e tu cosa vedi?

Pagina 21 di 22 Precedente  1 ... 12 ... 20, 21, 22  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: e tu cosa vedi?

Messaggio Da Cuore di Tenebra il Lun 20 Dic 2010, 18:23

lepidezza ha scritto:cuore mi presti i tuoi due cents.. timidone

Desidera? Primizie? Frutta fresca di stagione? Manghi e papaye dei Tropici? :neve:
avatar
Cuore di Tenebra
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 4069
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: e tu cosa vedi?

Messaggio Da lepidezza il Lun 20 Dic 2010, 18:27

tipo mi spiegate che so la fontana di trevi e quelle di piazza navona?
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: e tu cosa vedi?

Messaggio Da Cuore di Tenebra il Lun 20 Dic 2010, 18:29

Ecco il dado knorr originale...



...e l'interpretazione :neve:

avatar
Cuore di Tenebra
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 4069
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: e tu cosa vedi?

Messaggio Da Cuore di Tenebra il Lun 20 Dic 2010, 18:30

[quote="lepidezza"]tipo mi spiegate che so la fontana di trevi e quelle di piazza navona?

Appena stacco dal lavoro...
avatar
Cuore di Tenebra
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 4069
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: e tu cosa vedi?

Messaggio Da Gaufre il Lun 20 Dic 2010, 18:30

lepidezza ha scritto:tipo mi spiegate che so la fontana di trevi e quelle di piazza navona?
No, ma ci hai preso per dei Juke box?
A quello ti servivano le monetine?
avatar
Gaufre
Forum Expatriée
Forum Expatriée

Messaggi : 9992
Data d'iscrizione : 22.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: e tu cosa vedi?

Messaggio Da lepidezza il Lun 20 Dic 2010, 18:31

me la sono cercata.
:neve:
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: e tu cosa vedi?

Messaggio Da Cuore di Tenebra il Lun 20 Dic 2010, 18:44

Barocco a go-go e Bernini/Borromini dirimpettai eh... :neve: Cosa vuoi sapere esattamente? La fontana dei Quattro Fiumi già l'avrai vista un miliardo di volte, classico linguaggio allegorico che raffigura i quattro grandi fiumi dei quattro continenti conosciuti all'epoca del Bernini, nel bel mezzo di una piazza che in epoca romana era lo stadio di Domiziano...
avatar
Cuore di Tenebra
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 4069
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: e tu cosa vedi?

Messaggio Da Amantide_Religiosa il Lun 20 Dic 2010, 19:34

quella di Trevi invece è parte di un edificio, un'intera facciata. E' un palcoscenico imponente, anche perchè è in mezzo di una piazza molto piccola.

_________________________________
""The Common Market: We (British) went into it to screw the French by splitting them off from the Germans. The French went in to protect their inefficient farmers from commercial competition. The Germans went in to purge themselves of genocide and apply for readmission to the human race."
Yes Minister! :neve:
avatar
Amantide_Religiosa
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 14174
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Milano/Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: e tu cosa vedi?

Messaggio Da fear-of-the-dark il Lun 20 Dic 2010, 21:52

Gaufre ha scritto:Alura:
non conoscevo questi documentari ma ti ringrazio di avermeli segnalati.
Ne ho visto due, a pezzi, sul tubo. La mia impressione è che siano molto ben fatti (le immagini usate sono stupende) ma forse un po' troppo didascalici e parziali. Insistono molto nel legare le biografie degli artisti alla loro opera: certo, una grande componente biografica rientra nelle loro creazioni, ma è davvero solo quella che ha permesso la nascita di certi capolavori?


Io sono ancora di quelli che
credono, con Croce, che di un autore contano solo le opere (quando
contano, naturalmente). Perciò dati biografici non ne do, o li do falsi,
o comunque cerco sempre di cambiarli da una volta all'altra. Mi chieda
pure quel che vuol sapere, e ... Glielo dirò. Ma non Le dirò mai la
verità, di questo può star sicura.

Italo Calvino

chissà
avatar
fear-of-the-dark
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 12575
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: e tu cosa vedi?

Messaggio Da Gaufre il Lun 20 Dic 2010, 22:13

fear-of-the-dark ha scritto:
Gaufre ha scritto:Alura:
non conoscevo questi documentari ma ti ringrazio di avermeli segnalati.
Ne ho visto due, a pezzi, sul tubo. La mia impressione è che siano molto ben fatti (le immagini usate sono stupende) ma forse un po' troppo didascalici e parziali. Insistono molto nel legare le biografie degli artisti alla loro opera: certo, una grande componente biografica rientra nelle loro creazioni, ma è davvero solo quella che ha permesso la nascita di certi capolavori?


Io sono ancora di quelli che
credono, con Croce, che di un autore contano solo le opere (quando
contano, naturalmente). Perciò dati biografici non ne do, o li do falsi,
o comunque cerco sempre di cambiarli da una volta all'altra. Mi chieda
pure quel che vuol sapere, e ... Glielo dirò. Ma non Le dirò mai la
verità, di questo può star sicura.

Italo Calvino

Fear, anche se mi quoti, devo dire che l'estetica Crociana ha influenzato il dibattito italiano sull'architettura contemporanea fin troppo... chiedo umilmente pietà, anche se al mio adorato Calvino.
avatar
Gaufre
Forum Expatriée
Forum Expatriée

Messaggi : 9992
Data d'iscrizione : 22.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: e tu cosa vedi?

Messaggio Da fear-of-the-dark il Lun 20 Dic 2010, 22:18

Io non ne so niente di architettura , ma ho letto questa frase e mi è venuta in mente questa discussione... tutto qui!
avatar
fear-of-the-dark
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 12575
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: e tu cosa vedi?

Messaggio Da Gaufre il Lun 20 Dic 2010, 22:20

fear-of-the-dark ha scritto:Io non ne so niente di architettura , ma ho letto questa frase e mi è venuta in mente questa discussione... tutto qui!
Meno male sudo freddo
:noel saltellan
avatar
Gaufre
Forum Expatriée
Forum Expatriée

Messaggi : 9992
Data d'iscrizione : 22.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: e tu cosa vedi?

Messaggio Da Gaufre il Lun 20 Dic 2010, 22:20

Le faccine sono andate tutte per conto loro!
avatar
Gaufre
Forum Expatriée
Forum Expatriée

Messaggi : 9992
Data d'iscrizione : 22.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: e tu cosa vedi?

Messaggio Da lepidezza il Lun 20 Dic 2010, 23:20

la barcaccia che c'è davanti alla scalinata di trinità dei monti?
ho ancora qualche cent di Cuore mi gioco questa nel gaufre jukebox :neve:
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: e tu cosa vedi?

Messaggio Da lepidezza il Lun 20 Dic 2010, 23:32

Amantide_Religiosa ha scritto:quella di Trevi invece è parte di un edificio, un'intera facciata. E' un palcoscenico imponente, anche perchè è in mezzo di una piazza molto piccola.
il vaso di coppe?
quello dedicato al barbiere?
è vera la leggenda?
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: e tu cosa vedi?

Messaggio Da Amantide_Religiosa il Mer 22 Dic 2010, 22:54

lepidezza ha scritto:
Amantide_Religiosa ha scritto:quella di Trevi invece è parte di un edificio, un'intera facciata. E' un palcoscenico imponente, anche perchè è in mezzo di una piazza molto piccola.
il vaso di coppe?
quello dedicato al barbiere?
è vera la leggenda?

su questo non so' niente...Gaufre? chissà

_________________________________
""The Common Market: We (British) went into it to screw the French by splitting them off from the Germans. The French went in to protect their inefficient farmers from commercial competition. The Germans went in to purge themselves of genocide and apply for readmission to the human race."
Yes Minister! :neve:
avatar
Amantide_Religiosa
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 14174
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Milano/Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: e tu cosa vedi?

Messaggio Da sickGirl il Ven 14 Gen 2011, 10:27





queste sono alcune "creazioni" di matthew gray gubler (e chi è?-vi chiederete voi- è il dottor read di criminal minds-rispondessi io sorrisodiscuse )

se vi interessa il suo sito, fatto da lui con i suoi disegni e scritte a mano, è in parte uno spasso
http://www.matthewgraygubler.com/
avatar
sickGirl
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 5475
Data d'iscrizione : 06.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: e tu cosa vedi?

Messaggio Da mambu il Lun 03 Ott 2011, 23:27

Non scappate subito: so che Guernica lo conoscete tutti a memoria un momento



C'è una piccola novità: Josè Luis Alcaine, uno dei più famosi direttori della fotografia del cinema spagnolo (wiki), ha tirato fuori un'interessante lettura che lo lega al film Addio alle armi di Franz Borzage, quello del 1932 con Gary Cooper.
Potete scaricare l'articolo tratto dal n° 52 della rivista Cameraman:

El Guernica, Adiòs a las armas, Las meninas y Alcaine

Vi consiglio di scaricarlo per leggerlo meglio che direttamente dal sito. Molte cose sono convincenti e soprattutto hanno senso; cioè non sono una semplice curiosità, non è una lettura aneddotica o piattamente iconografica, ma interpretativa.
Il vero colpo d'ala è però il riferimento a Velasquez e quindi l'identificazione toro/Picasso.

Aggiungo:
- la presenza di Picasso a Parigi nei giorni della prima può essere importante, ma non è necessaria; a quei tempi i filmoni di successo venivano proiettati anche per anni, magari in pellicole sempre più martoriate.
- la sequenza della carretera (holé) è molto famosa e studiata. Si dice di solito che riabilita un film traditore; traditore perché trasforma in mélo le istanze politiche di Hemingway - m su questo vedi i problemi di censura descritti nell'articolo. Oltre a elementi chiaramente espressionisti (gli angoli sghembi confuso ) si sono riconosciute citazioni dirette di Ejzenstejn: la sovrapposizione delle mitragliatrici che colpiscono la gente da Ottobre, la mano e la carrozzina da La corazzata Potemkin le più evidenti.

Se volete vedere la sequenza andate nel video qui sotto dal minuto 52' (dura circa 5')



Buon divertimento controllando
avatar
mambu
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 11962
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Brabante del Friuli

Tornare in alto Andare in basso

Re: e tu cosa vedi?

Messaggio Da lepidezza il Mar 04 Ott 2011, 13:05

anche il triangolo del corpo ne Il dottor caligari
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: e tu cosa vedi?

Messaggio Da mambu il Mar 04 Ott 2011, 16:21

lepidezza ha scritto:anche il triangolo del corpo ne Il dottor caligari

OCCHEI!

Alcuni hanno messo in relazione cubismo e cinema espressionista, ma in questo caso l'antecedenza sarebbe dei pittori; o magari si può parlare di poligenesi, di clima culturale diffuso... meglio che non mi avventuro (Gaufreeeeette )

Aggiungo, a proposito della commissione politica dell'opera, di cui parla l'articolo, che a Negrin, l'ultimo presidente della repubblica spagniola sono attribuite queste parole (più o meno.... vado a memoria):
- Se ottenessimo un Picasso [per l'esposizione di Parigi, nota mia], varrebbe più di una battaglia vinta contro i fascisti.

Si racconta che Picasso fosse alquanto renitente all'inizio, e dopotutto quello era uno dei suoi periodi meno creativi
avatar
mambu
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 11962
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Brabante del Friuli

Tornare in alto Andare in basso

Re: e tu cosa vedi?

Messaggio Da lepidezza il Mar 04 Ott 2011, 16:23

complottista! :neve:
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: e tu cosa vedi?

Messaggio Da lepidezza il Mar 04 Ott 2011, 16:37

seriamente mambu.. ma che davero? sospetto
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: e tu cosa vedi?

Messaggio Da mambu il Mar 04 Ott 2011, 17:18

lepidezza ha scritto:complottista! :neve:

è noto che Picasso non era proprio un "compagno". Adesso sembra fosse una bandiera del pacifismo, ma allora stava ben attento a tenersi lontanoda ogni parte politica.

Era una specie di impolicità elitistica molto diffusa tra gli intellettuali delle avanguardie, magari in contrasto con l'"impegno" di molti loro colleghi e amici (vedi in questo caso Koestler)
avatar
mambu
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 11962
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Brabante del Friuli

Tornare in alto Andare in basso

Re: e tu cosa vedi?

Messaggio Da lepidezza il Mar 04 Ott 2011, 17:34

erri de luca una volta, ad un incontro coi lettori, con lo stupore generale dei partecipanti,espresse il suo disprezzo per picasso per aver creato la guernica... a Parigi in collegamento empatico ma non "fisico" con i suoi "compagni.

avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: e tu cosa vedi?

Messaggio Da mambu il Mar 04 Ott 2011, 17:45

lepidezza ha scritto:erri de luca una volta, ad un incontro coi lettori, con lo stupore generale dei partecipanti,espresse il suo disprezzo per picasso per aver creato la guernica... a Parigi in collegamento empatico ma non "fisico" con i suoi "compagni.


e questa teoria lo confermerebbe in pieno

ma in fondo ogni artista è un'imbroglione, cita, rimescola, scopiazza Roz Icone

così ad esempio una "menzogna" (il quadro non ha appunto nessun riferimento preciso al bombardamento di Guernica) è diventata la "vera" rappresentazione della nuova guerra, quella che l'Europa ancora non conosceva (in Africa e Asia invece sì fischio ): la guerra contro i civili, la vera guerra moderna, che è stato uno dei più importanti omaggi dellla rivoluzione industriale e dell'economia di mercato all'umanità
avatar
mambu
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 11962
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Brabante del Friuli

Tornare in alto Andare in basso

Re: e tu cosa vedi?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 21 di 22 Precedente  1 ... 12 ... 20, 21, 22  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum