Pera-Spera-Dastra (religioni e credenze 'stri-logiche)

Pagina 2 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Pera-Spera-Dastra (religioni e credenze 'stri-logiche)

Messaggio Da fear-of-the-dark il Ven 24 Set 2010, 12:34

LucyGordon ha scritto:


non sono per nulla d'accordo, l'equiparazione fa religioni e cagate come l'astrologia non possono essere giustificate da studi o ricerche.
Le religioni fanno parte dell'inspiegabile dell'animo. Ve lo dice una che non entra in chiesa da lustri, se non in vacanza per vedere qualche opera degna di nota.
Vi consiglio la lettura di qualche testo apocrifo ( sperem si scriva così ) come il vangelo attribuito a San Tommaso, dove ci sono parole che dettano linee di speranza e di vita fra le più moderne mai scritte dall' uomo. Poi credere che siano divine è un altro discorso, ma non giudico chi lo fa .

PS

se qualcuno mi spiegasse che cazzo ho scritto.

questo ad esempio potrebbe essere offensivo per chi ci crede...
avatar
fear-of-the-dark
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 12575
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pera-Spera-Dastra (religioni e credenze 'stri-logiche)

Messaggio Da judylee il Ven 24 Set 2010, 12:34

Dai non accapigliatevi anche qui... altrimenti mi intistisco triste

avatar
judylee
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 6072
Data d'iscrizione : 09.02.10
Località : ovunque sei...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pera-Spera-Dastra (religioni e credenze 'stri-logiche)

Messaggio Da Vale82 il Ven 24 Set 2010, 12:34

fear-of-the-dark ha scritto:
Vale82 ha scritto:
fear-of-the-dark ha scritto:ma non mi interessa il freddo, il caldo, le opinioni sono opinioni. Non vedo perchè credere nel cristianesimo debba essere più edificante del credere in qualsiasi altra cosa possa aiutarci a dare un senso al nostro percorso di vita. Io non giudico la vostra religiosità pur non condividendola, non giudico i mussulmani , non giudico i cristiani...e men che meno giudico gli astrologi. Ognuno crede in ciò che vuole, purchè questo non limiti la libertà altrui o non sia lesiva per se stessi e\oper gli altri.Questa è la tolleranza in cui credo. Stop.


scusami Fear, non entro nel merito di ciò in cui credi o meno, ci mancherebbe altro.........mi dispiace onestamente per il tono della tua risposta. ho scritto un commento (senza offenderti in nessun modo, credo) su una cosa che mi ha fatto saltare sulla sedia, tutto lì. quando tu mi hai risposto che non era il caso di andare oltre per farti capire che lo pensavo anch'io ti ho risposto con la battuta sui caraibi............e tu invece ti sei risentita.
che poi le stesse cose dette da Princi e Lucy invece non ti avevano causato alcuna reazione. francamente non capisco.

no vale assolutamente non mi sono risentitsa con te figurati....anzi ho apprezzato il fatto che volessi portare un sorriso...



ok, frainteso allora........
avatar
Vale82
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 1781
Data d'iscrizione : 07.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pera-Spera-Dastra (religioni e credenze 'stri-logiche)

Messaggio Da LucyGordon il Ven 24 Set 2010, 12:40

xenas ha scritto:
LucyGordon ha scritto:
fear-of-the-dark ha scritto:ma non mi interessa il freddo, il caldo, le opinioni sono opinioni. Non vedo perchè credere nel cristianesimo debba essere più edificante del credere in qualsiasi altra cosa possa aiutarci a dare un senso al nostro percorso di vita. Io non giudico la vostra religiosità pur non condividendola, non giudico i mussulmani , non giudico i cristiani...e men che meno giudico gli astrologi. Ognuno crede in ciò che vuole, purchè questo non limiti la libertà altrui o non sia lesiva per se stessi e\oper gli altri.Questa è la tolleranza in cui credo. Stop.

xenas ha scritto:E' una questione puramente scientifica. Non è una accusa alla religione in sè. Chi ha un approccio scientifico o sociologico alla religione e all'astrologia sa che la radice è la stessa, perchè ci sono fior fiori di studi su quasto argomento. Dire questo non vuol dire denigrare la religione, quale essa sia.


non sono per nulla d'accordo, l'equiparazione fa religioni e cagate come l'astrologia non possono essere giustificate da studi o ricerche.
Le religioni fanno parte dell'inspiegabile dell'animo. Ve lo dice una che non entra in chiesa da lustri, se non in vacanza per vedere qualche opera degna di nota.
Vi consiglio la lettura di qualche testo apocrifo ( sperem si scriva così ) come il vangelo attribuito a San Tommaso, dove ci sono parole che dettano linee di speranza e di vita fra le più moderne mai scritte dall' uomo. Poi credere che siano divine è un altro discorso, ma non giudico chi lo fa .

PS

se qualcuno mi spiegasse che cazzo ho scritto.

lucy cara hai invertito, la scienza non dice che l'astrologia è divina, dice che la religione non lo è..... e spiegano come mai siano nate le religioni.... La scienza però ad esempio non è mai riuscita a spiegare il primo attimo della mascita dell'universo.... potrebbe essere Dio.....

ecco lo sapevo che facevo confusione .......ma anche no.
Preciso, io non credo ad un kaiser.........dico solo che che uno 2000 anni fa ha scritto parlato, pagandone le conseguenze, le cose più moderne ed alte mai ascoltate.
alla faccia di filosofi politci pensatori che sono venuti nei 2000 anni successivi che hanno ripetuto o storpiato quello già detto. Ma per lo più disatteso.
Quetsa estate nel Cilento abbiamo conosciuto una coppia di ferventi credenti che nel nome della religione da 15 anni fanno volontariato in ogni posto dove necessita. Erano stati anche 2 settimane ad aiurare a L'Aquila. I loro figli 4) passano le vacanze facendo volontariato in Brasile Pakistan Africa o dove c'è bisogno. Quando l'astrologia creerà delle simili persone mi ricrederò.

PS

come sopra


Ultima modifica di LucyGordon il Ven 24 Set 2010, 12:41, modificato 1 volta
avatar
LucyGordon
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 6692
Data d'iscrizione : 11.03.10
Località : San Francisco provincia di Offida

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pera-Spera-Dastra (religioni e credenze 'stri-logiche)

Messaggio Da bellaprincipessa il Ven 24 Set 2010, 12:41

Lucy, continuo a quotarti.

Spoiler:
non é che lo fai per farti portare ai caraibi, eh? pungere
avatar
bellaprincipessa
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 14732
Data d'iscrizione : 05.10.09
Località : Roquebrune Cap-Martin (Costa Azzurra)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pera-Spera-Dastra (religioni e credenze 'stri-logiche)

Messaggio Da fear-of-the-dark il Ven 24 Set 2010, 12:42

guarda lucy che ci sono persona che non credono in niente ma vivono ugualmente per gli altri... la vicinanza al prossimo dovrebbe essere un valore che prescinde qualsiasi tipo di credenza...
avatar
fear-of-the-dark
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 12575
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pera-Spera-Dastra (religioni e credenze 'stri-logiche)

Messaggio Da Gaufre il Ven 24 Set 2010, 12:42

Scusate, posso dire che la religione non c'entra nulla con l'aiutare il prossimo???
C'è chi aiuta la gente spinto da altre motivazioni; non vedo correlazione tra le due cose.
avatar
Gaufre
Forum Expatriée
Forum Expatriée

Messaggi : 9992
Data d'iscrizione : 22.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pera-Spera-Dastra (religioni e credenze 'stri-logiche)

Messaggio Da Gaufre il Ven 24 Set 2010, 12:43

Fear, flic!!!
avatar
Gaufre
Forum Expatriée
Forum Expatriée

Messaggi : 9992
Data d'iscrizione : 22.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pera-Spera-Dastra (religioni e credenze 'stri-logiche)

Messaggio Da xenas il Ven 24 Set 2010, 12:43

LucyGordon ha scritto:
xenas ha scritto:
LucyGordon ha scritto:
fear-of-the-dark ha scritto:ma non mi interessa il freddo, il caldo, le opinioni sono opinioni. Non vedo perchè credere nel cristianesimo debba essere più edificante del credere in qualsiasi altra cosa possa aiutarci a dare un senso al nostro percorso di vita. Io non giudico la vostra religiosità pur non condividendola, non giudico i mussulmani , non giudico i cristiani...e men che meno giudico gli astrologi. Ognuno crede in ciò che vuole, purchè questo non limiti la libertà altrui o non sia lesiva per se stessi e\oper gli altri.Questa è la tolleranza in cui credo. Stop.

xenas ha scritto:E' una questione puramente scientifica. Non è una accusa alla religione in sè. Chi ha un approccio scientifico o sociologico alla religione e all'astrologia sa che la radice è la stessa, perchè ci sono fior fiori di studi su quasto argomento. Dire questo non vuol dire denigrare la religione, quale essa sia.


non sono per nulla d'accordo, l'equiparazione fa religioni e cagate come l'astrologia non possono essere giustificate da studi o ricerche.
Le religioni fanno parte dell'inspiegabile dell'animo. Ve lo dice una che non entra in chiesa da lustri, se non in vacanza per vedere qualche opera degna di nota.
Vi consiglio la lettura di qualche testo apocrifo ( sperem si scriva così ) come il vangelo attribuito a San Tommaso, dove ci sono parole che dettano linee di speranza e di vita fra le più moderne mai scritte dall' uomo. Poi credere che siano divine è un altro discorso, ma non giudico chi lo fa .

PS

se qualcuno mi spiegasse che cazzo ho scritto.

lucy cara hai invertito, la scienza non dice che l'astrologia è divina, dice che la religione non lo è..... e spiegano come mai siano nate le religioni.... La scienza però ad esempio non è mai riuscita a spiegare il primo attimo della mascita dell'universo.... potrebbe essere Dio.....

ecco lo sapevo che facevo confusione .......ma anche no.
Preciso io credo ad un kaiser.........dico solo che che uno 2000 anni fa ha scritto parlato, pagandone le conseguenze, le cose più moderne ed alte mai ascoltate.
alla faccia di filosofi politci pensatori che sono venuti nei 2000 anni successivi che hanno ripetuto o storpiato quello già detto. Ma per lo più disatteso.
Quetsa estate nel Cilento abbiamo conosciuto una coppia di ferventi credenti che nel nome della religione da 15 anni fanno volontariato in ogni posto dove necessita. Erano stati anche 2 settimane ad aiurare a L'Aquila. I loro figli 4) passano le vacanze facendo volontariato in Brasile Pakistan Africa o dove c'è bisogno. Quando l'astrologia creerà delle simili persone mi ricrederò.

PS

come sopra


ma che ne so, mica conosco tutti quelli che credono negli oroscopi!!! (che non sono mica quelli dei giornali eh!) A dire il vero per fare un orosco po è necessario fare complicatissimi calcoli matematici e ogni persona ne ha uno suo con molti dettagli (ad esempio il mio mi rappresenta molto, anche nelle malattie tipiche..... )
avatar
xenas
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 6085
Data d'iscrizione : 02.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pera-Spera-Dastra (religioni e credenze 'stri-logiche)

Messaggio Da fear-of-the-dark il Ven 24 Set 2010, 12:44

Gaufre ha scritto:Fear, flic!!!

avatar
fear-of-the-dark
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 12575
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pera-Spera-Dastra (religioni e credenze 'stri-logiche)

Messaggio Da lepidezza il Ven 24 Set 2010, 12:44

quale è la tesi che si dibatte in questo scambio?
io non riesco a distinguerla?
ciò in cui ciascuno crede non si deve discutere, contestare o semplicemente denigrare?
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pera-Spera-Dastra (religioni e credenze 'stri-logiche)

Messaggio Da LucyGordon il Ven 24 Set 2010, 12:44

bellaprincipessa ha scritto:Lucy, continuo a quotarti.

Spoiler:
non é che lo fai per farti portare ai caraibi, eh? pungere

..........cazzo sono stata scoperta .........in realtà ho tutti segni zodiali tatuati sul corpo...........se mi porti ai caraibi ti faccio vedere dove ho il segno della vergine
avatar
LucyGordon
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 6692
Data d'iscrizione : 11.03.10
Località : San Francisco provincia di Offida

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pera-Spera-Dastra (religioni e credenze 'stri-logiche)

Messaggio Da LucyGordon il Ven 24 Set 2010, 12:47

fear-of-the-dark ha scritto:guarda lucy che ci sono persona che non credono in niente ma vivono ugualmente per gli altri... la vicinanza al prossimo dovrebbe essere un valore che prescinde qualsiasi tipo di credenza...

lo sò Fear.......non devo fare l'elenco di chi è più o meno bravo....dico solo che la religione cristiana ha ne suoi fondamenti dei valori che possono sprigionare dei sentimenti altissimi, mentre l'astrologia è una cazzata che si legge la mattina per fare due risate......poi magari un cristiano credente ammazza la sorella e una strologa fa delle cose sublimi........ma di base i valori non possono essere equiparati
avatar
LucyGordon
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 6692
Data d'iscrizione : 11.03.10
Località : San Francisco provincia di Offida

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pera-Spera-Dastra (religioni e credenze 'stri-logiche)

Messaggio Da bellaprincipessa il Ven 24 Set 2010, 12:49

continuo a quotare Lucy (stamattina mi fai riposare le dita occhiolino )
avatar
bellaprincipessa
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 14732
Data d'iscrizione : 05.10.09
Località : Roquebrune Cap-Martin (Costa Azzurra)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pera-Spera-Dastra (religioni e credenze 'stri-logiche)

Messaggio Da LucyGordon il Ven 24 Set 2010, 12:50

lepidezza ha scritto:quale è la tesi che si dibatte in questo scambio?
io non riesco a distinguerla?
ciò in cui ciascuno crede non si deve discutere, contestare o semplicemente denigrare?

te la faccio semplice Dezza , qui si vuole equiparare la religione nel senso nobile termine all' astrologia, premettendo che io non sono religiosa, mi sembra uno sproposito
avatar
LucyGordon
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 6692
Data d'iscrizione : 11.03.10
Località : San Francisco provincia di Offida

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pera-Spera-Dastra (religioni e credenze 'stri-logiche)

Messaggio Da LucyGordon il Ven 24 Set 2010, 12:51

bellaprincipessa ha scritto:continuo a quotare Lucy (stamattina mi fai riposare le dita occhiolino )

tienile a riposo per quando saremo sole ai caribi
avatar
LucyGordon
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 6692
Data d'iscrizione : 11.03.10
Località : San Francisco provincia di Offida

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pera-Spera-Dastra (religioni e credenze 'stri-logiche)

Messaggio Da miniatina il Ven 24 Set 2010, 12:54

oh beh... ma Dida lo sa che c'è questa discussione in corso? Ma questo non dovrebbe essere cazzeggio? Aprire un topic apposito, no? Forse varrebbe la pena
avatar
miniatina
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 10487
Data d'iscrizione : 29.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pera-Spera-Dastra (religioni e credenze 'stri-logiche)

Messaggio Da lepidezza il Ven 24 Set 2010, 12:55

chi mi spiega la differenza tra avere fede religiosa e avere fede nell'astrologia?
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pera-Spera-Dastra (religioni e credenze 'stri-logiche)

Messaggio Da fear-of-the-dark il Ven 24 Set 2010, 12:56

i principi altissimi sono degli uomini e non delle religioni....ma qui ci sarebbe da disuctere per ore su come sia nata la religione e per quali motivazioni,in quale periodo storico e ad opera di chi.
Resta il fatto che io non giudico nè chicome princi ci crede tantissimo, nè chi crede che sia tutta una bufala, nè chi crede in qualcosa di completamente diverso.
avatar
fear-of-the-dark
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 12575
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pera-Spera-Dastra (religioni e credenze 'stri-logiche)

Messaggio Da Gaufre il Ven 24 Set 2010, 12:58

LucyGordon ha scritto:
lepidezza ha scritto:quale è la tesi che si dibatte in questo scambio?
io non riesco a distinguerla?
ciò in cui ciascuno crede non si deve discutere, contestare o semplicemente denigrare?

te la faccio semplice Dezza , qui si vuole equiparare la religione nel senso nobile termine all' astrologia, premettendo che io non sono religiosa, mi sembra uno sproposito
No, non è esattamente così: qualcuno ha menzionato entrambe come esempio di qualcosa di non provato scientificamente in cui l'uomo crede. Per me la discussione sul credere (trattandosi di religione) va oltre al messaggio religioso. Per questo le due cose sono state assimilate, ma non equiparate.
Poi, sul fatto che il cristianesimo sia l'unico credo portatore di certi valori, ci sarebbe da dire... perché molti di quest valori sono comuni a tante religioni.
avatar
Gaufre
Forum Expatriée
Forum Expatriée

Messaggi : 9992
Data d'iscrizione : 22.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pera-Spera-Dastra (religioni e credenze 'stri-logiche)

Messaggio Da fear-of-the-dark il Ven 24 Set 2010, 12:59

Gaufre ha scritto:
LucyGordon ha scritto:
lepidezza ha scritto:quale è la tesi che si dibatte in questo scambio?
io non riesco a distinguerla?
ciò in cui ciascuno crede non si deve discutere, contestare o semplicemente denigrare?

te la faccio semplice Dezza , qui si vuole equiparare la religione nel senso nobile termine all' astrologia, premettendo che io non sono religiosa, mi sembra uno sproposito
No, non è esattamente così: qualcuno ha menzionato entrambe come esempio di qualcosa di non provato scientificamente in cui l'uomo crede. Per me la discussione sul credere (trattandosi di religione) va oltre al messaggio religioso. Per questo le due cose sono state assimilate, ma non equiparate.
Poi, sul fatto che il cristianesimo sia l'unico credo portatore di certi valori, ci sarebbe da dire... perché molti di quest valori sono comuni a tante religioni.

avatar
fear-of-the-dark
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 12575
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pera-Spera-Dastra (religioni e credenze 'stri-logiche)

Messaggio Da LucyGordon il Ven 24 Set 2010, 13:02

lepidezza ha scritto:chi mi spiega la differenza tra avere fede religiosa e avere fede nell'astrologia?

devo andare via e mi dispiace.
Vi prego solo una cosa........riflettete un pochino sui valori lasciati da una persona 2000 anni fa senza per forza equipararli a quello che ha fatto e sta facendo la chiesa. Sono due cose ben diverse. Anzi opposte.
Per punizione divina aprirò un tread con il testo del vangelo apocrifo di Tommaso.

PS
A proposito di religioni stasera andrò a vedere INCEPTION
comunque vi amo tutte...........soprattutto Princi se mi porta a Bayaibe ....residence GranDominicus mi raccomando
avatar
LucyGordon
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 6692
Data d'iscrizione : 11.03.10
Località : San Francisco provincia di Offida

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pera-Spera-Dastra (religioni e credenze 'stri-logiche)

Messaggio Da bellaprincipessa il Ven 24 Set 2010, 13:03

Gaufre ha scritto:
LucyGordon ha scritto:
lepidezza ha scritto:quale è la tesi che si dibatte in questo scambio?
io non riesco a distinguerla?
ciò in cui ciascuno crede non si deve discutere, contestare o semplicemente denigrare?

te la faccio semplice Dezza , qui si vuole equiparare la religione nel senso nobile termine all' astrologia, premettendo che io non sono religiosa, mi sembra uno sproposito
No, non è esattamente così: qualcuno ha menzionato entrambe come esempio di qualcosa di non provato scientificamente in cui l'uomo crede. Per me la discussione sul credere (trattandosi di religione) va oltre al messaggio religioso. Per questo le due cose sono state assimilate, ma non equiparate.
Poi, sul fatto che il cristianesimo sia l'unico credo portatore di certi valori, ci sarebbe da dire... perché molti di quest valori sono comuni a tante religioni.

infatti nessuno l'ha detto. Io per prima ho detto religione, non necessariamente di stampo giudaico/cristiano... anzi!
avatar
bellaprincipessa
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 14732
Data d'iscrizione : 05.10.09
Località : Roquebrune Cap-Martin (Costa Azzurra)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pera-Spera-Dastra (religioni e credenze 'stri-logiche)

Messaggio Da Gaufre il Ven 24 Set 2010, 13:06

LucyGordon ha scritto:
fear-of-the-dark ha scritto:guarda lucy che ci sono persona che non credono in niente ma vivono ugualmente per gli altri... la vicinanza al prossimo dovrebbe essere un valore che prescinde qualsiasi tipo di credenza...

lo sò Fear.......non devo fare l'elenco di chi è più o meno bravo....dico solo che la religione cristiana ha ne suoi fondamenti dei valori che possono sprigionare dei sentimenti altissimi, mentre l'astrologia è una cazzata che si legge la mattina per fare due risate......poi magari un cristiano credente ammazza la sorella e una strologa fa delle cose sublimi........ma di base i valori non possono essere equiparati

bellaprincipessa ha scritto:
Gaufre ha scritto:
LucyGordon ha scritto:
lepidezza ha scritto:quale è la tesi che si dibatte in questo scambio?
io non riesco a distinguerla?
ciò in cui ciascuno crede non si deve discutere, contestare o semplicemente denigrare?

te la faccio semplice Dezza , qui si vuole equiparare la religione nel senso nobile termine all' astrologia, premettendo che io non sono religiosa, mi sembra uno sproposito
No, non è esattamente così: qualcuno ha menzionato entrambe come esempio di qualcosa di non provato scientificamente in cui l'uomo crede. Per me la discussione sul credere (trattandosi di religione) va oltre al messaggio religioso. Per questo le due cose sono state assimilate, ma non equiparate.
Poi, sul fatto che il cristianesimo sia l'unico credo portatore di certi valori, ci sarebbe da dire... perché molti di quest valori sono comuni a tante religioni.

infatti nessuno l'ha detto. Io per prima ho detto religione, non necessariamente di stampo giudaico/cristiano... anzi!
Mi riferivo alla frase di Lucy... visto che si parla di religione e non di cristianesimo. La frase di Lucy si riferisce chiaramente a una confessione religiosa (il cristianesimo) che è cosa ben diversa dal cattolicesimo. Sono due cose ben distinte. Questo per rispondere al suo ultimo post.


Ultima modifica di Gaufre il Ven 24 Set 2010, 13:07, modificato 1 volta
avatar
Gaufre
Forum Expatriée
Forum Expatriée

Messaggi : 9992
Data d'iscrizione : 22.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pera-Spera-Dastra (religioni e credenze 'stri-logiche)

Messaggio Da Cantastorie il Ven 24 Set 2010, 13:13

lepidezza ha scritto:chi mi spiega la differenza tra avere fede religiosa e avere fede nell'astrologia?

La prima - una volta superata la fase "credenza" - implica la Condivisione con altri, l'istituzionalizzazione di Riti, la distinzione tra comportamenti-atteggiamenti-valori Approvati e comportamenti-atteggiamenti-valori Disapprovati. Voglio dire che nelle religioni, il fedele è "parte di un popolo/comunità", gli serve quell'appartenenza-identificazione-uniformità scelte, costumi, abitudini e blablabla.
Su quei valori, chi ha fede religiosa FONDA la propria quotidianità, uniformandosene.



La seconda non supera la fase "credenza" e non propone alcun modello comportamentale-sistema di valore.
Chi ha quella credenza, l'astrologica, non ha la necessità di "aggregarsi tra simili".
Ossia la religione risponde ad un'esigenza collettiva-gruppo, l'astrologia risponde ad un'esigenza individual-singolare.

Hanno medesima origine - bisogno di "credere", ma la religione va gradini oltre e propone un Dover Essere che poi porta frutti....che siano frutti maturi, mangiabili o prugne secche è un'altra faccenda.
Un'ultima cosa e poi vado a pranzo: le religioni presuppongono un "c'è stato-c'è-ci sarà", non mi risulta che l'astrologia abbia degli obiettivi se non stabilire se il pianeta x dopodomani mi gira a favore o il pianeta K dopodomani mi gira inverso.

avatar
Cantastorie
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 16424
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Catania

http://tuttiallopera.altervista.org/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pera-Spera-Dastra (religioni e credenze 'stri-logiche)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum