Cheryl Cole, il giudice che anch'io vorrei in Italia!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Cheryl Cole, il giudice che anch'io vorrei in Italia!

Messaggio Da giusino il Lun 05 Ott 2009, 11:17

Cheryl è al suo secondo anno come giudice ad X-Factor UK.
Ieri sera è iniziata la nuova edizione e lei è a capo della squadra dei ragazzi.
E' nota perchè membro della girl band più amata in Inghilterra.
Ha tutto quello che un giurato dovrebbe avere: dolcezza, comprensione, originalità e umanità!
Inotre in questo mese dovrebbe uscire il suo primo album solista da cui è stato estratto il singolo "Fight for this love".
Va beh guardando il video potrete notare come non sia soltanto brava ma anche tanto bella

http://www.youtube.com/watch?v=XMiy_UsrPDs
avatar
giusino
Utente Bannato
Utente Bannato

Messaggi : 146
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cheryl Cole, il giudice che anch'io vorrei in Italia!

Messaggio Da miaorizio il Lun 05 Ott 2009, 14:15

seguo x factor 6 dall'inizio e finalmente i giudici sono arrivati alla scelta dei 12 da mandare in trasmissione. Cheryl aveva ieri sera un compito molto arduo, scegliere tre fra i 6 ragazzi arrivati dal bootcamp non era affatto facile, ma lei, con la sua dolcezza e il suo sguardo, ha dato motivazioni niente affatto banali o scontate. Non avrei scelto Lloyd Daniels, il biondino sedicenne, ma l'intento dichiarato di Cheryl è di accaparrarsi il voto delle ragazzine, e il tipo in questione è perfetto. Il compito di Simon era ben piu' arduo, i suoi over 25 erano tutti eccellenti, nessuno da scartare. ma la vera sorpresa verrà secondo me dal gruppo dalle tre soliste radunate all'ultimo momento nel gruppo Miss Frank (altro che A&K!) che sabato sera si sono esibite in una Respect di Aretha Kranklin con intermezzo rap in perfetto italiano da antologia del buon spettacolo.Le 4 ex spogliarelliste hanno qualche chance, ma il loro modello, le Pussycat Dolls, non è ancora in pensione...
avatar
miaorizio
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 1258
Data d'iscrizione : 01.10.09
Località : Messina

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cheryl Cole, il giudice che anch'io vorrei in Italia!

Messaggio Da lepidezza il Lun 05 Ott 2009, 14:31

miaorizio
l'intento dichiarato di Cheryl è di accaparrarsi il voto delle ragazzine, e il tipo in questione è perfetto
per la serie il giudice che non bramo, basta la filippa.giusino
Ha tutto quello che un giurato dovrebbe avere: dolcezza, comprensione, originalità e umanità!
se sostituiamo giudice con fidanzata ideale ti appoggio.
UN GIUDICE dovrebbe rispondere a competenza e obiettività nel merito del potenziale musicale di NUOVI artisti.
no?
incredibile pensare che il nostro Xfactor non sia declinato in chiave prodotto per la tv sin dai suoi giudicicome accade in UK.
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cheryl Cole, il giudice che anch'io vorrei in Italia!

Messaggio Da miaorizio il Lun 05 Ott 2009, 15:41

non credo che sarebbe possibile avere giudici come simon cheryl danni e louis in italia, nè auspicabile. la formula britannica è piu' imperniata sulla musica e le esibizioni, sulla ricerca del prodotto vendibile e meno sulle bizze personali e le pseudo risse dei nostri giudici (ad es. la sceneggiata della mori, pretestuosa quanto infantile, ha riempito processi, extrafactor, notizie sui giornali e via dicendo portando via un sacco di spazio proprio alla musica). Quello che a mio avviso manca nell'XF italiano è stringatezza. Tre ore abbondanti di trasmissione per circa venti minuti di musica sono un evidente squilibrio. E non si riesce nemmeno, a parte Morgan stritolato da una macchina farraginosa, a fare cultura musicale.
avatar
miaorizio
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 1258
Data d'iscrizione : 01.10.09
Località : Messina

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cheryl Cole, il giudice che anch'io vorrei in Italia!

Messaggio Da lepidezza il Lun 05 Ott 2009, 15:57

Quello che a mio avviso manca nell'XF italiano è stringatezza. Tre ore
abbondanti di trasmissione per circa venti minuti di musica sono un
evidente squilibrio. E non si riesce nemmeno, a parte Morgan stritolato
da una macchina farraginosa, a fare cultura musicale.
si miaorizio.verissimo.
dovrebbero differenziarsi. meglio..
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cheryl Cole, il giudice che anch'io vorrei in Italia!

Messaggio Da giusino il Lun 05 Ott 2009, 19:01

grande miao! ti quoto in tutto ...
uno dei problemi del nostro x-f è anche che ci siano soltanto 3 giudici.... con 4 giudici si accontenterebbero molti + gusti...
cheryl poi è dolcissima e la adoro solo per questo!
avatar
giusino
Utente Bannato
Utente Bannato

Messaggi : 146
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cheryl Cole, il giudice che anch'io vorrei in Italia!

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum