belen Rodriguez ci vuole un certo talento. Santi numi, come si fa a prendere una ragazza che trasuda sensualità anche dai bulbi piliferi ascellari, una che la guardi e la cosa più pulita che ti viene in mente è lei che lecca il burro d’arachidi su un palo della lapdance e a infilarla dentro ad abiti tipo quella specie di torta nuziale a strati rosa confetto o a quel microvestito modello Cleopatra zoccola?

E la faccia? Perché sempre quell’espressione da Madonnina infilzata col tic continuo di stropicciarsi le labbra come avesse un grumo di rossetto sulle gengive e l’aria perennemente stupefatta manco fosse un lavavetri al semaforo a cui un tizio su una Duna piazza 500 euro in mano?

E il siparietto lei voce/lui chitarra col padre? A parte che più che il Festival sembrava una puntata de “I raccomandati”, a parte che ‘sto padre suona la chitarra come Melissa Satta potrebbe suonare lo stilofono, era il caso di introdurlo come fosse l’insegnante di chitarra di Pat Metheny? E la frasetta alliscia-famiglie: “Io senza mio padre non potrei vivere?”. Che poi diciamocela tutta, il padre tra Corona, il video hard, la coca all’Hollywood e le foto in cui è nella posizione del raccoglitore di pomodori ha rischiato di farlo schiattare d’infarto più di una volta, quindi facesse meno la figlia devota. E va bene che è argentina ma “bububu.rrrrrrai.it” nun se po’ sentì. Amen.

2 - Alonso in prima fila ad applaudire la moglie Raquel Del Rosario mi ha fatto una certa tenerezza (oltre che un certo sangue, lo ammetto). Ora sappiamo anche perché sabato è incappato in ben due incidenti durante i test nel circuito di Catalunya: i tecnici della Ferrari gli avevano inserito il cd di Barbarossa nell’autoradio.

3 - Gianni Morandi. Intanto nessuno, fino ad oggi, è stato in grado di stabilire con certezza quale sia la sua reale età. L’esame del carbonio 14 ha datato la sua data di nascita all’incirca i primi dell’800. A confermare la teoria, la voce secondo la quale la tizia che doveva farsi mandare dalla mamma a prendere il latte sarebbe Rita Levi Montalcini, per cui tutto fa pensare che il conduttore abbia in effetti 210 anni circa.

Riguardo il Morandi conduttore, sottolineo solo il fatto che al suo modo lievemente brusco di congedare ospiti e vallette dal palcoscenico mancava solo un calcio in culo. Roba che Maria De Filippi al confronto è una regina del galateo. Nei momenti in cui il conduttore avrebbe avuto il compito di improvvisare per nascondere il fatto che sul palco stavano cambiando strumenti o scenografia, lui faceva solo due cose geniali: o chiamava in causa i fotografi che a conti fatti in ‘sto festival hanno avuto un ruolo più incisivo della Canalis o spiegava che stava prendendo tempo perché sul palco stavano smontando gli strumenti, che a livello di magia su un palcoscenico è come essere Belen Rodriguez e dire: “Scusate stasera ho i pantaloni perché sono al primo giorno di mestruo”.

4 - L’intervista di Morandi ad Avril Lavigne è stata una delle cose più imbarazzanti dal protozoico a oggi. Ma io dico, tu hai una tizia che ha venduto non so quanti milioni di dischi e indossa una t-shirt con su scritto: “That the hell” e le domandi “Ti piace il limoncello”? Perché non chiederle anche “L’ombretto meglio compatto o in polvere?” o “Hai l’abbonamento o la ricaricabile?”. E la domanda “Ti piace il cibo italiano?”. Parliamone. Banalità a parte, si può chiedere un parere sul cibo ad Avril Lavigne che, a guardarla, dà già l’idea di essere una che l’ultimo pasto completo l’ha fatto nell’ottantotto? E l’inglese? Qualcuno può insegnare a Morandi l’esistenza del genitivo sassone che è stata tutta una sfilza di “Mayor offfffff Sanremo?” e “Flower offffff Sanremo”? La più grande pippa of tutti i conduttori della storia, non ci piove.




5 - La presenza di Massimo Ranieri, durata un’ora circa, qualcuno me la può spiegare? Lui e Gianni hanno lo stesso fornitore di tinta per capelli, ok, ma come motivazione direi che non basta. E’ stato invitato in quanto unico cantante presente a Teano centocinquanta anni fa per l’unità d’Italia? E i botta e risposta? Ranieri: “Sono qui tra i cantanti e la musica ALLA quale faccio parte!”. Morandi: “E a proposito di musica ti faccio vedere UN clip!”. Un clip? Ma ogni tanto leggere UNA libro no?

6 - I look delle cantanti. Quest’anno si sono scoperte tutte rock. Anna Tatangelo, che fino all’altro ieri stava in piazzetta a Sora e oggi prepara le lasagne al forno a Gigi D’Alessio mentre cambia pannoloni al primo neonato con i vagiti neomelodici, ha esibito una serie di look con spalline alte sei metri e pettinature modello “ho fatto la Milano-Roma col finestrino aperto” che più che una donna pareva un’installazione. La preferivo in Richmond vestita come Barbara D’Urso. Ed Emma? Questa fino all’altro ieri se ne stava infilata in una tuta Dimensione Danza a prendere cazziatoni dalla Celentano e ora mi va in giro col capello imbizzarrito, lo smalto rosso e l’aria stilosa. Ma un po’ di tetta che sbuca da un abitino nero e un capello morbido, no?

7 - Non me ne vogliate, ma a me questo patriottismo dell’ultima ora ha fatto venir voglia di prender la cittadinanza bulgara. E Benigni che canta l’inno di Mameli. E Tricarico che canta “Tre colori”. E Morandi che canta l’inno di Mameli pure lui. Che poi sul palco c’erano un’argentina e una tizia che oltre ad essere la fidanzata di un attore americano ha dichiarato non molto tempo fa che lei la bandiera dell’Italia la brucerebbe proprio, ma sono particolari.

8 - E veniamo alla vittoria di Roberto Vecchioni, peraltro annunciata da Morandi con lo stesso pathos con cui annunciano i ritardi dei Freccia Rossa alla stazione centrale . Non me ne vogliate ma a me di sostenere che la canzone di Vecchioni era poesia pura perché quest’anno fa figo fare quella che apprezza la musica d’autore e chi vota per Pezzali è l’anello di congiunzione tra la scimmia e il tronista, non me ne frega una beata mazza. Per me la canzone di Vecchioni era una mezza ciofeca. E lui era vestito come un autista dell’Atac. E ho trovato insopportabili le sue dichiarazioni. Tre, per la precisione, e pronunciate una dopo l’altra con una paraculaggine chirurgica: “Le donne sono migliori degli uomini” (tutte, indistintamente. Sabrina Misseri è meglio di Umberto Eco, segnatevela questa). Poi “Dedico la vittoria agli italiani, un popolo che mi piace tantissimo.” (gli italiani trattati come la coppa del nonno, un gelato che mi piace tantissimo). Infine: “Ho la sensazione di aver messo insieme la musica popolare e quella d’autore, credo che sarebbe la strada giusta per la musica italiana.”. (Cioè, lui traccia il solco, poi sei quei due stronzi di Ramazzotti e di De Gregori si ostinano a seguire un genere, crepassero pure).

Infine, due indiscrezioni che nessuno vi ha dato. Molti non se ne sono accorti ma il cavallo con cui Benigni ha fatto il suo ingresso al Festival è poi rimasto seduto in platea a seguire la kermesse solo che nei primi piani tutti lo hanno scambiato per Masi. E’ scappato imbizzarrito durante l’esibizione di Giusy Ferreri e s’è nascosto in un uliveto ad Arma di Taggia. Volevano abbatterlo ma poi Giusy Ferreri è andata ad ammansirlo promettendogli di non cantare più. La vittoria di Roberto Vecchioni è una bieca macchinazione. In realta’ doveva vincere Emma di “Amici” per cui da domani partirà una campagna de "Il giornale" con l’ausilio di Maria De Filippi tesa a dimostrare che Roberto Vecchioni ha una casa del Pio Albergo Trivulzio, scandalo che gli costerà la retrocessione nell’ultima posizione, dopo Anna Oxa. E la cosa peggiore è che dovrà salire sul palco a riconsegnare la targa in mondovisione truccato come lei.

http://new.it.music.yahoo.com/blogs/festival_sanremo/8600/sanremo-il-punto-di-selvaggia-e-gene/


avatar
Chiara 75
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 10160
Data d'iscrizione : 01.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2011 [News e commenti]

Messaggio Da mambu il Mer 23 Feb 2011, 13:12

Ma l'orchestra di Sanremo è tutta di terroni? :neve:
avatar
mambu
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 11962
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Brabante del Friuli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2011 [News e commenti]

Messaggio Da VivaMatteo il Mer 23 Feb 2011, 13:14

mambu ha scritto:Ma l'orchestra di Sanremo è tutta di terroni? :neve:

Vedi che io sono terrona, per di piu' pugliese... Non avrei mai votato Albano

Eeeeeeeeeeeeee... Medea, tu??? :neve: risate risate risate
avatar
VivaMatteo
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 4855
Data d'iscrizione : 01.10.09
Località : Aci Catena (Ct)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2011 [News e commenti]

Messaggio Da mambu il Mer 23 Feb 2011, 13:26

VivaMatteo ha scritto:
mambu ha scritto:Ma l'orchestra di Sanremo è tutta di terroni? :neve:

Vedi che io sono terrona, per di piu' pugliese... Non avrei mai votato Albano

Eeeeeeeeeeeeee... Medea, tu??? :neve: risate risate risate

sììne sììne

dici così poi lo canti a squarciagola mentre tiri i panni da un parte all'altra del vicolo o mentre cucini riso patate e cozze

e poi hanno pure boicottato Van De Sfross war terunass!! sparo
avatar
mambu
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 11962
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Brabante del Friuli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2011 [News e commenti]

Messaggio Da VivaMatteo il Mer 23 Feb 2011, 13:28

mambu ha scritto:
VivaMatteo ha scritto:
mambu ha scritto:Ma l'orchestra di Sanremo è tutta di terroni? :neve:

Vedi che io sono terrona, per di piu' pugliese... Non avrei mai votato Albano

Eeeeeeeeeeeeee... Medea, tu??? :neve: risate risate risate

sììne sììne

dici così poi lo canti a squarciagola mentre tiri i panni da un parte all'altra del vicolo o mentre cucini riso patate e cozze

e poi hanno pure boicottato Van De Sfross war terunass!! sparo

Mamma mia come me li mangerei Patate riso e cozze!! SBAV!
avatar
VivaMatteo
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 4855
Data d'iscrizione : 01.10.09
Località : Aci Catena (Ct)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2011 [News e commenti]

Messaggio Da Amantide_Religiosa il Mer 23 Feb 2011, 14:13

Chiara 75 ha scritto:Sanremo: il punto di Selvaggia e Gene

E' il momento della resa dei conti per il Festival di Sanremo. Selvaggia Lucarelli e Gene Gnocchi hanno scritto, in esclusiva per Yahoo!, un pezzo a quattro mani con le loro impressioni e...'depressioni' sul Festival.





di Selvaggia Lucarelli e Gene Gnocchi





Il Festival di Sanremo ha chiuso i battenti con l’annunciatissima vittoria di Roberto Vecchioni ma molti sono i nodi ancora da sciogliere, soprattutto a proposito della serata conclusiva della kermesse musicale.

Eccoli:

1 - Belen Rodriguez. Ma io dico. C’è mezza Italia che sbava per te. Fino ad oggi il massimo delle opportunità artistiche che ti hanno offerto sono state sperimentare le 99 posizioni del kamasutra copulando con un cellulare e recitare in perizoma con rinoceronti dissenterici e leoni affetti da meteorismo e una volta che hai un’occasione decente te la giochi così?

Intanto partirei dai vestiti. Chi era il suo stylist? La petinause Patrizia Griffini? Un cugino autistico di Luca Tommassini? Marcella Bella? Perché guardate che per non valorizzare Belen Rodriguez ci vuole un certo talento. Santi numi, come si fa a prendere una ragazza che trasuda sensualità anche dai bulbi piliferi ascellari, una che la guardi e la cosa più pulita che ti viene in mente è lei che lecca il burro d’arachidi su un palo della lapdance e a infilarla dentro ad abiti tipo quella specie di torta nuziale a strati rosa confetto o a quel microvestito modello Cleopatra zoccola?

E la faccia? Perché sempre quell’espressione da Madonnina infilzata col tic continuo di stropicciarsi le labbra come avesse un grumo di rossetto sulle gengive e l’aria perennemente stupefatta manco fosse un lavavetri al semaforo a cui un tizio su una Duna piazza 500 euro in mano?

E il siparietto lei voce/lui chitarra col padre? A parte che più che il Festival sembrava una puntata de “I raccomandati”, a parte che ‘sto padre suona la chitarra come Melissa Satta potrebbe suonare lo stilofono, era il caso di introdurlo come fosse l’insegnante di chitarra di Pat Metheny? E la frasetta alliscia-famiglie: “Io senza mio padre non potrei vivere?”. Che poi diciamocela tutta, il padre tra Corona, il video hard, la coca all’Hollywood e le foto in cui è nella posizione del raccoglitore di pomodori ha rischiato di farlo schiattare d’infarto più di una volta, quindi facesse meno la figlia devota. E va bene che è argentina ma “bububu.rrrrrrai.it” nun se po’ sentì. Amen.

2 - Alonso in prima fila ad applaudire la moglie Raquel Del Rosario mi ha fatto una certa tenerezza (oltre che un certo sangue, lo ammetto). Ora sappiamo anche perché sabato è incappato in ben due incidenti durante i test nel circuito di Catalunya: i tecnici della Ferrari gli avevano inserito il cd di Barbarossa nell’autoradio.

3 - Gianni Morandi. Intanto nessuno, fino ad oggi, è stato in grado di stabilire con certezza quale sia la sua reale età. L’esame del carbonio 14 ha datato la sua data di nascita all’incirca i primi dell’800. A confermare la teoria, la voce secondo la quale la tizia che doveva farsi mandare dalla mamma a prendere il latte sarebbe Rita Levi Montalcini, per cui tutto fa pensare che il conduttore abbia in effetti 210 anni circa.

Riguardo il Morandi conduttore, sottolineo solo il fatto che al suo modo lievemente brusco di congedare ospiti e vallette dal palcoscenico mancava solo un calcio in culo. Roba che Maria De Filippi al confronto è una regina del galateo. Nei momenti in cui il conduttore avrebbe avuto il compito di improvvisare per nascondere il fatto che sul palco stavano cambiando strumenti o scenografia, lui faceva solo due cose geniali: o chiamava in causa i fotografi che a conti fatti in ‘sto festival hanno avuto un ruolo più incisivo della Canalis o spiegava che stava prendendo tempo perché sul palco stavano smontando gli strumenti, che a livello di magia su un palcoscenico è come essere Belen Rodriguez e dire: “Scusate stasera ho i pantaloni perché sono al primo giorno di mestruo”.

4 - L’intervista di Morandi ad Avril Lavigne è stata una delle cose più imbarazzanti dal protozoico a oggi. Ma io dico, tu hai una tizia che ha venduto non so quanti milioni di dischi e indossa una t-shirt con su scritto: “That the hell” e le domandi “Ti piace il limoncello”? Perché non chiederle anche “L’ombretto meglio compatto o in polvere?” o “Hai l’abbonamento o la ricaricabile?”. E la domanda “Ti piace il cibo italiano?”. Parliamone. Banalità a parte, si può chiedere un parere sul cibo ad Avril Lavigne che, a guardarla, dà già l’idea di essere una che l’ultimo pasto completo l’ha fatto nell’ottantotto? E l’inglese? Qualcuno può insegnare a Morandi l’esistenza del genitivo sassone che è stata tutta una sfilza di “Mayor offfffff Sanremo?” e “Flower offffff Sanremo”? La più grande pippa of tutti i conduttori della storia, non ci piove.




5 - La presenza di Massimo Ranieri, durata un’ora circa, qualcuno me la può spiegare? Lui e Gianni hanno lo stesso fornitore di tinta per capelli, ok, ma come motivazione direi che non basta. E’ stato invitato in quanto unico cantante presente a Teano centocinquanta anni fa per l’unità d’Italia? E i botta e risposta? Ranieri: “Sono qui tra i cantanti e la musica ALLA quale faccio parte!”. Morandi: “E a proposito di musica ti faccio vedere UN clip!”. Un clip? Ma ogni tanto leggere UNA libro no?

6 - I look delle cantanti. Quest’anno si sono scoperte tutte rock. Anna Tatangelo, che fino all’altro ieri stava in piazzetta a Sora e oggi prepara le lasagne al forno a Gigi D’Alessio mentre cambia pannoloni al primo neonato con i vagiti neomelodici, ha esibito una serie di look con spalline alte sei metri e pettinature modello “ho fatto la Milano-Roma col finestrino aperto” che più che una donna pareva un’installazione. La preferivo in Richmond vestita come Barbara D’Urso. Ed Emma? Questa fino all’altro ieri se ne stava infilata in una tuta Dimensione Danza a prendere cazziatoni dalla Celentano e ora mi va in giro col capello imbizzarrito, lo smalto rosso e l’aria stilosa. Ma un po’ di tetta che sbuca da un abitino nero e un capello morbido, no?

7 - Non me ne vogliate, ma a me questo patriottismo dell’ultima ora ha fatto venir voglia di prender la cittadinanza bulgara. E Benigni che canta l’inno di Mameli. E Tricarico che canta “Tre colori”. E Morandi che canta l’inno di Mameli pure lui. Che poi sul palco c’erano un’argentina e una tizia che oltre ad essere la fidanzata di un attore americano ha dichiarato non molto tempo fa che lei la bandiera dell’Italia la brucerebbe proprio, ma sono particolari.

8 - E veniamo alla vittoria di Roberto Vecchioni, peraltro annunciata da Morandi con lo stesso pathos con cui annunciano i ritardi dei Freccia Rossa alla stazione centrale . Non me ne vogliate ma a me di sostenere che la canzone di Vecchioni era poesia pura perché quest’anno fa figo fare quella che apprezza la musica d’autore e chi vota per Pezzali è l’anello di congiunzione tra la scimmia e il tronista, non me ne frega una beata mazza. Per me la canzone di Vecchioni era una mezza ciofeca. E lui era vestito come un autista dell’Atac. E ho trovato insopportabili le sue dichiarazioni. Tre, per la precisione, e pronunciate una dopo l’altra con una paraculaggine chirurgica: “Le donne sono migliori degli uomini” (tutte, indistintamente. Sabrina Misseri è meglio di Umberto Eco, segnatevela questa). Poi “Dedico la vittoria agli italiani, un popolo che mi piace tantissimo.” (gli italiani trattati come la coppa del nonno, un gelato che mi piace tantissimo). Infine: “Ho la sensazione di aver messo insieme la musica popolare e quella d’autore, credo che sarebbe la strada giusta per la musica italiana.”. (Cioè, lui traccia il solco, poi sei quei due stronzi di Ramazzotti e di De Gregori si ostinano a seguire un genere, crepassero pure).

Infine, due indiscrezioni che nessuno vi ha dato. Molti non se ne sono accorti ma il cavallo con cui Benigni ha fatto il suo ingresso al Festival è poi rimasto seduto in platea a seguire la kermesse solo che nei primi piani tutti lo hanno scambiato per Masi. E’ scappato imbizzarrito durante l’esibizione di Giusy Ferreri e s’è nascosto in un uliveto ad Arma di Taggia. Volevano abbatterlo ma poi Giusy Ferreri è andata ad ammansirlo promettendogli di non cantare più. La vittoria di Roberto Vecchioni è una bieca macchinazione. In realta’ doveva vincere Emma di “Amici” per cui da domani partirà una campagna de "Il giornale" con l’ausilio di Maria De Filippi tesa a dimostrare che Roberto Vecchioni ha una casa del Pio Albergo Trivulzio, scandalo che gli costerà la retrocessione nell’ultima posizione, dopo Anna Oxa. E la cosa peggiore è che dovrà salire sul palco a riconsegnare la targa in mondovisione truccato come lei.

http://new.it.music.yahoo.com/blogs/festival_sanremo/8600/sanremo-il-punto-di-selvaggia-e-gene/



Splendido! risate risate risate risate risate

_________________________________
""The Common Market: We (British) went into it to screw the French by splitting them off from the Germans. The French went in to protect their inefficient farmers from commercial competition. The Germans went in to purge themselves of genocide and apply for readmission to the human race."
Yes Minister! :neve:
avatar
Amantide_Religiosa
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 14174
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Milano/Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2011 [News e commenti]

Messaggio Da mambu il Mer 23 Feb 2011, 15:19

Beh, la campagna del Giornale è credibile. Hanno fatto una serie di commenti acidi sul festival dei girotondini per colpa del noto bolscevico Morandi UAUAUA!

Su Vecchioni aggiungo una postilla: a proposito dell'unione tra musica popolare e d'autore ha detto chiaramente di essere stato il primo, ue'!

Ora, lasciamo pure perdere Bertoli ed Endrigo che ormai sono al di là di queste piccole beghe, ma se fossi Battiato (che un festival l'ha pure vinto con una sua canzone 30 anni fa) Turci o Cristicchi o addirittura Vasco mi girerebbero un po' le balle fischio
avatar
mambu
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 11962
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Brabante del Friuli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2011 [News e commenti]

Messaggio Da Chiara 75 il Ven 25 Feb 2011, 10:35



Classifica Fimi-effetto Sanremo: primi i Modà, al 5° posto Emma, al 6° Nathalie Giannitrapani, al 13° Giusy Ferreri. Arriverà 1° tra i singoli


Nella classifica Fimi/GfK Music Charts (nel periodo dal 14 al 20 febbraio 2011 secondo le rilevazioni effettuate in ipermercati, supermercati, siti internet, grande distribuzione specializzata in elettronica di consumo, catene di intrattenimento multisettoriale) debuttano al primo posto i Modà con l'album Viva i romantici, scende al secondo Jovanotti con Ora e resta al terzo Gianna Nannini con Io e te.
Al quarto posto debutta Max Pezzali con Terraferma. Tra gli ex concorrenti dei talent show è "prima" Emma Marrone, vincitrice di Amici 9 e seconda al 61° Festival di Sanremo, con A me piace così, che sale dal 39° al 5° posto. Nathalie Giannitrapani, vincitrice di X Factor 4, debutta al 6° posto con Vivo sospesa. Al 9° Anna Tatangelo con Progetto B. Al 10° Roberto Vecchioni con Chiamami ancora amore. Alessandra Amoroso, vincitrice di Amici 8, con Il mondo in un secondo, scende dal 5° all'11° posto. Giusy Ferreri, seconda a X Factor 1, entra al 13° posto con Il mio universo. Al 15° Patty Pravo con Nella terra dei pinguini. Marco Mengoni, vincitore di X Factor 3, giù dal 12° al 17° posto con Re matto Live. Al 34° Raphael Gualazzi con Reality and fantasy. Al 37° Mauro Ermanno Giovanardi con Ho sognato troppo l'altra notte. Il Volo con l'album omonimo dal 25° al 39° posto. Al 47° Luca Barbarossa con Barbarossa social club. Al 50° Luca Madonia con L'alieno. Al 56° Anna Oxa con Proxima. Al 59° Tricarico con L'imbarazzo. Nathalie dal 53° all'81° con In punta di piedi. Al Bano Carrisi all'87° con Amanda è libera. La Amoroso anche al 92° (era al 79°) con Stupida e al 97° (era al 48°) con Senza nuvole.
Nelle compilation new entry al primo posto Sanremo 2011 e al secondo Speciale Sanremo 2011. Amici 10 dal 1° al 3°. Al 4° Nati per unire. Dal 23° al 16° posto La prova del cuoco 2010-2011. Gli album dell'Antoniano si posizionano al 17°, 18°, 19°, 27°, 28°, 29°, 30°. Al 26° Zecchino d'Oro-53^edizione. In top digital download Fimi-Nielsen Soundscan International al 1° Emma e i Modà con Arriverà, al 2° Vecchioni con Chiamami ancora amore, al 3° Davide Van De Sfroos con Yanez, al 6° Barbarossa con Fino in fondo, al 7° Nathalie con Vivo sospesa, all'8° la Ferreri con Il mare immenso.


http://realityshow.blogosfere.it/

avatar
Chiara 75
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 10160
Data d'iscrizione : 01.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2011 [News e commenti]

Messaggio Da VivaMatteo il Ven 25 Feb 2011, 11:46

Albano va alla grande! risate risate

mah Vedo male Giusy...
avatar
VivaMatteo
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 4855
Data d'iscrizione : 01.10.09
Località : Aci Catena (Ct)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2011 [News e commenti]

Messaggio Da Saix91 il Ven 25 Feb 2011, 11:46

Chiara 75 ha scritto:

Classifica Fimi-effetto Sanremo: primi i Modà, al 5° posto Emma, al 6° Nathalie Giannitrapani, al 13° Giusy Ferreri. Arriverà 1° tra i singoli


Nella classifica Fimi/GfK Music Charts (nel periodo dal 14 al 20 febbraio 2011 secondo le rilevazioni effettuate in ipermercati, supermercati, siti internet, grande distribuzione specializzata in elettronica di consumo, catene di intrattenimento multisettoriale) debuttano al primo posto i Modà con l'album Viva i romantici, scende al secondo Jovanotti con Ora e resta al terzo Gianna Nannini con Io e te.
Al quarto posto debutta Max Pezzali con Terraferma. Tra gli ex concorrenti dei talent show è "prima" Emma Marrone, vincitrice di Amici 9 e seconda al 61° Festival di Sanremo, con A me piace così, che sale dal 39° al 5° posto. Nathalie Giannitrapani, vincitrice di X Factor 4, debutta al 6° posto con Vivo sospesa. Al 9° Anna Tatangelo con Progetto B. Al 10° Roberto Vecchioni con Chiamami ancora amore. Alessandra Amoroso, vincitrice di Amici 8, con Il mondo in un secondo, scende dal 5° all'11° posto. Giusy Ferreri, seconda a X Factor 1, entra al 13° posto con Il mio universo. Al 15° Patty Pravo con Nella terra dei pinguini. Marco Mengoni, vincitore di X Factor 3, giù dal 12° al 17° posto con Re matto Live. Al 34° Raphael Gualazzi con Reality and fantasy. Al 37° Mauro Ermanno Giovanardi con Ho sognato troppo l'altra notte. Il Volo con l'album omonimo dal 25° al 39° posto. Al 47° Luca Barbarossa con Barbarossa social club. Al 50° Luca Madonia con L'alieno. Al 56° Anna Oxa con Proxima. Al 59° Tricarico con L'imbarazzo. Nathalie dal 53° all'81° con In punta di piedi. Al Bano Carrisi all'87° con Amanda è libera. La Amoroso anche al 92° (era al 79°) con Stupida e al 97° (era al 48°) con Senza nuvole.
Nelle compilation new entry al primo posto Sanremo 2011 e al secondo Speciale Sanremo 2011. Amici 10 dal 1° al 3°. Al 4° Nati per unire. Dal 23° al 16° posto La prova del cuoco 2010-2011. Gli album dell'Antoniano si posizionano al 17°, 18°, 19°, 27°, 28°, 29°, 30°. Al 26° Zecchino d'Oro-53^edizione. In top digital download Fimi-Nielsen Soundscan International al 1° Emma e i Modà con Arriverà, al 2° Vecchioni con Chiamami ancora amore, al 3° Davide Van De Sfroos con Yanez, al 6° Barbarossa con Fino in fondo, al 7° Nathalie con Vivo sospesa, all'8° la Ferreri con Il mare immenso.


http://realityshow.blogosfere.it/


Non male Nathalie, giù! Modà ovviamente 1° posto bang-bang
avatar
Saix91
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 3928
Data d'iscrizione : 20.10.10
Località : Pescia (PT)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2011 [News e commenti]

Messaggio Da Mede@ il Ven 25 Feb 2011, 11:53

Enzo Mazza (FIMI): 'Su Ultrasuoni (l' etichetta delle radio) decida l'Antitrust'

Lorenzo Suraci, amministratore di Ultrasuoni, accusa RadioRai di boicottare la canzone sanremese dei Modà con Emma. Il direttore di Radio2, Flavio Mucciante, replica parlando di conflitto di interessi da parte dell’ “etichetta delle radio”. E ora nella polemica interviene anche Enzo Mazza, presidente dell’associazione dei discografici FIMI, per dire che tocca agli organi istituzionali dirimere la questione, mentre “fare polemiche sui giornali non serve a niente”. “Già l’estate scorsa”, ha spiegato a Rockol, “FIMI e PMI avevano segnalato al garante per la concorrenza e il mercato la questione di Ultrasuoni, dove un’etichetta creata con quote del 33% da tre maggiori network nazionali offre ai propri artisti un formidabile volume di fuoco promozionale gratuito che nessun altro operatore del settore ha a disposizione, condizionando ovviamente l’intero mercato della musica registrata. I dati dei passaggi radiofonici in questo senso sono evidenti”. “Noi”, continua Mazza, “riteniamo che le autorità, sia essa l’ ACGM, l’autorità delle comunicazioni, sia l’Antitrust, nell’ambito delle rispettive competenze, debbano assolutamente analizzare nel dettaglio questa problematica, che è sicuramente nuova per il mercato italiano, anche per sgombrare il campo a polemiche. Se l’operazione di Ultrasuoni è legittima in Italia, nessun problema, se invece non lo è, allora intervengano le autorità di vigilanza”.


http://www.rockol.it/news-215140/Enzo-Mazza-%28FIMI%29--%27Su-Ultrasuoni-%28l%27-etichetta-delle-radio%29-decida-l%27Antitrust%27

_________________________________
***Metamorgan***
***QQMI***
***MARCOSANTORO***
avatar
Mede@
Admin Medea
Admin Medea

Messaggi : 26469
Data d'iscrizione : 22.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sanremo 2011 [News e commenti]

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 14 di 15 Precedente  1 ... 8 ... 13, 14, 15  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum