la comicità..la satira... lo sfottò...

Pagina 3 di 13 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 11, 12, 13  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: la comicità..la satira... lo sfottò...

Messaggio Da Gaufre il Dom 29 Nov 2009, 16:08

sperando di fare cosa gradita, vi posto il video di Luttazzi che recita una parte del suo spettacolo "Come uccidere causando inutili sofferenze" nella riproposizione fatta a Satyricon. Io avevo un'insana voglia di rivederlo.
http://video.google.com/videoplay?docid=4162724438135979331&ei=m3kQS56WFpWz-Aap6IzGCg&q=daniele+luttazzi+come+uccidere+causando&hl=en#

Enjoy!
avatar
Gaufre
Forum Expatriée
Forum Expatriée

Messaggi : 9992
Data d'iscrizione : 22.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: la comicità..la satira... lo sfottò...

Messaggio Da mambu il Dom 29 Nov 2009, 17:05

l'avevo visto...intanto che me lo carica un piccolo ricordo di Sesso con Luttazzi, in Magazine 3 del1994, al sabato sera

Ricordi di Magazine 3

ATTENZIONE!

Il programma che sta per andare in onda contiene fellatio, cunnilingus, masturbazione, feci, urina, sadomasochismo, Bruno Vespa e qualsiasi altra cosa la fetida mente di Daniele Luttazzi abbia fermentato in quest'ultimo periodo.

Il suo linguaggio esplicito è fatto apposta per turbare gli imbecilli.

A tutti gli altri, buon divertimento
avatar
mambu
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 11962
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Brabante del Friuli

Tornare in alto Andare in basso

Re: la comicità..la satira... lo sfottò...

Messaggio Da alexcda il Dom 29 Nov 2009, 17:18

mi piace questo topic, mi piace la sua intenzione
avatar
alexcda
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 4136
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: la comicità..la satira... lo sfottò...

Messaggio Da Gaufre il Dom 29 Nov 2009, 17:21

mambu ha scritto: l'avevo visto...intanto che me lo carica un piccolo ricordo di Sesso con Luttazzi, in Magazine 3 del1994, al sabato sera

Ricordi di Magazine 3

ATTENZIONE!

Il programma che sta per andare in onda contiene fellatio, cunnilingus, masturbazione, feci, urina, sadomasochismo, Bruno Vespa e qualsiasi altra cosa la fetida mente di Daniele Luttazzi abbia fermentato in quest'ultimo periodo.

Il suo linguaggio esplicito è fatto apposta per turbare gli imbecilli.

A tutti gli altri, buon divertimento

Ho confuso Satyricon con Decameron, vabbé, è stato un lapsus .
Grazie per il link. Adoravo "Sesso con Luttazzi"... era veramente geniale! Mi piacerebbe rivedere tutte le puntate... prima o poi me lo compro.
Comunque, detto tra noi, la resa a teatro dello spettacolo postato sopra era un'altra cosa... è stato un'ininterrotta risata dall'inizio alla fine... Anzi, penso che si sia limitato nel ritmo delle battute proprio perché doveva adattarlo alla tv; in teatro era quasi difficile da seguire perché le sparava a raffica.
avatar
Gaufre
Forum Expatriée
Forum Expatriée

Messaggi : 9992
Data d'iscrizione : 22.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: la comicità..la satira... lo sfottò...

Messaggio Da fear-of-the-dark il Dom 29 Nov 2009, 17:23

il 9 dicembre andrò a vedere " va dove ti porta il clito" , vi farò sapere com'è !Sono molto fiduciosa....
avatar
fear-of-the-dark
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 12575
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: la comicità..la satira... lo sfottò...

Messaggio Da Gaufre il Dom 29 Nov 2009, 17:27

beata te... avevo pensato di tornare in Italia appositamente per vederlo. Adoro quell'uomo, altro che il Mengoni!
Ti prego, dopo lo spettacolo posta una recensione, please!
avatar
Gaufre
Forum Expatriée
Forum Expatriée

Messaggi : 9992
Data d'iscrizione : 22.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: la comicità..la satira... lo sfottò...

Messaggio Da fear-of-the-dark il Dom 29 Nov 2009, 17:29

Gaufre ha scritto:beata te... avevo pensato di tornare in Italia appositamente per vederlo. Adoro quell'uomo, altro che il Mengoni!
Ti prego, dopo lo spettacolo posta una recensione, please!

ci proverò. Non sono molto brava a fare recensioni, ma mi impegnerò. Per il forum.
avatar
fear-of-the-dark
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 12575
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: la comicità..la satira... lo sfottò...

Messaggio Da lepidezza il Lun 30 Nov 2009, 12:02

è bravissima invece!
dopo lo spettacolo se non hai capito qualcosa puoi dmandarglielo di persona..è molto disponibile, sopratutto con le belle figliole|.
le altre date..ma se ne aggiungeranno altre sino a maggio:

VA' DOVE TI PORTA IL CLITO tour 2009-2010
DICEMBRE
dal 3 al 6: FIRENZE (Teatro Puccini)
prevendite online: clicca qui
dal 9 al 13: NAPOLI (Teatro Diana)
prevendite online: clicca qui
18: BRINDISI (Teatro Impero)
n.tel.prevendite: 377 1324124
FEBBRAIO
5-6: TORINO (Teatro Colosseo)
prevendite online: clicca qui
12: PADOVA (Gran Teatro)
MARZO
dal 2 al 7: BOLOGNA (Arena del Sole)
11: SANTA MARGHERITA LIGURE (GE) (Teatro Centrale)
20: ARADEO (LE) (Teatro comunale)
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: la comicità..la satira... lo sfottò...

Messaggio Da morgan4ever il Lun 30 Nov 2009, 12:37

avatar
morgan4ever
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 653
Data d'iscrizione : 01.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: la comicità..la satira... lo sfottò...

Messaggio Da lepidezza il Lun 30 Nov 2009, 13:07

i dialoghi platonici?
non mi funge il tubo..
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: la comicità..la satira... lo sfottò...

Messaggio Da fear-of-the-dark il Lun 30 Nov 2009, 17:21



comicità? satira? genialità?
probabilmente tutto questo!!!
avatar
fear-of-the-dark
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 12575
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: la comicità..la satira... lo sfottò...

Messaggio Da lepidezza il Mer 09 Dic 2009, 17:22

Sex and the City

Il ritorno di Daniele Luttazzi

"Qui ci vuole una rivoluzione"


Antonio tricomi

espresso.repubblica.it/dettaglio-local/sex-and-the-city-il-ritorno-di-daniele-luttazzi-qui-ci-vuole-una-rivoluzione...



Il titolo, al solito, non lascia molto all´immaginazione: "Va´ dove ti
porta il clito" è il monologo di Daniele Luttazzi che debutta alle 21
al Diana. Repliche fino a domenica.
Qual è, per così dire, il punto di partenza?

«Naturalmente il romanzo di Susanna Tamaro "Va´ dove ti porta il
cuore". Da quando è uscito, quindici anni fa, sto denunciando i valori
reazionari di cui è intriso: Dio, Patria, Famiglia. Intesi nel senso
peggiore, più retrivo. E quelli sono diventati, nell´arco di quindici
anni, i valori dominanti in Italia. Ma niente paura».
Niente paura, Luttazzi?

«Siamo alla fine del
regno che io chiamo birbonico. Berlusconi cadrà a marzo. Posso essere
più preciso: alle Idi di marzo, come Cesare».
È tutta una questione politica?

«Tutt´altro. Non
è uno spettacolo di satira politica, ma di satira culturale. Perché
ormai siamo oltre. Talmente oltre che è il momento di andare alla
radice delle cose».
E sarebbe?

«Berlusconi è il capo, d´accordo. Ma è
chi che ce l´ha messo, là dove sta? Il popolo italiano. Un popolo
infantile che prima si affida al capo di turno e poi lo tratta da capro
espiatorio. Un popolo che dev´essere portato alla maturità».
È quello che lei sta cercando di fare?

«Faticosamente. La satira ha i tempi lunghi. E poi questo è il governo dei tagli alla cultura, guarda caso».

Satira culturale, diceva.

«Ma certo. Più che attaccare un sistema politico, attacco un sistema di
valori. Parlando di un popolo che ha un disperato bisogno di una
rivoluzione ma non è in grado di darsela. Perché intriso appunto di
valori reazionari».
Lei si chiama fuori?

«Voi avete il governo che vi meritate. Io no, perché non me lo merito. Insomma, è questo che dico al pubblico».

E il sesso gioca la sua parte.

«Tante cose passano attraverso il sesso, non a caso è un territorio
così attentamente presidiato: dalla religione, dalla politica. Nel
monologo c´è il personaggio di una nonna ninfomane che scrive al
nipote: ricorda che la prima rivoluzione da fare è quella sessuale».
Ha molti a fan a Napoli?

«Mi fermano per strada e
mi circondano. Anche Bassolino è un mio estimatore, viene spesso ai
miei spettacoli. Ma io salgo sui vostri palcoscenici con umiltà: avete
una tradizione comica inarrivabile, il vostro è un pubblico ben
allevato».
Qualche preferenza? Totò, i De Filippo, Troisi....

«E come si fa. Non può esserci una graduatoria: i giapponesi dicono che
c´è un livello di bravura oltre il quale sei un maestro non più
giudicabile. È il caso dei nomi che lei mi ha fatto: non si giudica, ci
si inchina e basta».
Domanda d´obbligo: quando la rivedremo in tv?

«L´editto bulgaro vale ancora, dunque niente Rai né Mediaset. Però
spero molto nel satellite. Anche lì, una battaglia tutta da fare: anche
se Murdoch ce l´ha con Berlusconi, non può inimicarsi un certo tipo di
pubblico».
Il famoso italiano medio?

«E ci risiamo: il
sistema dei valori dominanti. Mi è stato anche detto che approfitto
della satira per dire quello che voglio. Ma in che paese siamo? Non
solo io, ma tutti devono poter dire quello che vogliono: è l´essenza
della democrazia».



avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: la comicità..la satira... lo sfottò...

Messaggio Da alexcda il Mer 09 Dic 2009, 17:26

lepidezza ha scritto:Sex and the City

Il ritorno di Daniele Luttazzi

"Qui ci vuole una rivoluzione"


Antonio tricomi

espresso.repubblica.it/dettaglio-local/sex-and-the-city-il-ritorno-di-daniele-luttazzi-qui-ci-vuole-una-rivoluzione...



Il titolo, al solito, non lascia molto all´immaginazione: "Va´ dove ti
porta il clito" è il monologo di Daniele Luttazzi che debutta alle 21
al Diana. Repliche fino a domenica.
Qual è, per così dire, il punto di partenza?

«Naturalmente il romanzo di Susanna Tamaro "Va´ dove ti porta il
cuore". Da quando è uscito, quindici anni fa, sto denunciando i valori
reazionari di cui è intriso: Dio, Patria, Famiglia. Intesi nel senso
peggiore, più retrivo. E quelli sono diventati, nell´arco di quindici
anni, i valori dominanti in Italia. Ma niente paura».
Niente paura, Luttazzi?

«Siamo alla fine del
regno che io chiamo birbonico. Berlusconi cadrà a marzo. Posso essere
più preciso: alle Idi di marzo, come Cesare».
È tutta una questione politica?

«Tutt´altro. Non
è uno spettacolo di satira politica, ma di satira culturale. Perché
ormai siamo oltre. Talmente oltre che è il momento di andare alla
radice delle cose».
E sarebbe?

«Berlusconi è il capo, d´accordo. Ma è
chi che ce l´ha messo, là dove sta? Il popolo italiano. Un popolo
infantile che prima si affida al capo di turno e poi lo tratta da capro
espiatorio. Un popolo che dev´essere portato alla maturità».
È quello che lei sta cercando di fare?

«Faticosamente. La satira ha i tempi lunghi. E poi questo è il governo dei tagli alla cultura, guarda caso».

Satira culturale, diceva.

«Ma certo. Più che attaccare un sistema politico, attacco un sistema di
valori. Parlando di un popolo che ha un disperato bisogno di una
rivoluzione ma non è in grado di darsela. Perché intriso appunto di
valori reazionari».
Lei si chiama fuori?

«Voi avete il governo che vi meritate. Io no, perché non me lo merito. Insomma, è questo che dico al pubblico».

E il sesso gioca la sua parte.

«Tante cose passano attraverso il sesso, non a caso è un territorio
così attentamente presidiato: dalla religione, dalla politica. Nel
monologo c´è il personaggio di una nonna ninfomane che scrive al
nipote: ricorda che la prima rivoluzione da fare è quella sessuale».
Ha molti a fan a Napoli?

«Mi fermano per strada e
mi circondano. Anche Bassolino è un mio estimatore, viene spesso ai
miei spettacoli. Ma io salgo sui vostri palcoscenici con umiltà: avete
una tradizione comica inarrivabile, il vostro è un pubblico ben
allevato».
Qualche preferenza? Totò, i De Filippo, Troisi....

«E come si fa. Non può esserci una graduatoria: i giapponesi dicono che
c´è un livello di bravura oltre il quale sei un maestro non più
giudicabile. È il caso dei nomi che lei mi ha fatto: non si giudica, ci
si inchina e basta».
Domanda d´obbligo: quando la rivedremo in tv?

«L´editto bulgaro vale ancora, dunque niente Rai né Mediaset. Però
spero molto nel satellite. Anche lì, una battaglia tutta da fare: anche
se Murdoch ce l´ha con Berlusconi, non può inimicarsi un certo tipo di
pubblico».
Il famoso italiano medio?

«E ci risiamo: il
sistema dei valori dominanti. Mi è stato anche detto che approfitto
della satira per dire quello che voglio. Ma in che paese siamo? Non
solo io, ma tutti devono poter dire quello che vogliono: è l´essenza
della democrazia».




grazie, grazie, grazie
avatar
alexcda
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 4136
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: la comicità..la satira... lo sfottò...

Messaggio Da fear-of-the-dark il Mer 09 Dic 2009, 17:30

stasera vado a vedermi lo spettacolo....vi farò sapere!!! però questa su troisi potrebbe essere una bella domanda lepi....
avatar
fear-of-the-dark
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 12575
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: la comicità..la satira... lo sfottò...

Messaggio Da fear-of-the-dark il Mer 09 Dic 2009, 17:32



un grande!!!
avatar
fear-of-the-dark
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 12575
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: la comicità..la satira... lo sfottò...

Messaggio Da lepidezza il Mer 09 Dic 2009, 17:33

ma ha già risposto.. non c'è giudizio nè graduatoria per maestri come questi!
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: la comicità..la satira... lo sfottò...

Messaggio Da alexcda il Mer 09 Dic 2009, 17:36

quando mori', cosi' giovane, pensai che se ne era andato l'erede di . , con l'aggiunta che Massimo Troisi era una persona bella dentro oltre che un grande artista
avatar
alexcda
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 4136
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: la comicità..la satira... lo sfottò...

Messaggio Da lepidezza il Mer 09 Dic 2009, 17:47

pensa a quanto la tradizione ha dato a lui e quanto ha saputo dare lui nonostante questi giganti alle spalle!
@fear:la domanda che mi faccio è ciò che la nonna ninfomane di luttazzi dice al posto di ciò che dice la nonna del libro della tamaro.
la prima rivoluzione da fare è quella sessuale?
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: la comicità..la satira... lo sfottò...

Messaggio Da alexcda il Mer 09 Dic 2009, 17:52

avatar
alexcda
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 4136
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: la comicità..la satira... lo sfottò...

Messaggio Da lepidezza il Mer 09 Dic 2009, 18:20

la religione e la tradizione sbeffeggiata..
un grande!
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: la comicità..la satira... lo sfottò...

Messaggio Da mambu il Gio 10 Dic 2009, 02:20

Una brutta notizia Lepi.

I tagli alla cultura sono anche degli enti locali. In Friuli il programma per il 2010 prevede il dimezzamento dopo anni di riduzione a due cifre.
Risultato: l'associazione Euritmica che organizza una stagione invernale di jazz e altro e d'estate Udine Jazz si trova adesso a dover decidere se portare avanti la stagione in corso e subito dopo chiudere o se abortire la stagione e cercare di salvare Udine Jazz.

La prima data che salterebbe sarebbe Luttazzi il 23 gennaio, guarda caso

Ne parlavo ieri col boss, che è una persona meravigliosa, uno che da 25 anni si fa il culo per la musica e non hai mai tirato su una lira per sé, uno che ha portato a Udine Gillespie, Shepp, Waits, DeVille, Garbareck... e che i successi di botteghino li ha sempre reinvestiti per proporre cose nuove e diverse.
avatar
mambu
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 11962
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Brabante del Friuli

Tornare in alto Andare in basso

Re: la comicità..la satira... lo sfottò...

Messaggio Da lepidezza il Gio 10 Dic 2009, 02:31

ma che mi dici? ma si può? un cartellone del genere abortire così?
una rassegna di quel livello.. e come mai gli enti non trovano i fondi.. i tagli ICI? cosa?
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: la comicità..la satira... lo sfottò...

Messaggio Da mambu il Gio 10 Dic 2009, 02:39

lepidezza ha scritto:ma che mi dici? ma si può? un cartellone del genere abortire così?
una rassegna di quel livello.. e come mai gli enti non trovano i fondi.. i tagli ICI? cosa?

Mistero Lepi... il Friuli è una delle regioni con la finanza più sana e non ci sarebbe nessuna urgenza di tagliare. La scusa che danno è che bisogna liberare risorse per investimenti infrastrutturali... altre opere inutili come ne abbiamo pure qua. Hanno appena finito uno svincolone con sopraelevate degno di Los Angeles per incrociare tre strade provinciali, tanto per dare un'idea di cosa intendono per infrastrutture.

E anche per l'Università tagliano i soldi per i progetti di ricerca sull'innovazione di prodotto sia industriale che alimentare, tanto per dire che anche come capitalisti fanno cagare
avatar
mambu
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 11962
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Brabante del Friuli

Tornare in alto Andare in basso

Re: la comicità..la satira... lo sfottò...

Messaggio Da lepidezza il Gio 10 Dic 2009, 02:43

comunque a udine ci sarebbe stata la versione luttazzi cantante..
con un quartet di musicisti favolosi, ma non sitratta di satira in musica alla elio
o skiantos..
non c'è paragone tra il satiro e il cantante secondo me anche se money for dope o vienna o dreams come true..sono pezzi davvero ben scritti..
( musica e testi)
dura sarebbe accettare la cancellazione del suo monologo satirico..
ama quello per alcune regioni è già un miraggio..
ostracismo a manetta!
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: la comicità..la satira... lo sfottò...

Messaggio Da fear-of-the-dark il Gio 10 Dic 2009, 11:53

Ieri sono stata a Napoli per assistere allo spettacolo di Luttazzi.

Arrivati con largo anticipo , io e moj( mojsè è il mio fidanzato), siamo andati a mangiarci una pizza. Voi direte che ci frega?? Bene non vi fregherebbe niente in effetti, se non fosse che all’uscita dalla pizzeria moj mi fa : “eccolo!”, e io “ se vabbè…”. Poi alzo gli occhi e chi ti vedo?? Il signor daniele Luttazzi che cammina solitario per le strade di Napoli , una ventina di minuti prima del suo spettacolo . Allora imploro Moj di fermarlo , ma neanche per idea. Intanto Daniele è già distante, allora imploro Moj di seguirlo, ma neanche per idea, dunque rassegnata mi avvio al teatro. A questo punto, probabilmente non ve ne frega ugualmente, però vi volevo rendere partecipi.

Ci sediamo, ma lo spettacolo tarda ad iniziare, ci credo Luttazzi potrebbe essere stato rapito dagli alieni per quel che ne so . “Vedi Moj dovevamo seguirlo”, te l’ho detto “ vedi Napoli e poi muori”. Ma si sa io sono pessimista.

Nell’attesa ci fanno ascoltare i Portishead e quindi siamo tutti più felici, almeno io. Mojsè è felice perché l’hostess da sala è bionda e davvero molto carina. Però anche il tipo davanti a me è carino, ma non è biondo, sta con una bionda. A ognuno il suo , a me tocca Moj.

La sala intanto si riempie. Pubblico misto, uomini ,donne, signore siliconate, uomini con cappelli da cowboy, metallari. Insomma un po’ di tutto. Diciamo più dai 30 anni in su , ragazzi molti meno.

Verso le 21 e15 spengono le luci e inizia lo spettacolo. Sentiamo la tipica parlata di Luttazzi, con il suo accento romagnolo e poi eccolo :lo vediamo. Era decisamente lui quello che avevamo incrociato prima. Me lo aspettavo più alto, mojsè se lo aspettava più basso. “ Ancora di più?”. Ma si sa , cioè io lo so, Mojsè è pessimista, più di me. Forse non ci vede tanto bene, infatti per lui la bionda seduta davanti a noi sarebbe potuta essere Lady Gaga.

Comunque Daniele comincia a parlare del suo libro “ Va dove ti porta il clito”, parodia del celeberrimo “ Va dove ti porta il cuore”, della Susanna Tamaro. Colei che lo ha anche denunciato per il libro e che ha perso la causa.

Comunque Luttazzi ci spiega che il libro non lo potremo capire se prima non leggiamo un altro suo libro “C.R.A.M.P.O. - Corso Rapido di Apprendimento Minimo per Ottenebrati”. Un corso di onniscienza che se letto potrebbe evitare lo studio per tutta la vita. Lo comprerò subito, penso io e lo pensa anche Moj , ma certe cose meglio tenersele per sé. In ogni caso Daniele con la sua maestria ci illustra i corsi del crampo, di scienze , di filosofia, di psicologia, etc. Passiamo da Pitagora al sesso , da Marx a Galileo, da Pinochet ad Einstein, da Freud a Beethoven. Insomma si passa da una cosa all’altra , non mi ricordo neanche una battuta , perchè lo spettacolo è serrato. Pieno di cose, non ci si ferma mai, si ride in continuazione. Luttazzi cita continuamente cose vere e le mescola alla finzione, oppure ti fa ridere di una cosa vera facendotela credere finta, insomma un genio.

Ci sono un milione di citazioni e lui non si sofferma su tutte, alcune te le spiega , per altre devi essere sveglio , vigile. Bisognerebbe rivedersi lo spettacolo una seconda volta e sinceramente io lo farei con enorme piacere.

Una volta terminato il C. R.A. M. P. O si può procedere alla lettura di “ Va dove ti porta il clito”. Libro che vede protagonista una nonna ninfomane che ha insegnato a Luttazzi tutto ciò che sa del sesso. E anche qui citazioni, battute a raffica. Una cosa che mi ha colpito molto è che Daniele riprende continuamente cose che ti aveva detto un’ora prima .Ti porta all’argomento per altre vie e praticamente ti trovi a ridere per ricordo. Interagisce molto col pubblico. Insomma è un dialogo continuo, molto stimolante.

Si ride davvero tanto ed è anche illuminante in alcuni casi, anzi in molti casi.

Lo spettacolo finisce tra gli applausi di tutti, lui se ne va, rientra, poi se ne va dinuovo, entra ancora, poi se ne va definitivamente e lo capiamo perché accendono le luci. Intelligenti no?!??!

Commento più stupido che ho sentito: “ si come satira è bella,ben fatta, ma come attore…” . Come attore?? Signora ma che è venuta a vedere?? Non ho parole, poi però vedo la signora con la sua pelliccia e il suo silicone sulle labbra e capisco tutto.

Fuori rivediamo Luttazzi , giusto qualche foto. Si mostra molto carino e gentile con tutti. Un ragazzo gli regala un libro scritto da lui. Luttazzi rimane davvero piacevolmente colpito.

Più o meno è tutto. Serata molto bella, se non fosse per i 12 euro di parcheggio per 3 ore nel garage del Vomero.

Baci e grazie a lepidezza che mi ha consigliato lo spettacolo.
avatar
fear-of-the-dark
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 12575
Data d'iscrizione : 30.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: la comicità..la satira... lo sfottò...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 13 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 11, 12, 13  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum