I MIGLIORI TESTI DI CANZONI

Pagina 6 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: I MIGLIORI TESTI DI CANZONI

Messaggio Da ubik il Ven 27 Nov 2009, 00:35

notti guaiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii e libertààààààààààààààààààààààààààà.............. (o mi sbaglio? )
avatar
ubik
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 7484
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: I MIGLIORI TESTI DI CANZONI

Messaggio Da miaorizio il Ven 27 Nov 2009, 00:42

Cerchi... ma come cazzo avete fatto? Mambu sei in-crod-dib-b ile
avatar
miaorizio
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 1258
Data d'iscrizione : 01.10.09
Località : Messina

Tornare in alto Andare in basso

Re: I MIGLIORI TESTI DI CANZONI

Messaggio Da ubik il Ven 27 Nov 2009, 00:44

beh, io ho il disco, mica tanto difficile
avatar
ubik
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 7484
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: I MIGLIORI TESTI DI CANZONI

Messaggio Da mambu il Ven 27 Nov 2009, 00:47

miaorizio ha scritto:Cerchi... ma come cazzo avete fatto? Mambu sei in-crod-dib-b ile

c'ho dieci album della Patty... ma non quello a dire il vero. però c'avevo 16 anni e a quell'età certe cose rimangono impresse. Let's Go, vero?

non dirlo in giro dei dischi della Patty
avatar
mambu
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 11962
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Brabante del Friuli

Tornare in alto Andare in basso

Re: I MIGLIORI TESTI DI CANZONI

Messaggio Da fear-of-the-dark il Ven 27 Nov 2009, 00:48

mi fate paura....
avatar
fear-of-the-dark
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 12575
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: I MIGLIORI TESTI DI CANZONI

Messaggio Da miaorizio il Ven 27 Nov 2009, 00:48

ubik ha scritto:beh, io ho il disco, mica tanto difficile
il vinile? cazzo ma allora sei proprio un fan sfegatato.. io ci ho messo 5 anni per trovarlo, originariamente avevo solo la cassetta che ovviamente si è sfasciata.
avatar
miaorizio
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 1258
Data d'iscrizione : 01.10.09
Località : Messina

Tornare in alto Andare in basso

Re: I MIGLIORI TESTI DI CANZONI

Messaggio Da miaorizio il Ven 27 Nov 2009, 00:49

mambu ha scritto:
miaorizio ha scritto:Cerchi... ma come cazzo avete fatto? Mambu sei in-crod-dib-b ile

c'ho dieci album della Patty... ma non quello a dire il vero. però c'avevo 16 anni e a quell'età certe cose rimangono impresse. Let's Go, vero?

non dirlo in giro dei dischi della Patty
esatto. era proprio Let's Go. bravissimo.
avatar
miaorizio
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 1258
Data d'iscrizione : 01.10.09
Località : Messina

Tornare in alto Andare in basso

Re: I MIGLIORI TESTI DI CANZONI

Messaggio Da mambu il Ven 27 Nov 2009, 00:49

ecco perché: era andata da Minà

Patty a Blitz '82
avatar
mambu
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 11962
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Brabante del Friuli

Tornare in alto Andare in basso

Re: I MIGLIORI TESTI DI CANZONI

Messaggio Da miaorizio il Ven 27 Nov 2009, 00:53

e poi certo che la patty rimaneva impressa ... da baudo la domenica pomeriggio cantò Johhny Fammi La Festa con giacca senza niente sotto, cappellone bianco che a un certo punto è volato rivelando quel poco che la patty ha, ma il pippone corse a coprirla... altri tempi, al massimo oggi vedi la clerici coperta da nastri e merletti, manco fosse scarlett o' hara alla festa delle tre querce...
avatar
miaorizio
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 1258
Data d'iscrizione : 01.10.09
Località : Messina

Tornare in alto Andare in basso

Re: I MIGLIORI TESTI DI CANZONI

Messaggio Da ubik il Ven 27 Nov 2009, 00:53

miaorizio ha scritto:
ubik ha scritto:beh, io ho il disco, mica tanto difficile
il vinile? cazzo ma allora sei proprio un fan sfegatato.. io ci ho messo 5 anni per trovarlo, originariamente avevo solo la cassetta che ovviamente si è sfasciata.

no, in CD, in vinile ho Munich (o Monaco, non ricordo)
avatar
ubik
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 7484
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: I MIGLIORI TESTI DI CANZONI

Messaggio Da miaorizio il Ven 27 Nov 2009, 00:54

mambu ha scritto: ecco perché: era andata da Minà

Patty a Blitz '82

miii che regalone che mi hai fatto!
avatar
miaorizio
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 1258
Data d'iscrizione : 01.10.09
Località : Messina

Tornare in alto Andare in basso

Re: I MIGLIORI TESTI DI CANZONI

Messaggio Da miaorizio il Ven 27 Nov 2009, 01:00

ubik ha scritto:
miaorizio ha scritto:
ubik ha scritto:beh, io ho il disco, mica tanto difficile
il vinile? cazzo ma allora sei proprio un fan sfegatato.. io ci ho messo 5 anni per trovarlo, originariamente avevo solo la cassetta che ovviamente si è sfasciata.

no, in CD, in vinile ho Munich (o Monaco, non ricordo)
Munich Album... dentro c'era un pezzo di Ivan Cattaneo che piu' stravolto non si può. io il cd non l'ho mai trovato
avatar
miaorizio
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 1258
Data d'iscrizione : 01.10.09
Località : Messina

Tornare in alto Andare in basso

Re: I MIGLIORI TESTI DI CANZONI

Messaggio Da ubik il Ven 27 Nov 2009, 01:01

miaorizio ha scritto:
ubik ha scritto:
miaorizio ha scritto:
ubik ha scritto:beh, io ho il disco, mica tanto difficile
il vinile? cazzo ma allora sei proprio un fan sfegatato.. io ci ho messo 5 anni per trovarlo, originariamente avevo solo la cassetta che ovviamente si è sfasciata.

no, in CD, in vinile ho Munich (o Monaco, non ricordo)
Munich Album... dentro c'era un pezzo di Ivan Cattaneo che piu' stravolto non si può. io il cd non l'ho mai trovato

l'avevo comprato per caso.....................
avatar
ubik
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 7484
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: I MIGLIORI TESTI DI CANZONI

Messaggio Da miaorizio il Ven 27 Nov 2009, 01:03

ubik ha scritto:
miaorizio ha scritto:
ubik ha scritto:
miaorizio ha scritto:
ubik ha scritto:beh, io ho il disco, mica tanto difficile
il vinile? cazzo ma allora sei proprio un fan sfegatato.. io ci ho messo 5 anni per trovarlo, originariamente avevo solo la cassetta che ovviamente si è sfasciata.

no, in CD, in vinile ho Munich (o Monaco, non ricordo)
Munich Album... dentro c'era un pezzo di Ivan Cattaneo che piu' stravolto non si può. io il cd non l'ho mai trovato

l'avevo comprato per caso.....................
fortunello.. io che colleziono invece niente.in compenso ho il cd originale di Oltre l'Eden, che non è mai stato stampato in vinile.comprato per caso.
avatar
miaorizio
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 1258
Data d'iscrizione : 01.10.09
Località : Messina

Tornare in alto Andare in basso

Re: I MIGLIORI TESTI DI CANZONI

Messaggio Da mambu il Ven 27 Nov 2009, 01:04

miaorizio ha scritto:
ubik ha scritto:
miaorizio ha scritto:
ubik ha scritto:beh, io ho il disco, mica tanto difficile
il vinile? cazzo ma allora sei proprio un fan sfegatato.. io ci ho messo 5 anni per trovarlo, originariamente avevo solo la cassetta che ovviamente si è sfasciata.

no, in CD, in vinile ho Munich (o Monaco, non ricordo)
Munich Album... dentro c'era un pezzo di Ivan Cattaneo che piu' stravolto non si può. io il cd non l'ho mai trovato

Male bello... ce l'ho... ristampa del '98.

qualità...lassamo perde, ma si può ascoltare. Metto?

(sono in ritardone lo so ma quel pirla di mio fratello non mi ritrova Saluti da Saturno)
avatar
mambu
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 11962
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Brabante del Friuli

Tornare in alto Andare in basso

Re: I MIGLIORI TESTI DI CANZONI

Messaggio Da ubik il Ven 27 Nov 2009, 01:06

in vinile ho anche l'abum con : il mio fiore nero, all'inferno insieme a te, la tua voce, per te, ..........

ero in fasce
avatar
ubik
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 7484
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: I MIGLIORI TESTI DI CANZONI

Messaggio Da miaorizio il Ven 27 Nov 2009, 01:07

mambu ha scritto:
miaorizio ha scritto:
ubik ha scritto:
miaorizio ha scritto:
ubik ha scritto:beh, io ho il disco, mica tanto difficile
il vinile? cazzo ma allora sei proprio un fan sfegatato.. io ci ho messo 5 anni per trovarlo, originariamente avevo solo la cassetta che ovviamente si è sfasciata.

no, in CD, in vinile ho Munich (o Monaco, non ricordo)
Munich Album... dentro c'era un pezzo di Ivan Cattaneo che piu' stravolto non si può. io il cd non l'ho mai trovato

Male bello... ce l'ho... ristampa del '98.

qualità...lassamo perde, ma si può ascoltare. Metto?

(sono in ritardone lo so ma quel pirla di mio fratello non mi ritrova Saluti da Saturno)
e tu fagli un cazziatone ... ehm pardon redarguiscilo aspramente
avatar
miaorizio
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 1258
Data d'iscrizione : 01.10.09
Località : Messina

Tornare in alto Andare in basso

Re: I MIGLIORI TESTI DI CANZONI

Messaggio Da miaorizio il Ven 27 Nov 2009, 01:08

ubik ha scritto:in vinile ho anche l'abum con : il mio fiore nero, all'inferno insieme a te, la tua voce, per te, ..........

ero in fasce
ehm... io no... ma non avevo ancora la barba....
avatar
miaorizio
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 1258
Data d'iscrizione : 01.10.09
Località : Messina

Tornare in alto Andare in basso

Re: I MIGLIORI TESTI DI CANZONI

Messaggio Da mambu il Ven 27 Nov 2009, 01:09

ubik ha scritto:in vinile ho anche l'abum con : il mio fiore nero, all'inferno insieme a te, la tua voce, per te, ..........

ero in fasce



solo cd, purtroppo. devo aspettare che muoia mio padre per avere il vinile
avatar
mambu
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 11962
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Brabante del Friuli

Tornare in alto Andare in basso

Re: I MIGLIORI TESTI DI CANZONI

Messaggio Da mambu il Ven 27 Nov 2009, 01:30

Riporto in evidenza il bel lavoro di Gaufre

Gaufre ha scritto:

Serge Gainsbourg


Le Poinçonneur de Lilas

J’suis l’poinçonneur des Lilas
Le gars qu’on croise et qu’on n’ regarde pas
Y a pas d’soleil sous la terre
Drôle de croisière
Pour tuer l’ennui j’ai dans ma veste
Les extraits du Reader Digest


Et dans c’bouquin y a écrit
Que des gars s’la coulent douce à Miami
Pendant c’temps que je fais l’zouave
Au fond d’la cave
Paraît qu’y a pas d’sot métier
Moi j’fais des trous dans des billets
J’fais des trous, des p’tits trous, encor des p’tits trous
Des p’tits trous, des p’tits trous, toujours des p’tits trous
Des trous d’seconde classe
Des trous d’première classe
J’fais des trous, des p’tits trous, encor des p’tits trous
Des p’tits trous, des p’tits trous, toujours des p’tits trous
Des petits trous, des petits trous,
Des petits trous, des petits trous


J’suis l’poinçonneur des Lilas
Pour Invalides changer à Opéra
Je vis au cœur d’la planète
J’ai dans la tête
Un carnaval de confettis
J’en amène jusque dans mon lit
Et sous mon ciel de faïence
Je n’vois briller que les correspondances
Parfois je rêve je divague
Je vois des vagues
Et dans la brume au bout du quai
J’vois un bateau qui vient m’chercher


Pour m’sortir de ce trou où je fais des trous
Des p’tits trous, des p’tits trous, toujours des p’tits trous
Mais l’bateau se taille
Et j’vois qu’je déraille
Et je reste dans mon trou à faire des p’tits trous
Des p’tits trous, des p’tits trous, toujours des p’tits trous
J’suis l’poinçonneur des Lilas
Arts-et-Métiers direct par Levallois
J’en ai marre j’en ai ma claque
De ce cloaque
Je voudrais jouer la fill” de l’air
Laisser ma casquette au vestiaire
Un jour viendra j’en suis sûr
Où j’pourrais m’évader dans la nature
J’partirai sur la grand’route
Et coûte que coûte
Et si pour moi il n’est plus temps
Je partirai les pieds devant


J’fais des trous, des p’tits trous, encor des p’tits trous
Des p’tits trous, des p’tits trous, toujours des p’tits trous


Y a d’quoi d’venir dingue
De quoi prendre un flingue
S’faire un trou, un p’tit trou, un dernier p’tit trou
Un p’tit trou, un p’tit trou, un dernier p’tit trou
Et on m’mettra dans un grand trou
Où j’n'entendrai plus parler d’trou plus jamais d’trou
De petits trous de petits trous de petits trous
De petits trous de petits trous de petits trous





Il Bigliettaio* Di Lilas

Sono il bigliettaio di Lilas

il tizio che vedi ma non guardi mai

non c’è il sole sotto terra

che strana crociera

Per ammazzare il tempo tengo

gli estratti del Readers Digest nella tasca

e in questo libricino c’è scritto che

dei tizi se la spassano a Miami

mentre io faccio lo scemo

in fondo alla cantina

Si dice che non esistano mestieri inutili;

Io faccio buchi nei biglietti.

Faccio buchi, dei piccoli buchi, sempre dei piccoli buchi

dei piccoli buchi, dei piccoli buchi, sempre dei piccoli buchi

Buchi di seconda classe

Buchi di prima classe,

Faccio buchi, solo dei piccoli buchi, sempre solo dei piccoli buchi,

dei piccoli buchi, tanti piccoli buchi, sempre solo dei piccoli buchi,

dei piccoli buchi, tanti piccoli buchi, sempre dei piccoli buchi, solo dei piccoli buchi.

Sono il bigliettaio di Lilas

Per Invalides cambiate a Opéra

Vivo nel cuore del pianeta

Ho nella testa

un carnevale di coriandoli

che mi porto fin dentro al letto

Sotto questo cielo di piastrelle**

vedo brillare solo le coincidenze

a volte sogno, divago

vedo delle onde

e nella nebbia all’estremo della banchina

vedo un battello che viene a prendermi

Per portarmi via dal buco dove faccio buchi

tanti piccoli buchi, solo buchi, sempre solo buchi

ma il battello se ne va,

e io deraglio

così resto nel mio buco

a fare buchi, solo dei piccoli buchi, sempre solo dei piccoli buchi,

dei piccoli buchi, tanti piccoli buchi, sempre solo dei piccoli buchi,

dei piccoli buchi, tanti piccoli buchi, sempre dei piccoli buchi, solo dei piccoli buchi.

Sono il bigliettaio di Lilas

Arts et Métiers fino a Levallois

Sono stufo,

Non ne posso più di

questa fogna

Vorrei fuggire,

lasciare il mio berretto nello spogliatoio

verrà il giorno, son sicuro,

in cui potrò darmi alla macchia

prenderò una strada comoda,

e, costi quel che costi,

se per me non è più l’ora,

me ne andrò in orizzontale.

C’è da diventare pazzi,

tanto da prendere una pistola

e farsi un buco, un piccolo, ultimo buco

e mi metteranno in un buco più grande

nel quale non sentirò mai più parlare di buchi...

Note alla traduzione:

  • Poinçonneur si dovrebbe tradurre con “obliteratore” o “punzonatore”. Bigliettaio in italiano suonava meglio.
  • Molte fermate del Metro di Parigi sono interamente piastrellate in ceramica.
  • Non ho adattato la traduzione alla musica (sul web c'è una traduzione fatta per eseguire la canzone in Italiano) ma ho cercato di restare fedele al testo francese.
avatar
mambu
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 11962
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Brabante del Friuli

Tornare in alto Andare in basso

Re: I MIGLIORI TESTI DI CANZONI

Messaggio Da bellaprincipessa il Ven 27 Nov 2009, 10:09

mambu ha scritto: Riporto in evidenza il bel lavoro di Gaufre

Gaufre ha scritto:

Serge Gainsbourg


Le Poinçonneur de Lilas

J’suis l’poinçonneur des Lilas
Le gars qu’on croise et qu’on n’ regarde pas
Y a pas d’soleil sous la terre
Drôle de croisière
Pour tuer l’ennui j’ai dans ma veste
Les extraits du Reader Digest


Et dans c’bouquin y a écrit
Que des gars s’la coulent douce à Miami
Pendant c’temps que je fais l’zouave
Au fond d’la cave
Paraît qu’y a pas d’sot métier
Moi j’fais des trous dans des billets
J’fais des trous, des p’tits trous, encor des p’tits trous
Des p’tits trous, des p’tits trous, toujours des p’tits trous
Des trous d’seconde classe
Des trous d’première classe
J’fais des trous, des p’tits trous, encor des p’tits trous
Des p’tits trous, des p’tits trous, toujours des p’tits trous
Des petits trous, des petits trous,
Des petits trous, des petits trous


J’suis l’poinçonneur des Lilas
Pour Invalides changer à Opéra
Je vis au cœur d’la planète
J’ai dans la tête
Un carnaval de confettis
J’en amène jusque dans mon lit
Et sous mon ciel de faïence
Je n’vois briller que les correspondances
Parfois je rêve je divague
Je vois des vagues
Et dans la brume au bout du quai
J’vois un bateau qui vient m’chercher


Pour m’sortir de ce trou où je fais des trous
Des p’tits trous, des p’tits trous, toujours des p’tits trous
Mais l’bateau se taille
Et j’vois qu’je déraille
Et je reste dans mon trou à faire des p’tits trous
Des p’tits trous, des p’tits trous, toujours des p’tits trous
J’suis l’poinçonneur des Lilas
Arts-et-Métiers direct par Levallois
J’en ai marre j’en ai ma claque
De ce cloaque
Je voudrais jouer la fill” de l’air
Laisser ma casquette au vestiaire
Un jour viendra j’en suis sûr
Où j’pourrais m’évader dans la nature
J’partirai sur la grand’route
Et coûte que coûte
Et si pour moi il n’est plus temps
Je partirai les pieds devant


J’fais des trous, des p’tits trous, encor des p’tits trous
Des p’tits trous, des p’tits trous, toujours des p’tits trous


Y a d’quoi d’venir dingue
De quoi prendre un flingue
S’faire un trou, un p’tit trou, un dernier p’tit trou
Un p’tit trou, un p’tit trou, un dernier p’tit trou
Et on m’mettra dans un grand trou
Où j’n'entendrai plus parler d’trou plus jamais d’trou
De petits trous de petits trous de petits trous
De petits trous de petits trous de petits trous





Il Bigliettaio* Di Lilas

Sono il bigliettaio di Lilas

il tizio che vedi ma non guardi mai

non c’è il sole sotto terra

che strana crociera

Per ammazzare il tempo tengo

gli estratti del Readers Digest nella tasca

e in questo libricino c’è scritto che

dei tizi se la spassano a Miami

mentre io faccio lo scemo

in fondo alla cantina

Si dice che non esistano mestieri inutili;

Io faccio buchi nei biglietti.

Faccio buchi, dei piccoli buchi, sempre dei piccoli buchi

dei piccoli buchi, dei piccoli buchi, sempre dei piccoli buchi

Buchi di seconda classe

Buchi di prima classe,

Faccio buchi, solo dei piccoli buchi, sempre solo dei piccoli buchi,

dei piccoli buchi, tanti piccoli buchi, sempre solo dei piccoli buchi,

dei piccoli buchi, tanti piccoli buchi, sempre dei piccoli buchi, solo dei piccoli buchi.

Sono il bigliettaio di Lilas

Per Invalides cambiate a Opéra

Vivo nel cuore del pianeta

Ho nella testa

un carnevale di coriandoli

che mi porto fin dentro al letto

Sotto questo cielo di piastrelle**

vedo brillare solo le coincidenze

a volte sogno, divago

vedo delle onde

e nella nebbia all’estremo della banchina

vedo un battello che viene a prendermi

Per portarmi via dal buco dove faccio buchi

tanti piccoli buchi, solo buchi, sempre solo buchi

ma il battello se ne va,

e io deraglio

così resto nel mio buco

a fare buchi, solo dei piccoli buchi, sempre solo dei piccoli buchi,

dei piccoli buchi, tanti piccoli buchi, sempre solo dei piccoli buchi,

dei piccoli buchi, tanti piccoli buchi, sempre dei piccoli buchi, solo dei piccoli buchi.

Sono il bigliettaio di Lilas

Arts et Métiers fino a Levallois

Sono stufo,

Non ne posso più di

questa fogna

Vorrei fuggire,

lasciare il mio berretto nello spogliatoio

verrà il giorno, son sicuro,

in cui potrò darmi alla macchia

prenderò una strada comoda,

e, costi quel che costi,

se per me non è più l’ora,

me ne andrò in orizzontale.

C’è da diventare pazzi,

tanto da prendere una pistola

e farsi un buco, un piccolo, ultimo buco

e mi metteranno in un buco più grande

nel quale non sentirò mai più parlare di buchi...

Note alla traduzione:

  • Poinçonneur si dovrebbe tradurre con “obliteratore” o “punzonatore”. Bigliettaio in italiano suonava meglio.
  • Molte fermate del Metro di Parigi sono interamente piastrellate in ceramica.
  • Non ho adattato la traduzione alla musica (sul web c'è una traduzione fatta per eseguire la canzone in Italiano) ma ho cercato di restare fedele al testo francese.

bellissima traduzione Gaufrette !
tu si' che sei affidabile!, mica come certa gente principesca...
avatar
bellaprincipessa
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 14741
Data d'iscrizione : 05.10.09
Località : Roquebrune Cap-Martin (Costa Azzurra)

Tornare in alto Andare in basso

Re: I MIGLIORI TESTI DI CANZONI

Messaggio Da Mgg il Ven 27 Nov 2009, 10:33

Ma come fai quando tu sei bambino
a prendere coraggio e fede nel destino
se papa' ti mette per castigo al buio
poi di notte a letto "zitto che c'è il lupo,
zitto che c'è il lupo, zitto che c'è il lupo"
E la mamma dice "chiamo l'uomo nero
chiamo il babau ti mangia tutto intero
nella notte scura ti fa la puntura
ti fa la puntura ti fa la puntura"

Ma passa per il buio senza paura

Poi all'improvviso ti arriva l'età
di amare follemente l'uomo che non va
non c'è via d'uscita né di qua né di là
tuo padre griderà tua madre pregherà
tua madre pregherà tua madre pregherà
L'amante poi si butta giù dal fabbricato
perché quello che è facile diventa complicato
dato che la vita è dura che la vita è dura
che la vita è dura

Ma passa per l'amore senza paura

Il pericolo c'è fa parte del gioco
tu non farci caso se no vivi poco
tieni sempre duro comincia di nuovo
comincia di nuovo comincia di nuovo
Anche per la strada tu stai rischiando
stai soprappensiero stai rimuginando
passa la vettura della spazzatura
ed il conducente aumenta l'andatura
aumenta l'andatura aumenta l'andatura

Ma va per la tua strada senza paura

Ed un bel giorno di qualunque settimana
ed un bel giorno di qualunque settimana
battono alla porta battono alla porta
è un telegramma lei ti sta chiamando
è un telegramma lei ti sta chiamando
Per uno viene presto per l'altro tardi
comunque presto o tardi tranquilla e sicura
viene senza avviso viene e ti cattura
viene e ti cattura viene e ti cattura

ma passa per la morte senza paura
ma passa per il buio senza paura
ma passa per l’amore senza paura
ma va per la tua strada senza paura
ma passa per la morte senza paura
Ornella Vanoni
avatar
Mgg
Utente Novizio: 16-149 post
Utente Novizio: 16-149 post

Messaggi : 92
Data d'iscrizione : 01.10.09
Località : Veneto

Tornare in alto Andare in basso

Re: I MIGLIORI TESTI DI CANZONI

Messaggio Da Gaufre il Sab 12 Dic 2009, 00:09

bellaprincipessa ha scritto:
mambu ha scritto: Riporto in evidenza il bel lavoro di Gaufre

bellissima traduzione Gaufrette !
tu si' che sei affidabile!, mica come certa gente principesca...

grazie ragazzi, mi piacerebbe poterne postare altre, ma in questi ultimi tempi sto vivendo una situazione piuttosto problematica e non ho tempo di scrivere/leggere il forum
avatar
Gaufre
Forum Expatriée
Forum Expatriée

Messaggi : 9992
Data d'iscrizione : 22.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: I MIGLIORI TESTI DI CANZONI

Messaggio Da doralize il Mer 13 Gen 2010, 09:38

Marlene Kuntz "Serrande Alzate"
Il mio naso sulle tue palpebre
(serrande alzate)
che non sanno se chiudere
la bottega in cui le fate
hanno lo sguardo immoto
sul dormire che non giunge.

Il tuo fiato è un poco affannoso,
si disperde là
dove vagheggi chissà
quale fantasia perduta
o fiaba, raccontata
per avere il tuo sonno.

Dalle tapparelle un bel sole
riga di buonumore quel pulviscolo;
dentro sono avvinto e c'è amore
in groppi e batticuore: lo sentissi anche tu!

Il mio naso sulle tue palpebre
le sfiora appena
e sa non farsi notare:
fiuta forse il gusto d'arcano
del tuo trasognare
che oltrepassa ogni meta?

Metafisica è la tua intesa
con ciò che mi sfugge
e posso solo ammirare.
Molto fisica è la sorpresa
di averne prova...
ora che ho appreso a scrutare.

Lievemente il sole è calato
e un nuovo taglio estende quelle strisce ridenti;
dentro sono avvinto e c'è amore
in groppi e batticuore: lo sentissi anche tu!

La mia culla è meraviglia esplosa
non ti dondola ma avvolge e ammanta.
La mia culla è poesia ansiosa
di svelarmi quello che ti incanta.


e questa per diletto mio:)
Marlene Kuntz "Un Sollievo"
"... L'affanno è latente, tesoro
come il tempo che ondeggia in mezzo a noi
corrode le buffe difese che alziamo

L'affanno è potente, tesoro
è il tempo che non dominerai
trapassa le goffe pretese che abbiamo..."

Vale come pietoso sollievo
il silenzio che ti parlerà?
Che tu solo lo sappia per vero:
sono muto per difficoltà
Te lo canto, il mio sollievo
è il silenzio che ci parlerà
Che tu solo lo sappia per vero:
tutto qua

"...La gioia è una bolla, tesoro
ci gonfia di ebbra ingenuità
poi scoppia e si perde dovunque nel tempo

La gioia è una stella, tesoro
sempre tu la vagheggerai
perse le forze nel tuo lamento..."
avatar
doralize
Utente Junior: 0-15 post
Utente Junior: 0-15 post

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 13.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: I MIGLIORI TESTI DI CANZONI

Messaggio Da guenda il Mer 13 Gen 2010, 09:50

Bellissimo questo 3d, bei testi veramente, la maggior parte sono i miei preferiti!

a me piace molto questa, ogni volta che la sento si crea un'atmosfera particolare...mi emoziona sempre moltissimo

Gli zingari. E.Jannacci

Fu quando gli zingari arrivarono al mare che la gente li vide, che la gente li vide come si presentano loro, loro, loro gli zingari, come un gruppo cencioso, così disuguale e negli occhi, negli occhi impossibile, impossibile poterli guardare.
E allora gli zingari guardarono il mare
e restettero muti perchè subito intesero
che lì non c'era niente, niente da dover capire,
niente da stare a parlare, niente da stare a parlare
c'era solo da stare, fermarsi e ascoltare.
Sì perchè il vecchio, proprio lui, il mare, parlò a quella gente ridotta, sfinita, parlò ma non disse di stragi, di morti, di incendi, di guerra, d'amore, di bene e di male, non disse lui li ringraziò solo tutti di quel loro muto guardare.
E allora lui il vecchio, sì proprio lui, il mare
parlò a quella gente bizzarra, svilita
e diede al suo corpo un colore anormale
di un rosso tremendo,
qualcuno a star male, qualcuno a star male
questo fu quando gli zingari arrivarono al mare.
avatar
guenda
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 2893
Data d'iscrizione : 22.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: I MIGLIORI TESTI DI CANZONI

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 6 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum