lezioni di tv :rappresentazione della realtà

Pagina 4 di 14 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 9 ... 14  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: lezioni di tv :rappresentazione della realtà

Messaggio Da maimeri il Ven 03 Set 2010, 12:08

ho letto la cosa delle itnercettazioni, l'hai spiegata benisimo lepi, è un vero e proprioa rticolo d'informazione.

bellissima l'analisid ella lip di x factor, tra l'altro elio sembra quello meno strumentale perchè è costantemente inespressivo


il discorso sulla definizione di infotainment però non la condivido molto. per infotnaimnet si itnendono quei programmi di informazione che però fanno intrattenimento vero e proprio e hanno un taglio di quel genere lì. cioè si ci può satre porta a porta ma lì non è che ci sia informazione vera e propria. striscia ma soprattutto le jene sono programmi di infotainment. che ne pensi?
avatar
maimeri
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 8978
Data d'iscrizione : 27.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: lezioni di tv :rappresentazione della realtà

Messaggio Da lepidezza il Lun 06 Set 2010, 14:32

mambu mi spieghi meglio a quale schema ti riferisci?

maimeri perdonami è un mio limite, e me ne vergogno pure.
Punteggiatura e puro flusso di coscienza ma non sono Joyce e credimi quando mi rileggo mi prenderei a mazzate.
Princi dive il vero ma già Alux si è data pena di spiegarmi come fa a tradurre il lepidese
il medium è il messaggio alla fine :sorriso4: e ho detto tutto.

ama quotone per le tue riposte chirurgiche! risate

maimeri porta a porta ad esempio ma anche omnibus,o ballarò e spesso Annozero come tanti talk d informazione, ormai sono solo infotaintment con le percentuali di info che citavo.Il resto del talk è rissa, ovvero reality ,ovvero show ,ovvero intrattenimento.
ci metterei anche tanti tg in questa categoria. sì sì!

detto questo tornerei sulle inquadrature.
quella di Milly d'Abbraccio davanti allo schermo dietro le quinte per esempio.
Lo schermo è rivolto alla camera e lei non è frontale rispetto alle immagine della sua pupilla, mentre è a favore di camera così da essere riconoscibile.
quanti primi piani e inquadrature per maionchi e elio?
quanti per la Tatangelo?
Il montaggio delle due espressioni in fermo immagine di Maionchi e Ruggeri dopo le prime battute di presentazione della candidata Martina cosa suggerivano?
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: lezioni di tv :rappresentazione della realtà

Messaggio Da Brina78 il Lun 06 Set 2010, 14:58

Lepidezza:
Posso aggiungere?
La riabilitazione della Tata passa anche attraverso il passaggio dello stereotipo che rappresenta alla sua antagonista.
Quanti sapendo di essere inquadrati dalla tv, a maggior ragione se del mestiere, si metterebbero in ginocchio e scalzi ad osservare il provino di una persona a cui tengono per motivi professionali?
Quanti potrebbero provare simpatia per un personaggio così ostentatamente volgare?
Chi è, allora, la vera popolana incapace?
avatar
Brina78
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 3639
Data d'iscrizione : 21.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: lezioni di tv :rappresentazione della realtà

Messaggio Da lepidezza il Lun 06 Set 2010, 15:18

si Brina io ho pensato anche a questa scelta oculata.
Ovvero una ex pornostar tutt'altro che "a modino" nel modo di porsi che ,meglio di altre, avrebbe potuto ricoprire il ruolo della antagonista sulla quale vincere facile con il pubblico. Dicevo infatti che il pregiudizio sulla tatangelo è legato alle sue vicende sentimentali, bollate di opportunisimo e arrivismo da alcuni e di dubbia morale per altri( la spaccafamiglia il look, il seno rifatto etc)sbagliato quanto superfluo visto che il suo curriculum artistico bastava ed avanzava.
Opporle un'altra donna( ovviamente)doveva favorire la riflessione sulla professionista capace e stimabile e certo non si poteva sceglierne una più elegante , compassata e preparata.
Dici bene brina, la postura, l'attegiamento poco raffinato tutto serve a definire la distanza con la composta giudice che ,paragonata a Milly d'Abbraccio, viene fuori con gli allori e gli osanna di tutti.
I brava della Maionchi,la sviolinata di quasi un minuto di Ruggeri e Elio + la celebrazione di Facchinetti.
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: lezioni di tv :rappresentazione della realtà

Messaggio Da lepidezza il Lun 06 Set 2010, 15:28

Luttazzi spiegò due anni fa in un monologo e in un suo libro i cinque elementi della narrazione emotiva con una serie di casi tratti dalla cronaca più recente, mostrando come l’analisi narratologica riuscisse non solo a spiegare certi fatti, ma anche a prevederli.
tra i 5 elementi di un personaggio vincentec'era l'antagonista che deve essere rimarcato così da emergere nel contrasto. occhiolino
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: lezioni di tv :rappresentazione della realtà

Messaggio Da Brina78 il Lun 06 Set 2010, 15:49

La cosa è ancora più subdola (si fa per dire...)
Perchè le accuse che muove la D'Abbraccio, che come hai subito messo in evidenza sono le stesse per le quali la giudicessa viene criticata, sono espresse ad hoc da un personaggio inelegante, così che il pubblico ne prenda subito le distanze: "io non sono come lei".
La celeberrima frase di replica, ha un suono rassicurante per tutta quella fetta di pubblico che da sempre la sostiene.
Cosa sarebbe successo se le repliche fossero state diverse da una risposta così infantile e banale, totalmente priva di argomentazione e dialettica? Avremmo avuto un personaggio diverso.
In realtà, nessuno dei giudici è stato diverso da come è stato presentato fin dall'inizio: l'ironico Elio, il borioso Ruggeri, la schietta Maionchi, e la giovane Tatangelo. La trama è questa e sarà così fino alla fine.
L'episodio, a mio avviso, è stato finalizzato soprattutto a rendere "basse" le critiche che si muovono a quest'ultima.
avatar
Brina78
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 3639
Data d'iscrizione : 21.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: lezioni di tv :rappresentazione della realtà

Messaggio Da lepidezza il Lun 06 Set 2010, 15:53

L'episodio, a mio avviso, è stato finalizzato soprattutto a rendere "basse" le critiche che si muovono a quest'ultima.

di bassezze si tratta hai ragione! :sorriso4: OCCHEI!
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: lezioni di tv :rappresentazione della realtà

Messaggio Da maimeri il Lun 06 Set 2010, 16:19

si però secnod me c'è anche l'aspetto del valorizzare il trash, cioè non si considera che a molti potrebbe risultare più simpatica la d'abbraccio che la tatangelo, visto che la d'abbraccio si presenta per come è e la tatangelo per come quella che dovrebbe essere
avatar
maimeri
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 8978
Data d'iscrizione : 27.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: lezioni di tv :rappresentazione della realtà

Messaggio Da xenas il Lun 06 Set 2010, 16:22

maimeri ha scritto:si però secnod me c'è anche l'aspetto del valorizzare il trash, cioè non si considera che a molti potrebbe risultare più simpatica la d'abbraccio che la tatangelo, visto che la d'abbraccio si presenta per come è e la tatangelo per come quella che dovrebbe essere

io tifavo d'abbraccio!
avatar
xenas
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 6085
Data d'iscrizione : 02.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: lezioni di tv :rappresentazione della realtà

Messaggio Da Brina78 il Lun 06 Set 2010, 16:28

xenas ha scritto:
maimeri ha scritto:si però secnod me c'è anche l'aspetto del valorizzare il trash, cioè non si considera che a molti potrebbe risultare più simpatica la d'abbraccio che la tatangelo, visto che la d'abbraccio si presenta per come è e la tatangelo per come quella che dovrebbe essere

io tifavo d'abbraccio!

Se avessero voluto celebrare il trash ci avrebbero regalato i commenti a caldo di cantante e produttrice con annesso piantino della prima sulla fatica di essere un' emergente onesta in questo mondo di corrotti, e della seconda sul non avere avuto una vita facile per arrivare ad essere quello che è.
avatar
Brina78
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 3639
Data d'iscrizione : 21.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: lezioni di tv :rappresentazione della realtà

Messaggio Da xenas il Lun 06 Set 2010, 16:29

Brina78 ha scritto:
xenas ha scritto:
maimeri ha scritto:si però secnod me c'è anche l'aspetto del valorizzare il trash, cioè non si considera che a molti potrebbe risultare più simpatica la d'abbraccio che la tatangelo, visto che la d'abbraccio si presenta per come è e la tatangelo per come quella che dovrebbe essere

io tifavo d'abbraccio!

Se avessero voluto celebrare il trash ci avrebbero regalato i commenti a caldo di cantante e produttrice con annesso piantino della prima sulla fatica di essere un' emergente onesta in questo mondo di corrotti, e della seconda sul non avere avuto una vita facile per arrivare ad essere quello che è.

se avessero voluto celebrare il vero si sarebbero prese per i capelli.....
avatar
xenas
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 6085
Data d'iscrizione : 02.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: lezioni di tv :rappresentazione della realtà

Messaggio Da lepidezza il Lun 06 Set 2010, 16:32

risate xeneas ci avrei giurato!
peccato che la d'abbraccio facesse parte della sceneggiatura e fingesse.. come da copione..occhiolino

il pianto non se lo giocano ancora ma scherzi brina .. deve essere una carta che tireranno fuori nei confessionali..
:sorriso4:
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: lezioni di tv :rappresentazione della realtà

Messaggio Da Brina78 il Lun 06 Set 2010, 16:34

xenas ha scritto:
Brina78 ha scritto:
xenas ha scritto:
maimeri ha scritto:si però secnod me c'è anche l'aspetto del valorizzare il trash, cioè non si considera che a molti potrebbe risultare più simpatica la d'abbraccio che la tatangelo, visto che la d'abbraccio si presenta per come è e la tatangelo per come quella che dovrebbe essere

io tifavo d'abbraccio!

Se avessero voluto celebrare il trash ci avrebbero regalato i commenti a caldo di cantante e produttrice con annesso piantino della prima sulla fatica di essere un' emergente onesta in questo mondo di corrotti, e della seconda sul non avere avuto una vita facile per arrivare ad essere quello che è.

se avessero voluto celebrare il vero si sarebbero prese per i capelli.....

secondo me gli sceMeggiatori (cit.mambu ) ci hanno anche pensato, ma poi, gli altri tre come si sarebbero dovuti comportare per rispettare il proprio ruolo?
E poi se volevano nobilitare la regina di Sora non avrebbero mai potuto farla arrivare alle mani.
No, meglio così. Già me le immagino le principesse di Sora ammirarne l'indiscussa classe...
avatar
Brina78
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 3639
Data d'iscrizione : 21.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: lezioni di tv :rappresentazione della realtà

Messaggio Da Karenina il Lun 06 Set 2010, 16:39

ma che voi sappiate la d'abbraccio necessitava di una rentrèe in tv?

perchè qui mi sembra si tratti proprio di questo, scommetto che la inviteranno in tutti i programmi
avatar
Karenina
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 4329
Data d'iscrizione : 06.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: lezioni di tv :rappresentazione della realtà

Messaggio Da Brina78 il Lun 06 Set 2010, 16:40

lepidezza ha scritto:
il pianto non se lo giocano ancora ma scherzi brina .. deve essere una carta che tireranno fuori nei confessionali..
Elementare Watson, elementare .
Ma vedrai che faranno piangere anche la Tata. Il brutto anatroccolo prima o poi si romperà in un pianto dirotto, e lì sarà l'apoteosi.
Già il fatto di averla messa a capitanare (se non erro) la squadra delle under donne, è significativo.
Il suo personaggio è quello di una donna che deve riscattarsi.
Non mi stupirebbe se alla fine a vincere sarebbe fosse ( ma che effetto mi fa questa storia ? ) una delle sue.


Ultima modifica di Brina78 il Lun 06 Set 2010, 16:41, modificato 1 volta
avatar
Brina78
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 3639
Data d'iscrizione : 21.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: lezioni di tv :rappresentazione della realtà

Messaggio Da xenas il Lun 06 Set 2010, 16:41

Brina78 ha scritto:
lepidezza ha scritto:
il pianto non se lo giocano ancora ma scherzi brina .. deve essere una carta che tireranno fuori nei confessionali..
Elementare Watson, elementare .
Ma vedrai che faranno piangere anche la Tata. Il brutto anatroccolo prima o poi si romperà in un pianto dirotto, e lì sarà l'apoteosi.
Già il fatto di averla messa a capitanare (se non erro) la squadra delle under donne, è significativo.
Il suo personaggio è quello di una donna che deve riscattarsi.
Non mi stupirebbe se alla fine a vincere sarebbe una delle sue.

a dire il vero ha già pianto.....
avatar
xenas
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 6085
Data d'iscrizione : 02.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: lezioni di tv :rappresentazione della realtà

Messaggio Da lepidezza il Lun 06 Set 2010, 17:02

quando ha pianto hanno fatto un primo piano stretto?
avvicinarsi fino a i pori della pelle serve a suggerire l'emozione da provare..
ti sei commossa?
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: lezioni di tv :rappresentazione della realtà

Messaggio Da xenas il Lun 06 Set 2010, 17:04

lepidezza ha scritto:quando ha pianto hanno fatto un primo piano stretto?
avvicinarsi fino a i pori della pelle serve a suggerire l'emozione da provare..
ti sei commossa?

lepi caro ti stavo cercando il video per l'analisi ma il sito della rai mi ha ucciso il pc. Parte seconda delle selezioni, la ragazza senegalese che vive nella casa famiglia....



ovviamente ho pianto a dirotto!!!!!! chissà
avatar
xenas
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 6085
Data d'iscrizione : 02.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: lezioni di tv :rappresentazione della realtà

Messaggio Da lepidezza il Lun 06 Set 2010, 17:06

parte seconda di quale giorno? lo trovo sul tubo?
ma la tata di giggi piange?
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: lezioni di tv :rappresentazione della realtà

Messaggio Da xenas il Lun 06 Set 2010, 17:08

lepidezza ha scritto:parte seconda di quale giorno? lo trovo sul tubo?
ma la tata di giggi piange?

il secondo giorno.... sulla rai.tv ci sono tutti i video. sul tubo non so....

http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-964ea491-97f9-4deb-b2bb-614856841e8e.html?p=0


a domani!!!!

PIANGEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE OCCHEI!
avatar
xenas
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 6085
Data d'iscrizione : 02.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: lezioni di tv :rappresentazione della realtà

Messaggio Da lepidezza il Lun 06 Set 2010, 17:22

xenas mi ha dato i compiti da fare mi ritiro e poi faccio la relazione!
prometto di mettere punteggiatura e dare un senso a quel che scriverò. musico
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: lezioni di tv :rappresentazione della realtà

Messaggio Da lepidezza il Ven 24 Set 2010, 14:49

Il linguista Noam Chomsky ha elaborato la lista delle “10 Strategie della Manipolazione” attraverso i mass media.


1 - La strategia della distrazione.
L’elemento principale del controllo sociale è la strategia della distrazione che consiste nel distogliere l’attenzione del pubblico dai problemi importanti e dai cambiamenti decisi dalle élites politiche ed economiche utilizzando la tecnica del diluvio o dell’inondazione di distrazioni continue e di informazioni insignificanti.
La strategia della distrazione è anche indispensabile per evitare l’interesse del pubblico verso le conoscenze essenziali nel campo della scienza, dell’economia, della psicologia, della neurobiologia e della cibernetica. “Sviare l’attenzione del pubblico dai veri problemi sociali, tenerla imprigionata da temi senza vera importanza. Tenere il pubblico occupato, occupato, occupato, senza dargli tempo per pensare, sempre di ritorno verso la fattoria come gli altri animali (citato nel testo “Armi silenziose per guerre tranquille”).
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: lezioni di tv :rappresentazione della realtà

Messaggio Da xenas il Ven 24 Set 2010, 14:50

Chomsky
avatar
xenas
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 6085
Data d'iscrizione : 02.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: lezioni di tv :rappresentazione della realtà

Messaggio Da lepidezza il Ven 24 Set 2010, 14:56

2 - Creare il problema e poi offrire la soluzione.
Questo metodo è anche chiamato “problema - reazione - soluzione”. Si crea un problema, una “situazione” che produrrà una determinata reazione nel pubblico in modo che sia questa la ragione delle misure che si desiderano far accettare. Ad esempio: lasciare che dilaghi o si intensifichi la violenza urbana, oppure organizzare attentati sanguinosi per fare in modo che sia il pubblico a pretendere le leggi sulla sicurezza e le politiche a discapito delle libertà. Oppure: creare una crisi economica per far accettare come male necessario la diminuzione dei diritti sociali e lo smantellamento dei servizi pubblici.
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: lezioni di tv :rappresentazione della realtà

Messaggio Da lepidezza il Ven 24 Set 2010, 15:01

3 - La strategia della gradualità.
Per far accettare una misura inaccettabile, basta applicarla gradualmente, col contagocce, per un po’ di anni consecutivi. Questo è il modo in cui condizioni socioeconomiche radicalmente nuove (neoliberismo) furono imposte negli anni ‘80 e ‘90: uno Stato al minimo, privatizzazioni, precarietà, flessibilità, disoccupazione di massa, salari che non garantivano più redditi dignitosi, tanti cambiamenti che avrebbero provocato una rivoluzione se fossero stati applicati in una sola volta.
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: lezioni di tv :rappresentazione della realtà

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 14 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 9 ... 14  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum